Simulazione di muratura

Analisi e progettazione agli elementi finiti 3D

Il programma di analisi strutturale agli elementi finiti RFEM costituisce la base di un sistema di software modulare. RFEM è usato per definire strutture, materiali e carichi di sistemi strutturali piani e spaziali costituiti da piastre, pareti, gusci, aste. 

Il programma consente anche di creare strutture combinate, solidi ed elementi di contatto.

Applicazione delle leggi non-lineari dei materiali

Il modulo aggiuntivo RF-MAT NL consente l'applicazione delle leggi non-lineari dei materiali in RFEM.

Così, tra le altre cose, si può definire il modello materiale "muratura isotropa 2D"

Verifica del comportamento strutturale della muratura in RFEM

Usando il software di analisi strutturale RFEM ed il modulo aggiuntivo RF-MAT NL, è possibile effettuare la verifica del comportamento strutturale realistico della muratura.

Il seguente articolo spiega la procedura in dettaglio.

Knowledge Base | Muratura

  1. Materiale

    Verifica del comportamento strutturale della muratura in RFEM

    Per cogliere il comportamento realistico della muratura in RFEM, è necessario selezionare un materiale e definirne il modello. Poiché la muratura si fessura a trazione, è necessario specificare un materiale con comportamento non-lineare. Ciò può essere fatto con l'aiuto del modulo aggiuntivo RF-MAT NL.

More Useful Features and Technical Articles

Contattaci

Contatti Dlubal

Domande sui nostri prodotti? Hai bisogno di consigli per il tuo progetto?
Contattaci o trova soluzioni e consigli utili nella nostra pagina FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

Newsletter

Iscriviti per scoprire le novità, ricevere informazioni e consigli utili.

RFEM Programma principale
RFEM 5.xx

Programma principale

Software di progettazione strutturale per l'analisi con elementi finiti (FEA) di sistemi strutturali piani e spaziali costituiti da piastre, pareti, gusci, aste (travi), elementi solidi e di contatto

RFEM Other
RF-MAT NL 5.xx

Modulo aggiuntivo

Considerazione delle leggi non-lineari dei materiali