Dati modello>" Divisioni dell'as" /> Dati modello>" Divisioni dell'as" /> Quante divisioni deve avere un'asta per il calcolo in RFEM in modo da ottenere risultati accurati? | Dlubal Software
Questo articolo è stato tradotto da Google Traduttore Visualizza il testo originale

Quante divisioni deve avere un'asta per il calcolo in RFEM in modo da ottenere risultati accurati?

Risposta

Non è possibile rispondere globalmente a questa domanda perché dipende dal sistema. Vi sono diverse divisioni da considerare in RFEM.

1° Divisioni dell'asta per le tabelle dei risultati
È possibile creare le divisioni dell'asta per i valori dei risultati utilizzando il menu "Inserisci> Dati modello>" Divisioni dell'asta. " Questa divisione garantisce che z. Ad esempio, le tabelle dei risultati di RFEM dove le forze interne delle aste possono essere visualizzate anche nei punti intermedi. L'output grafico rimane inalterato.


2° Divisioni di aste
Le divisioni per il grafico del diagramma dei risultati e la determinazione del valore estremo possono essere visualizzate e influenzate nelle impostazioni della mesh EF (vedere la figura 1).

Per le aste, le aste, le aste o le aste rastremate con proprietà plastiche, è possibile specificare il numero di divisioni interne. Essi portano ad una vera divisione dell'asta per nodi intermedi. Tuttavia, se un'asta è disposta sulla linea di delimitazione di una superficie o se la linea di definizione ha un affinamento della mesh EF, la specifica non ha alcun effetto.

Per dividere anche le travi per nodi intermedi per un calcolo secondo l'analisi di grande deformazione, selezionare l'opzione Attiva divisioni dell'asta per grandi deformazioni o analisi post-critica in modo che queste aste siano calcolate con maggiore accuratezza. Il numero delle divisioni dell'asta è determinato nella casella di testo sopra.

Se si utilizza la divisione per le aste diritte, che non sono integrate nelle superfici, i nodi FE sono generati su tutte le aste libere e considerati per i calcoli secondo l'analisi statica lineare e del secondo ordine. La lunghezza degli elementi finiti è determinata dalla lunghezza globale della quota di destinazione impostata nella sezione di dialogo Generale o inserita manualmente.

Il comando Dividi per nodi che si trova sull'opzione di aste crea nodi EF nelle posizioni delle aste dove i nodi finali di altre aste giacciono senza una connessione tra le aste.

Parole chiave

Divisione dell'asta Distribuzione delle forze interne Elemento a maglie EF

Download

Contattaci

Contattaci

Hai trovato la tua domanda?
In caso contrario, contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il forum di supporto, o inviaci la tua domanda tramite il modulo online.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

RFEM Programma principale
RFEM 5.xx

Programma principale

Software di progettazione strutturale per l'analisi con elementi finiti (FEA) di sistemi strutturali piani e spaziali costituiti da piastre, pareti, gusci, aste (travi), elementi solidi e di contatto

Prezzo della prima licenza
3.540,00 USD