Questo articolo è stato tradotto da Google Traduttore Visualizza il testo originale

FAQ 002314 IT

1. dicembre 2017

Modellazione | Carichi RFEM

Con la funzione "Applica reazione del cuscinetto come carico", non tutti i carichi sono accettati.

Risposta

Il problema è l'inesattezza minima in entrambi i modelli. Se le reazioni del vincolo esterno vengono trasferite da un modello all'altro, queste saranno esportate come "carichi liberi" con coordinate fisse. Se le coordinate non corrispondono per il 100%, può accadere nelle aree dei bordi che le reazioni del vincolo esterno non siano considerate se gli oggetti corrispondenti sono posizionati leggermente spostati vicino alla superficie. Le relazioni geometriche possono essere rapidamente verificate visualizzando la "Full Precision" per i nodi e i carichi (vedere la Figura 01 e la Figura 02).

È spesso utile rigenerare il modello e arrotondare le coordinate nodali a sei cifre decimali, per esempio. Si può accedere a questa funzione usando il menu "Strumenti → Rigenera modello" (vedere Figura 03).

Un'altra soluzione sarebbe quella di spostare le linee di confine delle superfici, in cui i carichi saranno importati, alcuni millimetri dall'esterno. Ciò garantisce che tutti i carichi liberi si trovino all'interno delle superfici da caricare.

Parole chiave

Riscontrare la reazione del cuscinetto come carico trasferimento del carico

Contattaci

Contattaci

Hai trovato la tua domanda?
In caso contrario, contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il forum di supporto, o inviaci la tua domanda tramite il modulo online.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

RFEM Programma principale
RFEM 5.xx

Programma principale

Software di progettazione strutturale per l'analisi con elementi finiti (FEA) di sistemi strutturali piani e spaziali costituiti da piastre, pareti, gusci, aste (travi), elementi solidi e di contatto

Prezzo della prima licenza
3.540,00 USD