Caratteristiche del prodotto

Cerca

Show Filter Hide Filter






Perché Dlubal Software?

solutions

  • Più di 45.000 utenti in 95 Paesi
  • Un solo software per tutti settori
  • Supporto gratuito fornito da ingegneri esperti
  • Intuitivo e facile da imparare
  • Eccellente rapporto qualità/prezzo
  • Sistema modulare flessibile ed estensibile in fuzione delle proprie necessità
  • Licenze singole o di rete
  • Software verificato dall'utilizzo in molti progetti noti

Newsletter

Ricevi regolarmente informazioni riguardo notizie, consigli utili, eventi, offerte speciali e buoni.

Simulazione del vento e Generazione carico da vento

Con il programma stand-alone RWIND Simulation, i flussi di vento attorno a strutture semplici o complesse, possono essere simulate mediante una galleria del vento digitale.

I carichi del vento generato che agiscono su questi oggetti possono essere importati in RFEM o RSTAB.

  • RF-/TIMBER Pro | Caratteristiche

    • Piena integrazione in RFEM/RSTAB con importazione di tutte le informazioni rilevanti e forze interne
    • Per la progettazione secondo EN 1995-1-1, sono disponibili i seguenti allegati nazionali:
      • Deutschland DIN EN 1995-1-1/NA: 2013-08 (Germania)
      • ÖNORM B 1995-1-1: 2015-06 (Austria)
      • NBN EN 1995-1-1/ANB: 2012-07 (Belgio)
      • BDS EN 1995-1-1/NA: 2012-02 (Bulgaria)
      • DK EN 1995-1-1/NA: 2011-12 (Danimarca)
      • SFS EN 1995-1-1/NA: 2007-11 (Finlandia)
      • NF EN 1995-1-1/NA: 2010-05 (Francia)
      • IrelandIS EN 1995-1-1/NA: 2010-03 (Irlanda)
      • UNI EN 1995-1-1/NA: 2010-09 (Italia)
      • Latvia LVS EN 1995-1-1/NA: 2012-05 (Lettonia)
      • LST EN 1995-1-1/NA: 2011-10 (Lituania)
      • LU EN 1995-1-1/NA: 2011-09 (Lussemburgo)
      • NEN EN 1995-1-1/NB: 2007-11 (Paesi Bassi)
      • Norway NS EN 1995-1-1/NA: 2010-05 (Norvegia)
      • PN EN 1995-1-1/NA: 2010-09 (Polonia)
      • Portugal NP EN 1995-1-1 (Portogallo)
      • SR EN 1995-1-1/NB: 2008-03 (Romania)
      • SS EN 1995-1-1 (Svezia)
      • STN EN 1995-1-1/NA: 2008-12 (Slovacchia)
      • SIST EN 1995-1-1/A101: 2006-3 (Slovenia)
      • UNE EN 1995-1-1/AN: 2016-04 (Spagna)
      • CSN EN 1995-1-1/NA: 2007-09 (Repubblica Ceca)
      • BS EN 1995-1-1/NA: 2009-10 (Regno Unito)
      • CYS EN 1995-1-1/NA: 2011-02 (Cipro)
    • Ampia libreria di materiali in conformità con le norme EN, SIA e DIN
    • Progettazione di sezioni trasversali composite, circolari e definite dall'utente (anche ibridi)
    • Classificazione specifica di una struttura in classi di servizio (SECL) e azioni in classi di durata del carico (LDC)
    • Progettazione di aste e set di aste
    • Analisi di stabilità secondo il metodo dell'asta equivalente o analisi del secondo ordine
    • Determinazione delle forze interne di governo
    • Icona che informa sulla riuscita o meno della progettazione
    • Visualizzazione del criterio di progetto sul modello RFEM/RSTAB
    • Ottimizzazione automatica della sezione trasversale
    • Elenchi delle parti e rilevamento della quantità
    • Esportazione dei dati in MS Excel
    • Impostazione libera delle classi di resistenza al fuoco e dei tassi di carbonizzazione, nonché libera selezione dei lati di carbonizzazione
    • Disegni di resistenza al fuoco nella norma selezionata secondo:
      • European Union EN 1995-1-2
      • Switzerland SIA 265: 2012 + SIA 265-C1: 2012
      • Deutschland DIN 4102-22: 2004
    • Importazione di lunghezze di instabilità dal modulo aggiuntivo RF-STABILITY/RSBUCK
    • Progettazione di aste coniche secondo l'angolo da taglio a grano precedentemente definito
    • Progettazione della cresta e analisi delle tensioni trasversali di trazione per creste definite
    • Progettazione di aste curve e set di aste
  • RF-/TIMBER Pro | Input

    Dopo aver avviato il modulo, si specificano le aste/set di aste, i casi, i gruppi e le combinazioni di carico pertinenti per lo stato limite ultimo e di esercizio e per il progetto della resistenza al fuoco. RF-/TIMBER Pro già include i materiali definiti in RFEM/RSTAB, ma è possibile cambiarli. La libreria raccoglie le proprietà dei materiali delle normative pertinenti.

    Dopo la verifica delle sezioni trasversali, si assegnano le classi di durata dei carichi (CDC) e le classi di servizio (CLSE). Intanto è possibile assegnazione per casi di carico o per aste.

    Le sezioni trasversali combinate possono essere realizzate con vari materiali. Il modulo aggiuntivo RF- /TIMBER Pro esegue progetti considerando l'asse neutro spostato (nel caso di sezioni trasversali semi-rigide). L'analisi degli spostamenti generalizzati richiede le lunghezze di riferimento delle aste e set di aste. Inoltre, è possibile definire una specifica direzione di deflessione, controfreccia, e il tipo di trave.

  • RF-/TIMBER Pro | Analisi

    Durante il progetto della resistenza delle sezioni trasversali, RF-/TIMBER Pro analizza la trazione e la compressione lungo la fibratura, la flessione, la flessione e la trazione/compressione e il taglio dovuto alle forze di taglio con o senza torsione. L'analisi procede con i valori tensionali di progetto.

    Per il progetto delle aste soggette a instabilità o sbandamento laterale, secondo il metodo dell'asta equivalente, il programma considera la compressione assiale, la flessione con o senza forza di compressione, e la flessione e la trazione. La freccia di inflessione per le campate interne e gli sbalzi è determinata in situazioni di progetto caratteristiche o quasi-permanenti.

    Casi progettuali separati consentono un'analisi flessibilità e di stabilità di aste, set di aste e carichi. Nel caso di aste rastremate, l'angolo di taglio rispetto alla fibratura è considerato nella zona di tenso-flessione e compressione flessione. Se vi è una colmo definito, il modulo esegue il progetto del colmo come opzione aggiuntiva.

  • RF-/TIMBER Pro | Risultati

    Dopo il calcolo, il modulo visualizza i risultati in tabelle dei risultati chiaramente organizzate. I risultati sono elencati in funzione dei casi di carico, delle sezioni trasversali, delle aste e dei set di aste. I risultati sono elencati per caso di carico, sezione trasversale, aste e set di aste.

    Se l'analisi fallisce, le sezioni trasversali rilevanti possono essere modificate in un processo di ottimizzazione. È anche possibile trasferire le sezioni trasversali ottimizzate a RFEM/RSTAB per eseguire un nuovo calcolo.

    Il rapporto di progetto è rappresentato con colori diversi nel modello RFEM/RSTAB. In questo modo, è possibile riconoscere rapidamente le aree critiche o sovradimensionate della sezione trasversale. I diagrammi dei risultati delle aste e le serie di aste consentono una valutazione mirata.

    Oltre ai dati di input e dei risultati, inclusi i dettagli di progettazione mostrati nelle tabelle, è possibile aggiungere qualsiasi elemento grafico alla relazione di calcolo. In questo modo, si garantisce una documentazione chiara e comprensibile.

Contattaci

Hai domande o bisogno di consigli?
Contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il nostro forum di supporto o trova varie soluzioni e consigli utili nella nostra pagina delle FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

Primi passi

Primi passi

Offriamo suggerimenti e consigli utili per aiutarti a familiarizzare con i programmi principali RFEM e RSTAB.

Software potente ed efficace

“ A mio avviso, il software è così potente e versatile che gli utenti apprezzano le prestazioni dopo aver appreso correttamente il programma.

Straordinarie caratteristiche

“Utilizzo Dlubal da più di un anno e sono costantemente colpito dalla gamma delle sue capacità e dalla flessibilità che Dlubal offre, in particolare la sua capacità di far fronte alle insolite sfide di progetto e ai tipici requisiti di ciò che faccio nel mio lavoro quotidiano.”

Assistenza clienti 24/7

Oltre al nostro supporto tecnico (ad es. tramite chat), sul nostro sito internet troverai risorse che potrebbero esserti d'aiuto nella progettazione con Dlubal Software.