Disposizione di rilasci lineari tra superfici di dimensioni diverse

Trucchi e consigli

Questo articolo è stato tradotto da Google Traduttore

Visualizza il testo originale

In caso di rilascio di una linea posto tra due superfici con una di esse sospesa sopra la linea di collegamento comune, si dovrebbe prestare attenzione a ciò durante la progettazione di rilasci di linea.

Il motivo è che il rilascio della linea riduce la rigidezza nella prima riga adiacente della superficie correlata corrispondente ai gradi di libertà selezionati. Se il rilascio della linea è posizionato su una superficie più ampia, la rigidezza di tutti gli elementi finiti coinvolti nella trasmissione della forza su una superficie più piccola non sarà ridotta. Gli elementi che influenzano i nodi iniziali e finali delle linee, ma non la linea stessa, trasferiscono ancora le forze. Questo comportamento è illustrato nella figura.

L'effetto descritto si verifica anche se vi sono altri elementi (ad esempio le aste) nel punto iniziale o finale del rilascio riga.

Link

Contattaci

Hai domande o bisogno di consigli?
Contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il nostro forum di supporto o trova varie soluzioni e consigli utili nella nostra pagina delle FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

RFEM Programma principale
RFEM 5.xx

Programma principale

Software di progettazione strutturale per l'analisi con elementi finiti (FEA) di sistemi strutturali piani e spaziali costituiti da piastre, pareti, gusci, aste (travi), elementi solidi e di contatto

Prezzo della prima licenza
3.540,00 USD
RSTAB Programma principale
RSTAB 8.xx

Programma principale

Software di progettazione strutturale per il calcolo lineare e non lineare di forze interne, spostamenti generalizzati e reazioni vincolari di telai e strutture costituite da aste e travature reticolari

Prezzo della prima licenza
2.550,00 USD