Come calcolare la deformazione nello stato di cracking del calcestruzzo con l'approccio di

a) rinforzo minimo richiesto

b) rinforzo calcolato richiesto?

Risposta

Le due opzioni nella parte inferiore della scheda "Usabilità" della schermata 1.1 controllano se i controlli vengono eseguiti in base al metodo analitico o non lineare (vedere la Figura 1).

a) Per il calcolo non lineare nello stato limite di esercizio, deve essere specificato il rinforzo longitudinale esistente (vedere Fig. 2).

b) Con l'opzione "Usa rinforzo richiesto per la manutenzione" viene eseguito il controllo di idoneità all'uso con la quantità di rinforzo determinata per lo stato limite ultimo (Figura 3).

Ulteriori informazioni sono disponibili nel manuale per le superfici RF-BETON.

Contattaci

Contattaci

Hai trovato la risposta alla tua domanda? In caso contrario, contattaci o inviaci la tua domanda utilizzando il modulo online.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

RFEM Strutture in cemento armato
RF-CONCRETE 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione delle aste e delle superfici di cemento armato (piastre, pareti, strutture piane, gusci)

Prezzo della prima licenza
810,00 USD