Domande frequenti (FAQ)

Cerca FAQ




Knowledge Base

Nella pagina 'Knowledge Base', puoi trovare molti articoli tecnici, suggerimenti e trucchi che possono aiutarti a risolvere le problematiche di progettazione strutturale che potresti incontrare usando i programmi Dlubal Software

Newsletter

Ricevi regolarmente informazioni riguardo notizie, consigli utili, eventi, offerte speciali e buoni.

  • Risposta

    L'argomento può essere facilmente illustrato su una trave a campata unica. Di seguito sono descritti tre sistemi. Questi modelli sono documentati nel file allegato.

    Sistema 1

    Struttura determinata staticamente (senza fondazione), dT = 80 ° sulla superficie

    L'asta si curva verso l'alto, ma è priva di trazione di per sé.

    Sistema 2a

    Come il sistema 1, ma con un fondamento elastico dell'asta aggiuntiva. La fondazione elastica dell'asta viene inserita senza possibilità di rottura (non linearità).

    Se si possono visualizzare le sollecitazioni sigma_x dell'asta per il sistema strutturale 2a, si vedrà compressione sul lato superiore dell'asta e la sua asta di trazione sulla superficie inferiore dell'asta (vedere Figura 01).

    A causa della curvatura dell'asta e della fondazione elastica dell'asta fornita, si crea una forza di contatto pz che dovrebbe impedire la curvatura dell'asta verso l'alto (si veda la Figura 02).

    Queste forze di contatto pz (Figura 02) sono causate dalla curvatura dell'asta dovuta alla temperatura e dalla fondazione dell'asta imposto. Le forze di contatto visualizzate possono essere sostituite da un carico dell'asta opposto alla curvatura. Questo è mostrato nel sistema 2b nel file di esempio.

    Sistema 2b

    Rimuove la fondazione dell'asta ed inserisce il carico dell'asta variabile nella direzione Z.

    Confrontando i risultati (ad esempio, le deformazioni uz) per entrambi i sistemi 2a e 2b si ottengono risultati equivalenti (vedere Figura 03). 

    Inoltre, è possibile visualizzare le sollecitazioni sigma_x per entrambi i sistemi 2a e 2b. Sono anche equivalenti (vedi Figura 04).

    Il sistema 3 è stato introdotto solo per documentare le tensioni dovute alla differenza di temperatura su un sistema determinato staticamente (senza fondamenta).

    I risultati documentati nell'esempio di "travi a campata unica" possono essere applicati anche a superfici con fondazioni elastiche.

  • Risposta

    La selezione della fase temporale dipende dalla frequenza naturale f del sistema o dalla frequenza delle forze eccitanti. Per ottenere una precisione sufficiente, il periodo di governo T = 1 / f è diviso in circa 20 passi, cioè, il passo temporale Δt deve essere selezionato come segue: Δt <T / 20 = 1 / (20 f) = π / (10 ω)

    Per le eccitazioni transitorie definite, come gli accelerogrammi o i monitoraggi a tempo determinato nelle tabelle, il periodo di tempo più breve dovrebbe essere diviso in 7 passaggi: Δt = Min {ti + 1 - ti} / 7

    In RF- / DYNAM Pro, le fasi temporali possono essere determinate automaticamente per il calcolo. Tuttavia, ciò avviene tramite gli accelerogrammi definiti o i monitoraggi dei tempi. Pertanto, si dovrebbe considerare l'immissione manuale di questa fase temporale. Indipendentemente dal calcolo, si specificano i passaggi temporali per salvare i risultati.

Contattaci

Contattaci

Hai trovato la tua domanda?
In caso contrario, contattaci tramite il nostro supporto gratuito via email, chat o forum oppure inviaci la tua domanda tramite il modulo online.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

Primi passi

Primi passi

Offriamo suggerimenti e consigli utili per aiutarti a familiarizzare con i programmi principali RFEM e RSTAB.

Veramente la miglior assistenza tecnica

“Un sentito grazie per le utili informazioni.

Vorrei fare un complimento al vostro team di assistenza tecnica. Sono sempre sorpreso da come trovate le risposte alle mie domande velocemente e professionalmente. Nel settore dell'analisi strutturale, uso diversi software compresi di contratti di servizio, ma la vostra assistenza è di gran lunga la migliore.”