Questo articolo è stato tradotto da Google Traduttore Visualizza il testo originale  

FAQ 000243 IT

1. dicembre 2017

Robert Vogl Calcolo

Come si sceglie la fase temporale dell'analisi della cronologia (utilizzando il solver di Newmark implicito)?

Risposta

La selezione della fase temporale dipende dalla frequenza naturale f del sistema o dalla frequenza delle forze eccitanti. Per ottenere una precisione sufficiente, il periodo di governo T = 1 / f è diviso in circa 20 passi, cioè, il passo temporale Δt deve essere selezionato come segue: Δt <T / 20 = 1 / (20 f) = π / (10 ω)

Per le eccitazioni transitorie definite, come gli accelerogrammi o i monitoraggi a tempo determinato nelle tabelle, il periodo di tempo più breve dovrebbe essere diviso in 7 passaggi: Δt = Min {ti + 1 - ti} / 7

In RF- / DYNAM Pro, le fasi temporali possono essere determinate automaticamente per il calcolo. Tuttavia, ciò avviene tramite gli accelerogrammi definiti o i monitoraggi dei tempi. Pertanto, si dovrebbe considerare l'immissione manuale di questa fase temporale. Indipendentemente dal calcolo, si specificano i passaggi temporali per salvare i risultati.

Parole chiave

Passo temporale Analisi cronologica Frequenza naturale Accelerogramma Monitoraggio dei tempi

Contattaci

Contattaci

Hai trovato la tua domanda?
In caso contrario, contattaci tramite il nostro supporto gratuito via email, chat o forum oppure inviaci la tua domanda tramite il modulo online.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it