Nuova copertura per la stazione Bus ad Aarau, in Svizzera

Progetto cliente

Ingegneria strutturale Ingegneria strutturale, laboratorio di progettazione per acciaio, membrane, cavi, reparto specializzato + controllo qualità
formTL Ingenieure für Tragwerk und Leichtbau GmbH
Radolfzell, Germania
www.form-tl.de
Costruzione Progettazione e pianificazione realizzazione strutture
suisseplan Ingenieure AG
Aarau, Svizzera
www.suisseplan.ch

Costruzione
Arge Foliendach con Ruch AG
Altdorf, Svizzera
www.ruch-ag.ch

Vector Foiltec GmbH
Brema, Germania
www.vector-foiltec.com
Architetto Vehovar & Jauslin AG
Zurigo, Svizzera
www.vja.ch
Committente Città di Aarau, Svizzera
www.aarau.ch

Lunghezza: ~ 42 m | Larghezza: ~ 39 m | Altezza: ~ 9 m
Effetti non-lineari: Cavi aste
Nodi: 6,796 | Aste: 9,545 | Sezioni trasversali: 5

Nella cittadina svizzera di Aarau, alla fine del 2013, è stata realizzata una struttura, veramente unica, che copre la stazione principale degli autobus. La copertura ha una forma di nuvola e contiene la più grande membrana gonfiabile monocamera del mondo. Il cuscino in ETFE ha un volume di 1810 m³ e si estende su una superficie di 1.070 m².

Struttura

Le dimensioni esterne della copertura sono Lung. x Larg. circa 42 m x  39 m. L'altezza di gronda è di 7 m. Nel centro della copertura c'è un'apertura a forma organica. Il cuscino d'aria è gonfiato e raggiunge un'altezza compresa tra 1,3 me 3,2 m. Inoltre, è stato utilizzato un foglio trasparente e blu-tinto con una stampa finemente equilibrata.

Il cuscino è avvolto ed attraversato da una maglia irregolare di cavi di acciaio inossidabile fissati ai tubi ricurvi sui bordi. Le travi perimetrali sono sorrette da un sistema portante costituito da travi in ​​acciaio situati entro il cuscino.

L'intera infrastruttura tecnica per l'acqua, l'aria, l'elettronica e la tecnologia del sensore è stata integrata nella struttura interna in acciaio.

La copertura è sostenuta da un totale di 11 colonne in tubi tondi di diametro d = 298,5 millimetri, che sono leggermente inclinata in un asse. La "nuvola" sembra galleggiare. Il cuscino ETFE ha una tale disegno ermetico e di risparmio energetico che è necessaria solo il 15% della potenza dell'aria prevista necessaria a sostenere la struttura.

Subito dopo che la stazione degli autobus è stata messa in servizio, la struttura è diventata oggetto di interesse per la fiera/mostra di architettura svizzera "Architektur 0,13" di Zurigo.

Programmi usati per l'analisi strutturale

Contattaci

Contattaci

Hai domande o hai bisogno di un consiglio?
Contattaci o trova soluzioni e consigli utili nella nostra pagina FAQ.


    +39 051 9525 443

    info@dlubal.it