RF-STABILITY | Input

Caratteristiche prodotto

000365 11. novembre 2015 Analisi di stabiliità RF-STABILITY Generale

Innanzitutto, è necessario selezionare un caso carico o una o combinazione di carichi cui forze assiali verranno utilizzate  nell'analisi di stabilità. È possibile definire un altro caso di carico al fine di considerare la precompressione iniziale, per esempio.

Successivamente si decide se si vuole effettuare l'analisi lineare o non-lineare. In funzione del caso di applicazione, si possono selezionare vari metodi di calcolo, per esempio il metodo di Lanczos, o il metodo di iterazione ICG. Le aste che non sono integrate nelle superfici vengono normalmente rappresentate come elementi dell'asta con due nodi agli EF. Con tali elementi non sarebbe possibile considerare l'instabilità locale di ogni singola asta, quindi, RF-STABILITY, offre la possibilità di dividere tali aste automaticamente.

Contattaci

Contattaci

Hai domande o hai bisogno di un consiglio?
Contattaci o trova soluzioni e consigli utili nella nostra pagina FAQ.


    +39 051 9525 443

    info@dlubal.it

    RFEM Other
    RF-STABILITY 5.xx

    Modulo aggiuntivo

    Analisi di stabilità secondo il metodo di calcolo agli autovalori

    Prezzo della prima licenza
    1.030,00 USD