Domande frequenti (FAQ)

Cerca FAQ




Assistenza clienti 24/7

Oltre al nostro supporto tecnico (ad es. tramite chat), sul nostro sito internet troverai risorse che potrebbero esserti d'aiuto nella progettazione con Dlubal Software.

Newsletter

Ricevi regolarmente informazioni riguardo notizie, consigli utili, eventi, offerte speciali e buoni.

  • Risposta

    I programmi RFEMRSTAB sono molto adatti per eseguire questi progetti . Moduli aggiuntivi per strutture in acciaio o solide supportano le vostre soluzioni individuali.

    Speciali moduli aggiuntivi della serie RF-/MAST ampliano e semplificano le possibilità.

    Programmi di base RFEM o RSTAB
    I programmi di base vengono utilizzati per definire strutture e materiali, nonché azioni.

    Con RSTAB, è possibile modificare e calcolare strutture a traliccio o a telaio. RFEM consente anche elementi di lastre, lastre, gusci e solidi.

    Moduli aggiuntivi
    Struttura RF/TOWER
    aiuta nella generazione efficiente di strutture di torri a tre o quattro lati

    Attacchi RF-/TOWER
    include una libreria completa con parti aggiuntive e consente una facile e rapida integrazione nel modello.

    Caricamento RF/TOWER
    ti supporta professionalmente nella generazione di carichi di vento, ghiaccio e traffico.

    Lunghezze effettive RF-/TOWER
    determina le lunghezze effettive delle aste specialmente per gli alberi

    Progettazione RF/TOWER
    fa il progetto secondo EN 1993-1-1, EN 1993-3-1 e EN 50341 incl.

    RF-/JOINTS Steel Tower
    progetta collegamenti a bullone incernierati delle torri reticolari secondo EN 1993-1-8

    Analisi del vento in una galleria del vento digitale
    Utilizzare RWIND Simulation per analisi avanzate del comportamento del flusso. I risultati possono essere utilizzati direttamente come carichi o casi di carico in RFEM o RSTAB.

    Analisi dinamica
    Se sono necessari calcoli sismici o analisi delle vibrazioni, i moduli aggiuntivi RF-/DYNAM Pro forniscono strumenti adeguati per determinare le frequenze e le forme naturali, per analizzare le vibrazioni forzate, per generare carichi equivalenti o per l'analisi della cronologia non lineare.

    In caso di domande sui programmi Dlubal, contattare l'ufficio vendite.
  • Risposta

    RFEM fornisce la base perfetta per il calcolo e la progettazione di sistemi di tubazioni. I moduli aggiuntivi RF-PIPING e RF-PIPING Design forniscono supporto per la modellazione e la progettazione.

    Poiché possono essere rappresentate anche strutture di supporto e altri componenti dell'intero modello, è possibile un'analisi e una progettazione realistiche.

    Programmi di base RFEM
    I programmi di base di RFEM sono usati per definire strutture, materiali e azioni.

    Moduli aggiuntivi
    • TUBAZIONE RF
      Modellazione di tubazioni comprese le valvole tipiche come valvole, flange o riduttori.
    • Progettazione RF-PIPING
      Confronto delle tensioni esistenti e ammissibili dei sistemi di tubazioni

    Standard disponibili
    • EN 13480-3
    • ASME B31.1
    • ASME B31.3
    Analisi dinamica
    Se sull'edificio sono necessari calcoli sismici o analisi delle vibrazioni, i moduli aggiuntivi RF-/DYNAM Pro forniscono strumenti adeguati per determinare le frequenze e le forme naturali, l'analisi delle vibrazioni forzate, la generazione di carichi equivalenti o l'analisi cronologica non lineare.

    In caso di ulteriori domande sui programmi Dlubal, non esitare a contattare l'ufficio vendite.
  • Risposta

    Le strutture in vetro possono essere calcolate in RFEM con il modulo aggiuntivo RF-GLASS. È possibile eseguire il calcolo e il progetto sull'intero modello o separatamente.

    Una vasta libreria di materiali contiene molti tipi di vetro, lamine e gas commercialmente disponibili.

    Definire nodi o linee per il vincolo esterno delle superfici vetrate o dei solidi del modello. I risultati includono tensioni in superfici e solidi.

    Programma di base RFEM
    Per calcolare il vetro, è necessario utilizzare RFEM come base. Inoltre, RFEM offre una varietà di opzioni per il calcolo e la progettazione di strutture solide, in acciaio o in legno

    Moduli aggiuntivi
    • RF-GLASS
      Calcolo delle tensioni e degli spostamenti generalizzati su superfici di vetro a forma arbitraria e curve.
    Normative
    • DIN 18008: 2010-12
    • TRL: 2006-08
  • Risposta

    Con RFEM o RSTAB, le strutture in ingegneria industriale e impiantistica possono essere calcolate molto bene. La struttura modulare consente di configurare il software singolarmente.

    Principali programmi RFEM o RSTAB
    Utilizzando i programmi principali, è possibile definire le strutture, i materiali e gli effetti

    Con RSTAB è possibile elaborare e calcolare strutture di tipo quadro o frame. RFEM consente anche la lavorazione di lastre, lastre, gusci ed elementi solidi.

    Moduli aggiuntivi
    Analisi dinamica e sismica
    Se sono necessari calcoli sismici o analisi delle vibrazioni, i moduli aggiuntivi RF-/DYNAM Pro forniscono strumenti adeguati per la determinazione di frequenze e forme naturali, l'analisi di vibrazioni forzate, la generazione di carichi equivalenti o per l'analisi della cronologia non lineare .

    In caso di ulteriori domande sui programmi Dlubal, non esitare a contattare l'ufficio vendite.
  • Risposta

    Sia RFEM che RSTAB sono ideali per l'uso nell'ingegneria meccanica e sono utilizzati da numerosi utenti nella pratica quotidiana. A causa della struttura modulare, sono necessari solo i moduli aggiuntivi necessari per le vostre applicazioni.

    Programmi principali RFEM o RSTAB
    I programmi di base definiscono le strutture, i materiali e le azioni.

    RSTAB ti supporta al meglio quando si tratta di tralicci o strutture di tipo frame
    Inoltre, RFEM fornisce il miglior supporto se si desidera calcolare ulteriormente strutture con elementi di superficie o solidi.

    Moduli aggiuntivi
    Analisi dinamiche
    Se sono necessari calcoli sismici o analisi delle vibrazioni, i moduli aggiuntivi RF-/DYNAM Pro forniscono strumenti adeguati per la determinazione di frequenze e forme naturali, l'analisi di vibrazioni forzate, la generazione di carichi equivalenti o per l'analisi della cronologia non lineare .

    Se ha ulteriori domande sui programmi Dlubal, non esiti a contattare il reparto vendite.



  • Risposta

    Sia RFEM che RSTAB sono disponibili come soluzioni. Oltre all'Eurocodice 2 , per la progettazione in entrambi i programmi sono disponibili anche le norme internazionali come ACI 318, CSA A23.3, SIA 262GB 50010 .

    Con i moduli aggiuntivi per progetti di colonne, fondazioni o punzonamento, è possibile calcolare i componenti in modo rapido e affidabile.

    Programmi principali RFEM o RSTAB
    I programmi principali RFEM o RSTAB sono utilizzati per definire strutture, materiali e azioni .

    RFEM è chiaramente la prima scelta per le strutture solide, poiché oltre alla possibilità di creare strutture di strutture spaziali, si possono creare anche sistemi strutturali costituiti da piastre, pareti e gusci. RFEM è la variante più diversificata, in quanto può essere equipaggiata ed estesa con appropriati moduli aggiuntivi per tutti i materiali e i progetti.

    Norme disponibili
    • Eurocodice 2 (EN 1992-1-1)
    • SIA 262
    • ACI 318
    • CSA A23.3
    • GB 50010
    Moduli aggiuntivi
    • RF-CONCRETE/CONCRETE
      Modulo di base che fornisce la funzionalità per il progetto di strutture in cemento armato delle aste, per RFEM anche per piastre, pareti, strutture di piastre piegate e gusci.
    • Colonne RF-/CONCRETE
      Progetto del calcestruzzo armato secondo il metodo della colonna del modello o il metodo della curvatura nominale
    • RF-PUNCH Pro
      Disegni per il taglio a taglio di superfici
    • RF-/FOUNDATION Pro
      Progettazione di fondazioni singole, a secchiello e blocchi
    • RF-CONCRETE Deflect (RFEM)
      Analisi di deformazione analitica
    • RF-CONCRETE NL
      Analisi di deformazione realistica di superfici e aste
    Analisi dinamica
    Se sono necessari calcoli sismici o l'analisi delle vibrazioni dell'edificio, i moduli aggiuntivi RF-/DYNAM Pro forniscono strumenti adatti per determinare le frequenze e le forme naturali, l'analisi delle vibrazioni forzate, la generazione di carichi equivalenti o anche per l'analisi della storia temporale non lineare.

    Se ha ulteriori domande sui programmi Dlubal, non esiti a contattare il reparto vendite.
  • Risposta

    Il nuovo programma stand-alone RWIND Simulation offre le opzioni per la simulazione del vento e per generare i carichi del vento. Le opzioni possono essere sfruttate in modo ottimale in combinazione con il software di analisi strutturale FEM RFEM o il software di analisi per strutture strutturali RSTAB .

    Input
    L'adozione diretta di modelli da RFEMRSTAB consente di determinare i parametri pertinenti delle direzioni del vento da analizzare con i profili del vento dipendenti dall'altitudine sulla base di una norma del vento. Ne risultano i casi di carico corrispondenti con i parametri definiti globalmente.

    La simulazione RWIND può anche essere eseguita manualmente se non ci sono RFEM o RSTAB. Per questo motivo, i dati possono essere importati dalla grafica vettoriale STL.

    L'importazione di terreno ed edifici dell'ambiente nella simulazione è possibile anche da file STL.

    Lo scambio di dati tra RFEM, RSTAB e RWIND Simulation consente di utilizzare facilmente i risultati dell'analisi del vento come casi di carico nel consueto ambiente di lavoro RFEM o RSTAB.

    Servizi di simulazione RWIND
    • Analisi del flusso di vento incomprimibile in 3D con i risolutori OpenFoam
    • Importazione diretta di modelli di file RFEM, RSTAB o STL
    • Modifiche semplici del modello mediante Drag and Drop e assistenza per la regolazione grafica
    • Correzioni automatiche della topologia del modello con reti termoretraibili
    • Opzione per aggiungere oggetti dall'ambiente (edifici, terreno, ...)
    • Profili di velocità dipendenti dall'altezza secondo la normativa
    • Modelli di turbolenza K-epsilon e K-omega
    • Generazione automatica della mesh regolata alla profondità di dettaglio selezionata
    • Calcolo parallelo con utilizzo ottimale della capacità di computer multicore
    • Risultati in pochi minuti per simulazioni a bassa risoluzione (fino a 1 milione di celle)
    • Risultati in poche ore per simulazioni con risoluzione medio/alta (1-10 milioni di celle)
    • Visualizzazione grafica dei risultati sui piani Clipper/Slicer (campi scalari e vettoriali)
    • Rappresentazione grafica delle linee di corrente e ottimizzazione delle animazioni
  • Risposta

    Sia RFEM che RSTAB sono ideali per il calcolo e la progettazione nella costruzione di legno .

    Programmi di base RFEM o RSTAB
    Strutture, materiali e azioni sono definite nei programmi di base RFEMRSTAB . Oltre a creare strutture di strutture spaziali, ad esempio hall, RFEM offre anche strutture a piastra, a pannello e a guscio, rendendolo un'opzione più diversificata. Ciò vale se si desidera progettare in altre discipline come la costruzione solida.

    Il modulo aggiuntivo RF-LAMINATE è disponibile solo per RFEM.


    Entrambi i programmi forniscono l' Eurocodice 5 con numerose Appendici nazionali e altre norme internazionali .


    Norme disponibili
    Altri moduli aggiuntivi
    • Legno RF/JOINTS - Acciaio - Legno
      Progettazione di collegamenti di legno indiretti secondo l'Eurocodice 5 o ANSI/AWC NDS 2018.
    • RF-JOINTS Legname - Legname da assemblare
      Progettazione di collegamenti in legno diretti con bulloni inclinati
    • LIMITI RF
      Misura, tra le altre cose, lo stato limite ultimo di aste, estremità delle aste, ginocchia, vincoli esterni nodali e superfici. Inoltre, nel database sono inclusi diversi elementi di fissaggio di Würth SHIGA, Sherpa, Simpson StrongTie, ecc. Nonché i supporti dei cuscinetti terminali per travi di legno di Steico e Metsä Wood.
    Solo in combinazione con RFEM:


    Con il legno RX , è possibile eseguire progetti in costruzioni in legno senza RFEM o RSTAB.

    Per eventuali domande sui programmi e sui servizi forniti da Dlubal Software, si prega di contattare Sales & Marketing.
  • Risposta

    Sia RFEM che RSTAB sono adatti come soluzione. Per entrambi i programmi sono disponibili numerose norme europee e internazionali e vari moduli aggiuntivi, che faciliteranno il lavoro quotidiano nelle strutture in acciaio .

    Programmi di base RFEM o RSTAB
    Strutture, materiali e azioni sono definite nei programmi di base RFEM o RSTAB. Oltre a creare strutture di strutture spaziali, ad esempio, padiglioni, RFEM fornisce anche strutture a piastra, a piastra ea guscio, rendendolo un'opzione più versatile. Ciò si ripaga se deve essere progettato anche in altre discipline, come la costruzione solida.

    Norme disponibili
    • EN 1993-1-1 (Eurocodice 3),
    • AISC secondo ANSI / AISC 360 (normativa USA),
    • SIA secondo SIA 263: 2013 (normativa svizzera),
    • IS secondo IS 800: 2007 (normativa indiana),
    • BS secondo BS 5950-1: 2000 (British Standard) o BS EN 1993-1-1 (British Annex),
    • GB secondo GB 50017-2003 (normativa cinese),
    • CSA secondo CSA S16-09 e CSA S16-14 (normativa canadese),
    • AS secondo AS 4100-1998 + allegato 1 - 1999 (normativa australiana),
    • NTC-DF secondo NTC-RCDF (2004) (normativa messicana),
    • SP secondo SP 16.13330.2011 (normativa russa),
    • SANS secondo SANS 10162-1: 2011 (standard sudafricano),
    • NBR secondo ABNT NBR 8800: 2008 (normativa brasiliana),
    • HK secondo lo standard per le strutture in acciaio 2011 (Dipartimento delle Costruzioni - Hong Kong)
    • RF-STEEL - Controlli generali delle tensioni
    Moduli aggiuntivi per la carpenteria metallica

    I moduli aggiuntivi integrano la funzionalità dei programmi di base. Con RF-STEEL EC3, ad esempio, si esegue il progetto secondo l'Eurocodice 3 per la struttura. Il modulo aggiuntivo RF-STEEL Warping Torsion integra questo progetto secondo Eurocodice 3 con i progetti di instabilità flesso-torsionale con un massimo di 7 gradi di libertà, se non si tratta di un caso standard di EC3.

    Sono disponibili altre applicazioni più specializzate come la progettazione della plastica, l'analisi di stabilità secondo il metodo degli autovalori o la generazione di imperfezioni geometriche equivalenti e modelli equivalenti preformati. Moduli singoli come PLATE-BUCKLING ti supportano nella progettazione di piastre rigide o irrigidite. Con il modulo aggiuntivo SHAPE-THIN , è possibile creare sezioni trasversali a pareti sottili. Si determinano le proprietà della sezione trasversale e si possono eseguire analisi delle sollecitazioni o progetti in plastica.

    Utilizzaremoduli aggiuntivi RF-JOINTS per progettare connessioni hingeable o rigide.

    L'applicazione unidirezionale CRANWAY è disponibile per la progettazione di piste della gru.


    Analisi dinamica

    Se per l'edificio sono necessari calcoli sismici o analisi delle vibrazioni, i moduli aggiuntivi RF- / DYNAM Pro forniscono strumenti adatti per determinare le frequenze e le forme naturali, l'analisi delle vibrazioni forzate, la generazione di carichi equivalenti o l'analisi della storia temporale non lineare.

    Per eventuali domande sul software Dlubal, contattare il reparto vendite.


  • Risposta

    Aggiorna
    Gli aggiornamenti sono aggiornamenti di programmi e moduli aggiuntivi effettuati regolarmente durante la manutenzione del prodotto.

    Questi sono, per esempio:
    • Estende o migliora la funzionalità di programmi e moduli aggiuntivi
    • Correggi bug rilevati o segnalati
    Gli aggiornamenti sono sempre addebitabili. I costi per gli aggiornamenti sono coperti dai contratti di servizio attivi di un gruppo di prodotti e sono automaticamente disponibili nell'account Dlubal. Senza un contratto di servizio attivo, gli aggiornamenti possono essere acquistati separatamente, se necessario.

    Aggiornamento
    Un aggiornamento è il perfezionamento estensivo o il nuovo sviluppo di programmi o moduli aggiuntivi. Parti sostanziali del programma o delle funzionalità sono state rinnovate o aggiunte con notevoli sforzi di sviluppo.

    Se si dispone già di un modulo aggiuntivo che è stato riemesso, per esempio RF- / FOUNDATION Pro appare nuovo per RF- / FOUNDATION Pro, quindi è possibile eseguire l'aggiornamento. Un aggiornamento è a pagamento, ma più economico di un nuovo acquisto.

    In caso di domande, si prega di contattare il reparto vendite.

1 - 10 di 18

Contattaci

Contattaci

Hai trovato la tua domanda?
In caso contrario, contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il forum di supporto, o inviaci la tua domanda tramite il modulo online.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

Primi passi

Primi passi

Offriamo suggerimenti e consigli utili per aiutarti a familiarizzare con i programmi principali RFEM e RSTAB.

Simulazione del vento & Generazione carico da vento

Con il programma stand-alone RWIND Simulation, i flussi di vento attorno a strutture semplici o complesse, possono essere simulate mediante una galleria del vento digitale.

I carichi del vento generato che agiscono su questi oggetti possono essere importati in RFEM o RSTAB.

Veramente la miglior assistenza tecnica

“Un sentito grazie per le utili informazioni.

Vorrei fare un complimento al vostro team di assistenza tecnica. Sono sempre sorpreso da come trovate le risposte alle mie domande velocemente e professionalmente. Nel settore dell'analisi strutturale, uso diversi software compresi di contratti di servizio, ma la vostra assistenza è di gran lunga la migliore.”