Metodo generale

Trucchi e consigli

Questo articolo è stato tradotto da Google Traduttore

Visualizza il testo originale

In aggiunta ai progetti di stabilità secondo EN 1993-1-1, paragrafi da 6.3.1 a 6.3.3, è possibile applicare il metodo generale secondo EN 1993-1-1, paragrafo 6.3.4 in RF-STEEL EC3 .

Questo può essere esteso con le seguenti opzioni:
~ La curva di instabilità laterale-torsionale europea, regolata ad esempio nell'annesso nazionale tedesco alla EN 1993.
~ L'adattamento per la flessione biassiale secondo una tesi del dott. Naumes.
~ L'interpolazione tra instabilità laterale e instabilità laterale-torsionale.

Per la progettazione di insiemi di aste secondo il Metodo generale, nella finestra 1.7 Supporti nodali è implementato un grafico - Insiemi di aste in RFEM e RSTAB che mostra il supporto nodale sull'insieme di aste. In questo modo, il metodo generale rappresenta un utile complemento agli altri metodi di progettazione, che si è dimostrato particolarmente valido nella progettazione di coni.

Link

Contattaci

Hai domande o bisogno di consigli?
Contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il nostro forum di supporto o trova varie soluzioni e consigli utili nella nostra pagina delle FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

RFEM Strutture in acciaio e alluminio
RF-STEEL EC3 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione delle aste di acciaio secondo Eurocodice 3

Prezzo della prima licenza
1.480,00 USD