Analisi post-critica

Articolo tecnico

Questo articolo è stato tradotto da Google Traduttore

Visualizza il testo originale

In caso di cedimento post-critico, si verifica un cambiamento sostanziale nella geometria di una struttura. Dopo aver raggiunto l'instabilità dell'equilibrio, si raggiunge nuovamente una posizione stabile e forte. L'analisi post-critica richiede un approccio sperimentale. È necessario caricare la struttura manualmente in incrementi, passo dopo passo.

Esempio

Questo articolo mostra l'analisi post-critica. Un componente strutturale può essere immaginato come una copertura piana soggetta a compressione dall'esterno. Quando si aumenta lentamente la compressione, è visibile che il carico viene assorbito dalla sollecitazione di compressione e trasferito su un supporto.

Figura 01 - Forze interne secondo l'analisi di grandi deformazioni

Quando viene raggiunto un certo carico di compressione, il sistema strutturale diventa instabile e si verifica un errore post-critico.

Figura 02 - Sistema instabile: Post-critica

Figura 03 - Analisi post-critica

Quando si aumenta di nuovo il carico, questo viene assorbito principalmente dalla tensione di trazione nel componente strutturale.

Figura 04 - Analisi post-critica: Aumento del carico

In generale, l'analisi del secondo ordine non può rilevare il guasto post-critico a causa della linearizzazione della descrizione della geometria di deformazione.

Ulteriori informazioni ed esempi sono disponibili in [1] e [2].

Letteratura

[1] Werkle, H .: Finite Elemente in der Baustatik - Statik und Dynamik der Stab- und Flächentragwerke, 3. Auflage, 3a edizione. Berlino: Springer, 2008
[2]Lumpe, G .; Gensichen, V .: Valutazione della linearità e della tecnologia di base in Theorie und Software - Prüfbeispiele, Fehlerursachen, genaue Theorie. Berlino: Ernst & Sohn, 2014

Download

Link

Contattaci

Hai domande o bisogno di consigli?
Contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il nostro forum di supporto o trova varie soluzioni e consigli utili nella nostra pagina delle FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

RFEM Programma principale
RFEM 5.xx

Programma principale

Software di progettazione strutturale per l'analisi con elementi finiti (FEA) di sistemi strutturali piani e spaziali costituiti da piastre, pareti, gusci, aste (travi), elementi solidi e di contatto

Prezzo della prima licenza
3.540,00 USD