Analisi di stabilità delle sezioni a U

Trucchi e consigli

L'estensione RF-/STEEL Warping Torsion del modulo aggiuntivo RF-/STEEL EC3 consente la verifica delle aste con sezioni trasversali asimmetriche. La nuova caratteristica è totalmente integrata nel modulo e può essere attivata per i set di aste.

Per i set di aste selezionati, la verifica di stabilità e della sezione trasversale secondo la normativa viene sostituita da un'analisi flesso-torsionale secondo la teoria del II ordine con la considerazione delle imperfezioni in funzione delle deformate critiche.

Dopo l'avvio del calcolo, il programma genera automaticamente un nuovo carico equivalente sulla base delle forze interne agenti (ad esempio da CC1 a CC10) per il calcolo con sette gradi di libertà (u.x, u.y, u.z, phi.x, phi.y, phi. z, omega). Sulla base di tali carichi equivalenti e le imperfezioni della prima deformata critica della struttura, il programma determina le nuove forze sulla struttura deformata (geometricamente non lineare). Confrontando le tensioni elastiche risultanti dalle nuove forze interne (N, V.u, V.V, M.t.primary, M.t.secondary, M.u., M.v., M.omega) con le tensioni limite del materiale, il calcolo viene terminato e fornisce informazioni sulla capacità portante.

Il calcolo applica i requisiti dell'Eurocodice 1993-1-1, punto 5.2.2 (7) a. È quindi possibile verificare aste con qualsiasi sezione trasversale, come le sezioni a U asimmetriche con centro di taglio spostato orizzontalmente sottoposte ad un carico generico.

Link

Contattaci

Contattaci

Hai domande o hai bisogno di un consiglio?
Contattaci o trova soluzioni e consigli utili nella nostra pagina FAQ.


    +39 051 9525 443

    info@dlubal.it