Effetto ombra nella progettazione della resistenza al fuoco secondo EN 1993-1-2

Trucchi e consigli

Per le sezioni I non protette, lo standard fornisce il fattore di correzione k sh secondo l'equazione 4.26a nel capitolo 4.2.5.1 (2) per considerare l'effetto di ombreggiamento. Qui viene usato un termine [A m / V] b . Questo fattore di sezione include A m , che rappresenta la casella che racchiude la sezione trasversale (Indice b = in scatola). Nel caso di un'esposizione al fuoco su tre lati (una trave con soffitto massiccio), la superficie della flangia non esposta al fuoco non viene presa in considerazione quando si determina [A m / V] b .

Esempi

Tre lati: [A m / V] b = (h + h + b) / V
Quattro lati:
[A m / V] b = (h + h + b + b) / V

h eb sono dimensioni esterne della sezione trasversale.

Non ci sono informazioni nella norma riguardanti la determinazione del fattore di correzione k sh per l'esposizione al fuoco su tre lati. Nel modulo aggiuntivo RF- / STEEL EC3 , viene sempre considerato il fattore di correzione k sh .

Link

Contattaci

Contattaci

Hai domande o hai bisogno di un consiglio?
Contattaci tramite il nostro supporto gratuito via email, chat o forum oppure trova soluzioni e consigli utili nella nostra pagina FAQ.


    +39 051 9525 443

    info@dlubal.it

    RFEM Strutture in acciaio e alluminio
    RF-STEEL EC3 5.xx

    Modulo aggiuntivo

    Progettazione delle aste di acciaio secondo Eurocodice 3

    Prezzo della prima licenza
    1.480,00 USD