Questo articolo è stato tradotto da Google Traduttore Visualizza il testo originale

FAQ 000275 IT

1. dicembre 2017

Markus Baumgärtel Modellazione | Struttura RFEM

Una superficie della mia struttura RFEM si trova in una posizione inclinata nello spazio 3D. Ora voglio creare superfici che sono perpendicolari ad esso.

Esiste un modo più semplice e più accurato di calcolare le coordinate dei punti delle nuove superfici manualmente o di collegare le nuove superfici a quelle esistenti ruotandole o spostandole?

Risposta

Sì, è molto facile allineare i nuovi elementi strutturali a quelli già esistenti ed è già possibile definirli.

Vai al menu "Strumenti" e seleziona "Sistema di coordinate". Si apre una finestra di dialogo dove si trova il pulsante "Crea nuovo sistema di coordinate definito dall'utente".

Utilizzare questo pulsante per creare un sistema di coordinate definito dall'utente con il quale i piani di lavoro sono allineati. Se si scelgono i punti che definiscono il sistema di coordinate in modo che siano punti d'angolo della superficie esistente, un piano del nuovo sistema di coordinate sarà già determinato da quel piano di superficie, e gli altri due piani di lavoro saranno perpendicolari ad esso .

Parole chiave

Sistema di coordinate Schiefwinklig Superficie inclinata Superficie inclinata

Download

Contattaci

Contattaci

Hai trovato la tua domanda?
In caso contrario, contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il forum di supporto, o inviaci la tua domanda tramite il modulo online.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

RFEM Programma principale
RFEM 5.xx

Programma principale

Software di progettazione strutturale per l'analisi con elementi finiti (FEA) di sistemi strutturali piani e spaziali costituiti da piastre, pareti, gusci, aste (travi), elementi solidi e di contatto

Prezzo della prima licenza
3.540,00 USD
;