Un nuovo approccio alla progettazione di collegamenti in acciaio in RFEM 6

Articolo tecnico sul tema Analisi strutturale con Dlubal Software

  • Knowledge Base

Articolo tecnico

Questo articolo è stato tradotto da Google Traduttore

Visualizza il testo originale

Una delle innovazioni in RFEM 6 è l'approccio alla progettazione di collegamenti in acciaio. Contrariamente a RFEM 5, dove la progettazione di collegamenti in acciaio si basa su una soluzione analitica, i collegamenti in acciaio aggiuntivi in RFEM 6 offrono una soluzione FE per i collegamenti in acciaio.

Creazione di collegamenti in acciaio

I collegamenti in acciaio possono essere creati in RFEM 6 semplicemente inserendo i componenti come al solito. I dati iniziali includono la selezione dei nodi nel modello RFEM e il riconoscimento automatico e l'assegnazione delle aste collegate al nodo. Sono disponibili molti componenti predefiniti per un facile input di situazioni di collegamento tipiche (ad esempio, piastre di estremità, angoli dell'anima, piastra ad aletta). I componenti di base universalmente applicabili (piastre, saldature, piani ausiliari) sono disponibili per l'inserimento di situazioni di collegamento complesse.

Le impostazioni dei singoli componenti possono essere facilmente definite e modificate. Inoltre, è possibile apportare modifiche in relazione alle aste e ai piatti collegati. Il set di componenti definito in questo modo può essere salvato come modello e memorizzato nella libreria definita dall'utente per un ulteriore utilizzo.

A questo punto, è possibile definire i parametri di progetto utilizzando le impostazioni di configurazione. È anche possibile eseguire un controllo di plausibilità per esaminare il collegamento e per rilevare ingressi mancanti, collisioni tra piastre, saldature difettose, ecc.

Progettazione di collegamenti in acciaio

Il vantaggio di analizzare i collegamenti in acciaio in RFEM 6 è la generazione automatica di un modello FE corrispondente in background. Un esempio di questo modello è mostrato nella Figura 2. Pertanto, è possibile progettare qualsiasi collegamento con sezioni trasversali laminate e saldate. Attualmente sono disponibili sezioni a I, sezioni a U, sezioni a T e angoli.

Con questo approccio, il carico sul nodo selezionato viene automaticamente trasferito al modello FE e quindi utilizzato per la progettazione dei componenti secondo EN 1993-1-8 (comprese le appendici nazionali). Pertanto, le forze del bullone e le tensioni richieste per il progetto della saldatura sono determinate sul modello FE e il progetto della resistenza del bullone e le saldature sono eseguite secondo l'Appendice nazionale selezionata. La progettazione delle piastre viene eseguita plasticamente confrontando la deformazione plastica di confronto esistente con la deformazione plastica ammissibile (5% secondo EN 1993-1-5, Appendice C o specifica definita dall'utente).

Risultati

Dopo la verifica, i rapporti determinanti sono disponibili nelle tabelle e nei grafici (vedere la Figura 3). I risultati sono quindi accessibili tramite la barra degli strumenti e possono essere filtrati separatamente secondo i rispettivi componenti (Figura 4).

Una delle innovazioni in RFEM 6 è la visualizzazione dei dettagli di progetto, comprese le formule di progetto utilizzate. Le formule fornite possono anche essere trasferite alla relazione di calcolo. La Figura 5 mostra una panoramica dei dettagli di progetto per la progettazione di collegamenti in acciaio.

Considerazioni finali

In sintesi, l'add-on Steel Connections per RFEM 6 consente di analizzare i collegamenti in acciaio utilizzando un modello FE. È possibile inserire diverse situazioni di collegamento utilizzando vari componenti dell'add-on. Il modello EF corrispondente al collegamento definito viene generato automaticamente in background. Il carico di tutte le combinazioni di carico viene trasferito automaticamente ai nodi selezionati.

I carichi determinati sul modello FE vengono quindi utilizzati per la progettazione dei componenti secondo EN 1993-1-8 (comprese le appendici nazionali). L'add-on può essere utilizzato per la progettazione di qualsiasi collegamento; Attualmente sono disponibili sezioni trasversali laminate e saldate come sezioni a I, sezioni a U, angolari e sezioni a T. Inoltre, non ci sono restrizioni al carico planare, poiché tutte le forze interne sono considerate nel progetto (N, Vy , Vz , My , Mz e Mt ).

Infine, viene fornita una panoramica dettagliata dei risultati e del progetto. Sia le tabelle dei risultati che i dettagli di progetto possono essere trasferiti alla relazione di calcolo di RFEM. Il modello EF generato può anche essere salvato e ulteriormente utilizzato e analizzato.

Autore

Irena Kirova, M.Sc.

Irena Kirova, M.Sc.

Marketing e assistenza clienti

La Sig.ra Kirova è responsabile della creazione di articoli tecnici in Dlubal e supporta i nostri utenti nell'assistenza clienti.

Parole chiave

Collegamenti in acciaio

Scrivi un commento...

Scrivi un commento...

  • Visualizzazioni 440x
  • Aggiornato 10. novembre 2021

Contattaci

Contatta Dlubal

Hai domande o bisogno di consigli?
Contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il nostro forum di supporto o trova varie soluzioni e consigli utili nella nostra pagina delle FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

Corsi di formazione online | Inglese

Eurocodice 2 | Strutture di calcestruzzo secondo DIN EN 1992-1-1

Corsi di formazione online 3. dicembre 2021 8:30 - 12:30 CET

Corsi di formazione online | Inglese

Eurocodice 2 | Strutture di calcestruzzo secondo DIN EN 1992-1-1

Corsi di formazione online 3. dicembre 2021 8:30 - 12:30 CET

Corsi di formazione online | Inglese

Eurocodice 3 | Strutture di acciaio secondo EN 1993-1-1

Corsi di formazione online 9. dicembre 2021 8:30 - 12:30 CET

Corsi di formazione online | Inglese

RFEM 6 | Base

Corsi di formazione online 14. dicembre 2021 9:00 - 13:00 CET

Corsi di formazione online | Inglese

RFEM 6 | Analisi dinamica e progetto sismico secondo EC 8

Corsi di formazione online 22. dicembre 2021 8:30 - 12:30 CET

Introduzione al nuovo RFEM 6

Introduzione al nuovo RFEM 6

Webinar 11. novembre 2021 14:00 - 15:00 EST

Nuove caratteristiche in RFEM 6 \n ed RSTAB 9

Nuove caratteristiche in RFEM 6 ed RSTAB 9

Webinar 27. ottobre 2021 10:00 - 11:00

Nuove caratteristiche in RFEM 6\ne RSTAB 9

Nuove caratteristiche in RFEM 6 e RSTAB 9

Webinar 15. ottobre 2021 10:00 - 11:00

Analisi time history di un'esplosione in RFEM

Analisi dello storico dei tempi di esplosione in RFEM

Webinar 13. maggio 2021 14:00 - 15:00 EST

Gli errori utente più comuni in RFEM e RSTAB

Gli errori utente più comuni in RFEM e RSTAB

Webinar 25. marzo 2021 14:00 - 14:45 CET

CSA S16: 19 Progettazione di strutture in acciaio in RFEM

CSA S16: 19 Progettazione di strutture in acciaio in RFEM

Webinar 10. marzo 2021 14:00 - 15:00 EST

Dlubal Info Day

Dlubal Info Day online | 15 dicembre 2020

Webinar 15. dicembre 2020 9:00 - 16:00 CET

RFEM 6
Ingresso con copertura ad arco

Programma principale

Software di progettazione strutturale per l'analisi con elementi finiti (FEA) di sistemi strutturali piani e spaziali costituiti da piastre, pareti, gusci, aste, elementi solidi e di contatto

Prezzo della prima licenza
3.990,00 USD