Knowledge Base

Cerca





Perché Dlubal Software?

solutions

  • Più di 45.000 utenti in 95 Paesi
  • Un solo software per tutti settori
  • Supporto gratuito fornito da ingegneri esperti
  • Intuitivo e facile da imparare
  • Eccellente rapporto qualità/prezzo
  • Sistema modulare flessibile ed estensibile in fuzione delle proprie necessità
  • Licenze singole o di rete
  • Software verificato dall'utilizzo in molti progetti noti

Newsletter

Ricevi regolarmente informazioni riguardo notizie, consigli utili, eventi, offerte speciali e buoni.

  1. Figura 01 - Hinged Column
  2. Figura 01 - New Copy Function in RF-/FOUNDATION Pro

    Nuova funzione di copia

    Quando si calcolano le fondazioni secondo la CE 7 / CE 2, in genere si utilizzano tipi o dimensioni diverse di fondazioni in un oggetto. Tuttavia, le condizioni al contorno come i parametri del suolo, i materiali per le fondazioni, le coperture in calcestruzzo e le combinazioni di carico selezionate per la progettazione restano le stesse per tutte le fondazioni.

  3. Figura 01 - Approach 2* According to EN 1997-1 in RF-/FOUNDATION Pro

    Approccio 2 * Secondo EN 1997-1

    Grazie a RF- / FOUNDATION Pro , è possibile eseguire la progettazione geotecnica della fondazione singola secondo EN 1997-1 in RFEM 5RSTAB 8 . A seconda dell'allegato nazionale preimpostato nel modulo aggiuntivo, è possibile determinare la resistenza del cuscinetto utilizzando l'approccio 2 o 3 in conformità con EN 1997-1 fino alla versione x.04.0108.

  4. Figura 01 - Soil Profile in RF-/FOUNDATION Pro

    Profilo del suolo

    A partire dalla versione del programma x.06.1103, è possibile inserire un profilo del suolo in RF- / FOUNDATION Pro . Ciò offre il vantaggio di impostare diversi strati di terreno con diversi parametri del suolo sopra e sotto la base della fondazione. Per entrare negli strati del suolo, c'è una biblioteca con vari terreni che possono anche essere estesi con i terreni definiti dall'utente. Il profilo del suolo definito dall'utente è mostrato in un grafico informativo interattivo. Qualsiasi modifica, ad esempio una modifica dello spessore del terreno, si riflette immediatamente nel grafico.

  5. Figura 01 - Time-Dependent Settlement Components [2]

    Calcolo del conteggio dei singoli fondamenti secondo DIN 4019 in RF- / FOUNDATION Pro

    Per la progettazione dello stato limite di esercizio secondo il paragrafo 6.6 dell'Eurocodice EN 1997-1, il calcolo deve essere calcolato per le fondazioni sparse. RF- / FOUNDATION Pro consente di eseguire il calcolo della liquidazione per una singola fondazione. Per questo, è possibile selezionare tra fondazioni elastiche o solide. Definendo un profilo del suolo, è possibile considerare diversi strati di terreno sotto la base della fondazione. I risultati dell'insediamento, l'inclinazione della fondazione e la distribuzione verticale delle sollecitazioni da contatto con il suolo vengono visualizzati graficamente e nelle tabelle per fornire una panoramica rapida e chiara del calcolo eseguito. Oltre alla progettazione dell'insediamento di fondazione in RF- / FOUNDATION Pro, l'analisi strutturale determina le costanti di molla rappresentative per il supporto e può essere esportata nel modello strutturale di RFEM o RSTAB.

Contattaci

Contattaci

Hai domande o hai bisogno di un consiglio?
Contattaci tramite il nostro supporto gratuito via email, chat o forum oppure trova soluzioni e consigli utili nella nostra pagina FAQ.


    +39 051 9525 443

    info@dlubal.it

    Knowledge Base

    Nella pagina 'Knowledge Base', puoi trovare molti articoli tecnici, suggerimenti e trucchi che possono aiutarti a risolvere le problematiche di progettazione strutturale che potresti incontrare usando i programmi Dlubal Software

    Primi passi

    Primi passi

    Offriamo suggerimenti e consigli utili per aiutarti a familiarizzare con i programmi principali RFEM e RSTAB.

    Software potente ed efficace

    “Credo che il software è così potente e capace che la gente apprezzerà sicuramente il suo potere dopo che ne avranno preso dimestichezza.”