FAQ 002238 IT

Modellazione | Carichi

Come vengono gestite le barre non caricate dal generatore di carico?

Risposta

In entrambi i casi mostrati in Figura 1, il carico totale è 51 kN in X globale. Il problema sono le diverse distribuzioni in entrambi i casi. Nella variante A, i carichi verdi sono più grandi e il rosso più piccolo e nella variante B è il contrario. Il problema più grande nella variante A è che i carichi rossi sono stranamente delle stesse dimensioni dell'area precedente, ma dove ci sono ancora le barre intermedie (carico verde). Il problema qui è l'area bordata di giallo. Internamente, il carico dell'intera superficie viene prima calcolato (51 kN) e quindi le celle chiuse (piano completamente incorniciato da barre) vengono sottratte da esso. Dato che la superficie gialla incorniciata non rappresenta una cella (manca l'asta limitante tra i nodi 20 e 36), qui c'è un caso speciale. Il generatore procede come segue. La rimozione delle barre orizzontali crea una grande cella fittizia tra i nodi 23.760,36 e 20. Dalla cella mancante già citata si presuppone che tutte le barre esterne abbiano un carico costante (qui 1.6 e 1.0 kN / m) e il carico rimanente viene distribuito alle aste interne. Di conseguenza, nella variante A il carico verde è più alto e il rosso è più piccolo. Per modificare questa distribuzione, il generatore di carico ha la seguente opzione "Applica tutte le barre", come mostrato nella Figura 2. Questa opzione crea internamente la cella mancante e distribuisce i carichi in base a Variant B. Nel nostro blog, ce n'è uno in più post interessante: http: //www.dlubal.com/blog/9034/dlubal-rfem-5-rstab-8-behandlung-von-unbelasteten-staben-bei-derlastlastierung

Parole chiave

caricare la distribuzione carica i generatori tutte le barre

Scarica

Contattaci

Contattaci

Hai trovato la risposta alla tua domanda? In caso contrario, contattaci o inviaci la tua domanda utilizzando il modulo online.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it