Questo articolo è stato tradotto da Google Traduttore

Visualizza il testo originale

Come si sovrappongono i carichi equivalenti generati dall'analisi sismica?

Risposta

Quando si calcola con il metodo del carico equivalente, viene determinato un carico equivalente dalle singole forme modali, come suggerisce il nome. Dopo una determinazione riuscita, è possibile esportare questi carichi equivalenti in RFEM. I casi di carico vengono creati automaticamente in RFEM.

I casi di carico esportati devono ora essere sovrapposti in una combinazione di risultati. In questo caso, per i carichi equivalenti di terremoto si deve sempre applicare una sovrapposizione quadratica. Sono possibili due tipi di sovrapposizione, in primo luogo la regola SRSS usata frequentemente e la regola CQC. Si presume che tutti i casi di carico dal terremoto agiscano in modo permanente e si sovrappongano secondo le rispettive normative. Le regole di calcolo sono definite nelle norme vigenti.

Parole chiave

Sovrapposizione Terremoto Dinamica

  • Visualizzazioni 22x

Contattaci

Hai trovato la tua domanda?
In caso contrario, contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il forum di supporto, o inviaci la tua domanda tramite il modulo online.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

RSTAB Analisi dinamica
DYNAM Pro - Equivalent Loads 8.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi sismica multimodale con spettro di risposta e carichi statici equivalenti

Prezzo della prima licenza
580,00 USD
RFEM Analisi dinamica
RF-DYNAM Pro - Equivalent Loads 5.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi sismica multimodale con spettro di risposta e carichi statici equivalenti

Prezzo della prima licenza
760,00 USD