Controlli SLS prendendo in considerazione la deformazione risultante

  • Knowledge Base

Trucchi e consigli

Questo articolo è stato tradotto da Google Traduttore

Visualizza il testo originale

Nei moduli aggiuntivi RF-/TIMBER Pro, RF-/TIMBER AWC e RF-/TIMBER CSA, è ora possibile prendere in considerazione la deformazione risultante di un elemento o di un insieme di elementi. In aggiunta alle direzioni locali y e z, si ha anche l'opzione 'R'. Ciò consente di confrontare la deflessione totale di una trave con i valori limite indicati nelle norme.

Autore

Dipl.-Ing. (FH) Gerhard Rehm

Dipl.-Ing. (FH) Gerhard Rehm

Ingegneria del prodotto e assistenza clienti

Il signor Rehm è responsabile dello sviluppo di prodotti per strutture in legno e fornisce supporto tecnico ai clienti.

Link

Scrivi un commento...

Scrivi un commento...

  • Visualizzazioni 298x
  • Aggiornato 26. ottobre 2020

Contattaci

Hai domande o bisogno di consigli?
Contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il nostro forum di supporto o trova varie soluzioni e consigli utili nella nostra pagina delle FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

RFEM Strutture in legno
RF-TIMBER Pro 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione di strutture in legno secondo Eurocodice 5, SIA 265 e/o DIN 1052

Prezzo della prima licenza
1.120,00 USD
RFEM Strutture in legno
RF-TIMBER AWC 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione di aste in legno secondo ANSI/AWC NDS (normativa americana)

Prezzo della prima licenza
1.120,00 USD
RFEM Strutture in legno
RF-TIMBER CSA 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione di aste in legno secondo CSA 086-14 (normativa canadese)

Prezzo della prima licenza
1.120,00 USD