Questo articolo è stato tradotto da Google Traduttore

Visualizza il testo originale

Perché le sollecitazioni da contatto delle aste elastiche incorporate nell'emissione RFEM in [kN / m]?

Risposta

Le "sollecitazioni di contatto" sono visualizzate come forze di contatto nei risultati dell'asta. Si riferiscono (come un carico uniformemente distribuito) ad una lunghezza dell'asta di 1 metro. L'unità relativa alla lunghezza [kN/m] descrive la forza che è presente su un organo con una larghezza di 1 metro.

Per ottenere le tensioni di contatto di una fondazione con una larghezza diversa da 1 m, dividere la forza di contatto per la larghezza della fondazione. Pertanto, è possibile ottenere la pressione del suolo in [kN/m2], che è correlata alla larghezza della fondazione come stress superficiale.

Parole chiave

Tensione di contatto Forza di contatto Larghezza della fondazione Fondazione elastica

  • Visualizzazioni 29x

Contattaci

Hai trovato la tua domanda?
In caso contrario, contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il forum di supporto, o inviaci la tua domanda tramite il modulo online.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

RFEM Programma principale
RFEM 5.xx

Programma principale

Software di progettazione strutturale per l'analisi con elementi finiti (FEA) di sistemi strutturali piani e spaziali costituiti da piastre, pareti, gusci, aste (travi), elementi solidi e di contatto

Prezzo della prima licenza
3.540,00 USD
RSTAB Programma principale
RSTAB 8.xx

Programma principale

Software di progettazione strutturale per il calcolo lineare e non lineare di forze interne, spostamenti generalizzati e reazioni vincolari di telai e strutture costituite da aste e travature reticolari

Prezzo della prima licenza
2.550,00 USD