RF-/STEEL EC3 | Input

Caratteristica del prodotto

Questo articolo è stato tradotto da Google Traduttore Visualizza il testo originale

RF-/STEEL EC3 importa automaticamente le sezioni trasversali definite in RFEM/RSTAB. È possibile progettare tutte le sezioni trasversali a pareti sottili. Il programma seleziona automaticamente il metodo più efficiente secondo gli standard.

Il progetto definitivo dello stato limite tiene conto di diversi carichi ed è possibile selezionare i progetti di interazione disponibili nella norma.

La classificazione delle sezioni trasversali progettate nelle Classi da 1 a 4 è una parte essenziale dell'analisi secondo l'Eurocodice 3. In questo modo, è possibile verificare la limitazione della progettazione e della capacità di rotazione mediante l'instabilità locale delle parti della sezione trasversale. RF-/STEEL EC3 determina i rapporti c/t delle parti della sezione trasversale soggette a sollecitazioni di compressione ed esegue automaticamente la classificazione.

Per l'analisi della stabilità, è possibile specificare per ciascuna asta o serie di aste se si verifica una flessione flessionale nelle direzioni y e/o z. È inoltre possibile definire ulteriori vincoli laterali per rappresentare il modello vicino alla realtà. Il rapporto di snellezza e il carico critico elastico sono determinati automaticamente sulla base delle condizioni al contorno di RF-/STEEL EC3. Il momento critico per instabilità flesso-torsionale necessario per l'instabilità flesso-torsionale può essere determinato automaticamente o specificato manualmente. Anche il punto di applicazione del carico dei carichi trasversali, che influenza la resistenza torsionale, può essere considerato impostando i dettagli. Inoltre, è possibile tenere conto dei vincoli di rotazione (ad esempio teli trapezoidali e arcarecci) e dei pannelli di taglio (ad esempio teli trapezioidali e controventi).

Nelle costruzioni moderne che utilizzano sezioni sempre più sottili, lo stato limite di esercizio rappresenta un fattore importante nei calcoli strutturali. RF-/STEEL EC3 assegna casi di carico, combinazioni di carico e combinazioni di risultati a diverse situazioni di progetto. Le rispettive deformazioni limite sono preimpostate nell'Allegato nazionale e possono essere regolate, se necessario. Inoltre, è possibile definire lunghezze di riferimento e precamper per il progetto.

RFEM Strutture in acciaio e alluminio
RF-STEEL EC3 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione delle aste di acciaio secondo Eurocodice 3

Prezzo della prima licenza
1.480,00 USD