RF-IMP/RSIMP | Input

Caratteristiche prodotto

000360 11. novembre 2015 Analisi di stabiliità RF-IMP/RSIMP Generale

Il modulo analizza le predeformazioni di un caso di carico così come i modi di vibrare nelle analisi di stabilità o nei calcoli dinamici. Grazie alle deformazioni iniziali, è possibile predeformare la struttura o creare casi di carico con imperfezioni equivalenti delle aste.

Il modello iniziale pre-deformato è utile soprattutto per strutture costituite da superfici e da elementi solidi (RFEM) e da aste. È necessario specificare solo il valore massimo a cui la deformazione è da scalare. Tutti i FE o modelli di nodi verranno scalati in funzione alla deformazione iniziale.

Le imperfezioni equivalenti sono particolarmente utili per le strutture intelaiate. RF‑IMP/RSIMP visualizza una finestra addizionale dove è possibile assegnare inclinazioni e controfrecce alle aste e ai set di aste. Esse possono essere o generate automaticamente in funzione della normativa selezionata o definite manualmente. È possibile selezionare una delle seguenti normative:

  • European Union EN 1992:2004
  • European Union EN 1993:2005
  • Germany DIN 18800:1990-11
  • Germany DIN 1045-1:2001-07
  • Germany DIN 1052:2004-08

Solo le imperfezioni che risultano appropriate alla deformazione iniziale vengono applicate alle relatve aste. Inoltre, è possibile tener conto dei coefficienti di riduzione. In questo modo, è possibile applicare l'imperfezione in modo efficace.

Contattaci

Contattaci

Hai domande o hai bisogno di un consiglio?
Contattaci o trova soluzioni e consigli utili nella nostra pagina FAQ.


    +39 051 9525 443

    info@dlubal.it

    RFEM Other
    RF-IMP 5.xx

    Modulo aggiuntivo

    Generazione delle strutture predeformate ed imperfezioni equivalenti per il calcolo non-linearità geometriche

    Prezzo della prima licenza
    760,00 USD