Esempi di verifica

Cerca esempio

Show Filter Hide Filter




Questo esempio di verifica si basa sull'esempio di verifica 0122. Un singolo sistema di massa senza smorzamento è soggetto alla forza di carico assiale. Si presuppone un materiale elastico-plastico ideale con proprietà. Determinare l'andamento temporale della deflessione del punto finale, della velocità e dell'accelerazione.

Un sistema a massa singola smorzato è soggetto a una forza di carico costante. Determinare la molla, lo smorzamento e la forza di inerzia al tempo di prova specificato. In questo esempio di verifica, l'ammortizzatore Kelvin-Voigt, ovvero un elemento a molla e smorzatore collegato in serie, è decomposto nelle sue parti puramente viscose e puramente elastiche per valutare meglio le forze di reazione.

Il pendolo matematico è costituito da un cavo senza peso e un punto di massa alla sua estremità. Il pendolo viene prima deviato. Determinare l'angolo del cavo al tempo di prova specificato.

Un oscillatore a due masse è costituito da due molle lineari e masse che sono concentrate ai nodi. Il carico morto delle molle non viene preso in considerazione. Determina le frequenze naturali del sistema.

Un semplice oscillatore è costituito dalla massa m (considerata solo nella direzione x ) e dalla molla lineare con la rigidezza k . La massa è incorporata su una superficie con attrito di Coulomb ed è caricata da forze assiali e di taglio costanti nel tempo.

Un sistema a due masse è costituito da due alberi e due masse, che sono rappresentate dai corrispondenti momenti di inerzia, che sono concentrati ad una determinata distanza come masse nodali. L'albero sinistro è fisso e la massa destra è libera. Determinare le frequenze naturali torsionali del sistema senza considerare il peso proprio degli alberi.

Un cantilever a sezione rettangolare ha una massa alla sua estremità. Inoltre, è caricato da una forza normale. Calcola la frequenza naturale della struttura. Non è necessario prestare attenzione al peso proprio del cantilever, ma considerare l'influenza della forza assiale sul cambiamento di rigidezza.

1 - 10 di 24

Contattaci

Per domande o dubbi, contatta il nostro supporto tecnico gratuito via e-mail, chat o forum o trova varie soluzioni e suggerimenti utili nella nostra pagina delle domande frequenti.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

Assistenza clienti 24/7

Oltre al nostro supporto tecnico (ad es. tramite chat), sul nostro sito internet troverai risorse che potrebbero esserti d'aiuto nella progettazione con Dlubal Software.

Newsletter

Ricevi regolarmente informazioni riguardo notizie, consigli utili, eventi, offerte speciali e buoni.