Domande frequenti (FAQ)

Cerca FAQ

Show Filter Hide Filter





Assistenza clienti 24/7

Oltre al nostro supporto tecnico (ad es. tramite chat), sul nostro sito internet troverai risorse che potrebbero esserti d'aiuto nella progettazione con Dlubal Software.

Newsletter

Ricevi regolarmente informazioni riguardo notizie, consigli utili, eventi, offerte speciali e buoni.

  • Risposta

    Massa modale
    Ogni sistema multi-massa può essere generalmente rappresentato da un sistema a massa singola. Quando si esegue questa trasformazione, è necessaria la massa modale del sistema. Questa massa è necessaria per generare la frequenza dell'oscillatore a massa singola equivalente.

    Coefficiente di partecipazione
    Questo fattore può anche essere negativo perché è costituito dalla massa equivalente su un nodo e dallo spostamento corrispondente dovuto alla forma della modalità. Se la deflessione è nella direzione negativa, il fattore di partecipazione diventa negativo. Tuttavia, il fattore di massa equivalente è ancora positivo perché il fattore di partecipazione è al quadrato (vedere la formula).

    Massa equivalente
    La massa equivalente di un sistema è una parte della massa totale che viene eccitata a causa della vibrazione dell'oscillatore multi-massa. La massa equivalente di un sistema può essere compresa tra zero e la massa totale. Il fattore di massa equivalente è solo il quoziente dalla massa totale alla massa equivalente. Pertanto, di solito è possibile verificare più rapidamente quale sia il rapporto tra la massa della modalità eccitata della rispettiva forma della modalità. Se accade che il fattore di massa equivalente è maggiore di 1, è necessario verificare la discretizzazione del sistema e, se necessario, perfezionare la divisione dei nodi o della mesh FE.

    Generalmente, il fattore di massa equivalente e la massa equivalente sono decisivi per un'analisi sismica, poiché questi valori sono usati per calcolare i carichi dinamici equivalenti sull'edificio.

Contattaci

Contattaci

Hai trovato la tua domanda?
In caso contrario, contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il forum di supporto, o inviaci la tua domanda tramite il modulo online.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

Primi passi

Primi passi

Offriamo suggerimenti e consigli utili per aiutarti a familiarizzare con i programmi principali RFEM e RSTAB.

Simulazione del vento e Generazione carico da vento

Con il programma stand-alone RWIND Simulation, i flussi di vento attorno a strutture semplici o complesse, possono essere simulate mediante una galleria del vento digitale.

I carichi del vento generato che agiscono su questi oggetti possono essere importati in RFEM o RSTAB.

Veramente la miglior assistenza tecnica

““Grazie per le preziose informazioni.

Vorrei fare un complimento al vostro team di assistenza tecnica. Sono sempre sorpreso da come trovate le risposte alle mie domande velocemente e professionalmente. Ho usato molti software con un contratto di supporto nel campo dell'analisi strutturale, ma il vostro supporto è di gran lunga il migliore. "