Rigidezza dell'asta secondo AISC 360-10 C2.3 (2)

Trucchi e consigli

Questo articolo è stato tradotto da Google Traduttore

Visualizza il testo originale

Poiché RFEM versione 5.06, le rigidezze dell'asta possono essere influenzate da metodi che sono allineati con lo standard ANSI / AISC 360-10 della struttura in acciaio degli Stati Uniti. In base a questo standard, un fattore di riduzione τ b deve essere considerato per la determinazione delle forze interne in tutte le aste le cui rigidezze di flessione contribuiscono alla stabilità del modello. Questo coefficiente dipende dalla forza assiale dell'asta: Maggiore è la forza assiale, maggiore è τ b .

τ b può essere determinato iterativamente. È necessario specificare il metodo di progetto (LRFD o ASD). RFEM calcola il coefficiente in più passaggi secondo l'equazione (C2-2a) o (C2-2b) fino a quando si verifica una convergenza.

Parole chiave

Rigidezza definibile dell'asta Coefficiente di riduzione LRFD ASD Rigidezza flessionale Rigidezza assiale

Link

Contattaci

Contattaci

Hai domande o bisogno di consigli?
Contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il nostro forum di supporto o trova varie soluzioni e consigli utili nella nostra pagina delle FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

RFEM Programma principale
RFEM 5.xx

Programma principale

Software di progettazione strutturale per l'analisi con elementi finiti (FEA) di sistemi strutturali piani e spaziali costituiti da piastre, pareti, gusci, aste (travi), elementi solidi e di contatto

Prezzo della prima licenza
3.540,00 USD