FAQ 002383 IT 25. ottobre 2018

Bastian Kuhn Generale RFEM

Come si definiscono i carichi di temperatura su un raggio composito?

Risposta

La temperatura della cella di carico è molto importante nella costruzione composita. Qui viene fatta una distinzione tra i casi di carico che si riscaldano (per calcestruzzo) e il riscaldamento sotto. Poiché qui deve essere definito un cambiamento di temperatura, il carico è definito come Delta T. Spesso un fascio composito viene modellato su un'asta eccentrica accoppiata a una superficie. Per questo, la differenza di temperatura tra questi due elementi (superficie e asta) deve essere divisa. Il carico sulla barra è definito come il carico della barra con la differenza di temperatura per l'altezza della barra divisa per l'altezza totale della sezione trasversale composita ($ \ triangolo T \ volte \ frac {h_s} {h_g} $). Se le fibre superiori dell'asta sono più fredde di quelle inferiori, il valore deve essere definito negativamente.
Infine, la differenza di temperatura rimanente viene applicata alla superficie. Occorre prestare attenzione qui per definire la temperatura della barra come T c sulla superficie e per applicare la temperatura ancora mancante come delta T alla superficie.

Parole chiave

Vettore composito temperatura differenza di temperatura

Contattaci

Contattaci

Hai trovato la tua domanda?
In caso contrario, contattaci tramite il nostro supporto gratuito via email, chat o forum oppure inviaci la tua domanda tramite il modulo online.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

RFEM Programma principale
RFEM 5.xx

Programma principale

Software di progettazione strutturale per l'analisi con elementi finiti (FEA) di sistemi strutturali piani e spaziali costituiti da piastre, pareti, gusci, aste (travi), elementi solidi e di contatto

Prezzo della prima licenza
3.540,00 USD