Definizione dei carichi da composizione multistrato

Trucchi e consigli

Questo articolo è stato tradotto da Google Traduttore

Visualizza il testo originale

I carichi aggiuntivi da peso proprio sono generalmente composti da più strati, ad esempio, i classici strati di pavimenti e soffitti negli edifici o i rivestimenti stradali per le costruzioni di ponti. Quando si definiscono le definizioni di carico in RFEM e RSTAB, è possibile utilizzare il carico multistrato per definire i singoli strati con spessore e peso specifico. La somma dei singoli pesi di superficie viene determinata automaticamente ed esportata come carico dell'asta nella finestra di dialogo del carico. Per memorizzare i multistrati spesso necessari, è possibile utilizzare una libreria speciale. Qui, è anche possibile modificare e copiare le composizioni multistrato predefinite e aggiungere quelle definite dall'utente.

In RFEM e RSTAB, la composizione multistrato definita rimane collegata al carico e può essere modificata in qualsiasi momento. La composizione del valore di carico è mostrata in dettaglio nella relazione di calcolo.

Link

Contattaci

Contattaci

Hai domande o bisogno di consigli?
Contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il nostro forum di supporto o trova varie soluzioni e consigli utili nella nostra pagina delle FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

RFEM Programma principale
RFEM 5.xx

Programma principale

Software di progettazione strutturale per l'analisi con elementi finiti (FEA) di sistemi strutturali piani e spaziali costituiti da piastre, pareti, gusci, aste (travi), elementi solidi e di contatto

Prezzo della prima licenza
3.540,00 USD
RSTAB Programma principale
RSTAB 8.xx

Programma principale

Software di progettazione strutturale per il calcolo lineare e non lineare di forze interne, spostamenti generalizzati e reazioni vincolari di telai e strutture costituite da aste e travature reticolari

Prezzo della prima licenza
2.550,00 USD