RF-/FE-LTB | Progetto

Caratteristiche prodotto

Nel rispetto della DIN 18800, parte 2, i progetti per instabilità flessionale ed instabilità flesso-torsionale vengono eseguiti separatamente per semplificare il calcolo. Generalmente, il progetto per instabilità flessionale nel piano del telaio viene effettuata con il calcolo della struttura piana del telaio secondo l'analisi del secondo ordine, considerando i carichi di progetto e le predeformazioni.

Il progetto per instabilità flesso‑torsionale viene effettuato sulle singole aste separate dall'intera struttura e tiene conto delle specifiche condizioni al contorno e dei carichi secondo il metodo elastico-elastico.

RF-/FE-LTB ricerca la modalità di rottura determinante usando il coefficiente del carico critico che descrive l'instabilità, l'instabilità flesso-torsionale o la combinazione di tutti i tipi di rottura, a seconda del modello e del carico applicato. Quindi, il modulo esegue il ricalcolo per ottenere gli operandi richiesti..

Le impostazioni dettagliate controllano se il coefficiente di carico critico è calcolato a causa della perdita di stabilità (assunto che il materiale sia definito con proprietà elastiche infinite), o con la tensione limite.

Se necessario, è possibile modificare le lunghezze degli elementi finiti. È anche possibile regolare il coefficiente di sicurezza parziale γM. In RF-/FE-LTB, i parametri di iterazione sono già impostati appropriatamente per tutte le più comuni strutture ma possono comunque essere modificati individualmente.

Contattaci

Contattaci

Hai domande o hai bisogno di un consiglio?
Contattaci o trova soluzioni e consigli utili nella nostra pagina FAQ.


    +39 051 9525 443

    info@dlubal.it

    RFEM Strutture in acciaio e alluminio
    RF-FE-LTB 5.xx

    Modulo aggiuntivo

    Analisi di instabilità flesso-torsionale delle aste secondo l'analisi del secondo ordine (FEA)

    Prezzo della prima licenza
    900,00 USD