Nuovi moduli aggiuntivi da Dlubal Software 2016

Presentazione dal vivo alla BAU 2017

28. novembre 2016

Anche quest'anno, Dlubal Software ha sviluppato nuovi ed utili moduli aggiuntivi e programmi stand-alone per il software di ingegneria per l'analisi e la progettazione strutturale. L'elenco che segue presenta un selezione di quelli più interessanti, ordinati per settore.

Alla BAU 2017 la fiera di Monaco di Baviera, in Germania, ci sarà una presentazione dal vivo dei nuovi moduli aggiuntivi, e delle nuove caratteristiche di RFEM software FEA e di RSTAB il software per l'analisi di strutture intelaiate. Dlubal Software sarà allo stand 228 nel padiglione C3.

Moduli per sistemi di tubazioni

  • I moduli aggiuntivi RF-PIPINGRF-PIPING Design per la modellazione, per il calcolo, per l'analisi e la progettazione di reti di tubazioni e condutture (in accordo con ASME B31.1 e ASME B31.3; Eurocodice è in preparazione).

Programmi/Moduli per strutture in acciaio

  • SHAPE-THIN 8 include una nuova interfaccia grafica per l'utente adattata a RFEM/RSTAB, delle opzioni per la determinazione delle tensioni sui cordoni di saldatura, per la generazione ed il calcolo di combinazioni di carico, e molti altri.
  • RF-/STEEL Warping Torsion (estensione del modulo aggiuntivo RF-/STEEL EC3) esegue l'analisi di stabilità secondo la teoria del secondo ordine, considerando 7 gradi di libertà (ingobbamento).
  • RF-/STEEL Plasticity (estensione del modulo aggiuntivo RF-/STEEL EC3 consente il progetto plastico di sezioni trasversali generali secondo il metodo delle forze interne parziali (PIF) o Metodo Simplex  (in connessione con RF‑/STEEL Warping Torsion, è possibile effettuare l'analisi di stabilità in modo plastico in conformità con la teoria secondo ordine).

Modulo aggiuntivo per membrane e tensostrutture

Modulo aggiuntivo per strutture in cemento armato

  • Il modulo aggiuntivo RF‑PUNCH Pro, in confronto al modulo precedente RF‑PUNCH, esegue il progetto di resistenza a taglio-punzonamento non solo per superfici su vincoli singoli (colonne), ma anche per superfici su linee  portanti (estremità ed angoli di pareti).

Modulo aggiuntivo per strutture in legno

  • Il modulo aggiuntivo RX‑TIMBER Roof esegue il progetto allo stato limite ultimo e di esercizio, nonché progetto della resistenza al fuoco di coperture mono falda e doppia falda secondo la norma EN 1995‑1‑1 (EC 5).

Contattaci

Contattaci

Hai domande o hai bisogno di un consiglio?
Contattaci o trova soluzioni e consigli utili nella nostra pagina FAQ.


    +39 051 9525 443

    info@dlubal.it