Questo articolo è stato tradotto da Google Traduttore Visualizza il testo originale

Quando si seleziona il metodo di controllo non lineare nella progettazione dello stato limite di esercizio, è possibile esportare la rigidezza della struttura già incrinata. È possibile ricalcolare le forze interne con queste rigidezze?

Risposta

È possibile attivare l'esportazione della rigidezza non lineare di una struttura incrinata in Impostazioni per il calcolo non lineare degli elementi RF-CONCRETE o dei moduli aggiuntivi RF-CONCRETE Surfaces. Nella finestra di dialogo Modifica casi di carico e combinazioni, selezionare "Opzioni extra" per le combinazioni selezionate. Viene visualizzata una nuova scheda in cui è possibile attivare il trasferimento delle rigidezze dai moduli aggiuntivi.

Parole chiave

Non lineare Rigidità Ricolloca Struttura incrinata Combinazione di carico

Contattaci

Contattaci

Hai trovato la tua domanda?
In caso contrario, contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il forum di supporto, o inviaci la tua domanda tramite il modulo online.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

RFEM Programma principale
RFEM 5.xx

Programma principale

Software di progettazione strutturale per l'analisi con elementi finiti (FEA) di sistemi strutturali piani e spaziali costituiti da piastre, pareti, gusci, aste (travi), elementi solidi e di contatto

Prezzo della prima licenza
3.540,00 USD