Software per telai RSTAB 9 | Nuove caratteristiche

Software di analisi e progettazione strutturale

Sviluppiamo costantemente il software di analisi strutturale Dlubal in modo che tu possa beneficiare di nuove funzioni. Utilizza il software per strutture RSTAB di successo per il calcolo di strutture 2D o 3D in acciaio, calcestruzzo, legno, alluminio o altri materiali.
Con RSTAB è possibile definire facilmente e rapidamente un modello strutturale e quindi calcolare le forze interne, le deformazioni e le reazioni del vincolo esterno. Ci sono add-on al tuo fianco per le misurazioni, con i quali puoi prendere in considerazione il materiale e le condizioni specifiche dello standard.

  • RSTAB 9 per telai e travature reticolari

Nuove caratteristiche e strumenti per un lavoro efficace

Software davvero eccezionale

“Colgo l'occasione per ringraziare te e il tuo team per un software davvero eccezionale. Dopo tanti anni di utilizzo del tuo software, vediamo ancora ogni giorno cosa è in grado di fare il tuo prodotto e l'applicazione ci piace!

Non vediamo l'ora di trascorrere altri anni insieme!”

Modelli di analisi strutturale da scaricare

Modelli da scaricare

Seleziona numerosi modelli strutturali per utilizzarli per scopi di formazione o per i tuoi progetti.

Con i programmi Dlubal, l'obiettivo è sempre un funzionamento semplice ed efficace. Per questo motivo, in RSTAB 9 sono state implementate numerose nuove funzionalità, che semplificano il lavoro quotidiano con il programma di analisi strutturale. In questa pagina, presentiamo una selezione di nuove funzionalità.

1

Integrazione di tutti gli add-on

Scopri i vantaggi di lavorare con i vari add-on per RFEM 6RSTAB 9. Tutti i componenti aggiuntivi sono integrati nei programmi. Ciò consente alle singole parti del programma di interagire tra loro e garantire che i calcoli e i progetti vengano eseguiti senza intoppi. Esempi di ciò sono la determinazione del momento ideale di ribaltamento delle travi in legno con l'aiuto dell'add-on "Torsione di ingobbamento (7 gradi di libertà)" o la considerazione di processi di ricerca della forma sfalsati con l'add-on "Analisi della costruzione fasi (CSA)".

2

Output delle formule di verifica

Con Dlubal Software, hai sempre una panoramica, indipendentemente dal fatto che i tuoi progetti provengano dal settore del cemento armato, dell'acciaio, del legno, dell'alluminio o di altri settori. Il programma visualizza chiaramente le formule di verifica utilizzate nel progetto (incluso un riferimento all'equazione utilizzata dalla norma). Queste formule di progetto possono anche essere incluse nella relazione di calcolo.

3

Rappresentanti di aste e di set di aste

Semplifica il tuo lavoro con le aste. Per le aste e i set di aste con proprietà identiche, è possibile definire i rappresentanti per l'organizzazione del modello, la verifica e la documentazione.
I risultati di questi rappresentanti possono essere facilmente visualizzati nelle tabelle dei risultati.

4

Tensioni unitarie delle sezioni

Assicurati che nulla ti collassa addosso: Per stimare la resistenza delle sezioni trasversali delle aste, è possibile visualizzare le tensioni unitarie per i carichi unitari N = 1 kiP, My = 1 kiP/ft e così via, quando si selezionano le sezioni trasversali.

5

Casi di imperfezione

L'organizzazione delle imperfezioni è risolta in modo efficiente dai casi di imperfezione. I casi consentono di descrivere un'imperfezione da imperfezioni locali, carichi equivalenti, disallineamento iniziale utilizzando una tabella (nuova), una deformazione statica, una forma di instabilità, una forma modale dinamica o una combinazione di tutti questi tipi (nuova).

6

Situazioni di progetto

Usa le situazioni di progetto per supportare i tuoi progetti. È possibile utilizzarli per raccogliere le situazioni di carico rilevanti per il progetto. Ad esempio, è possibile definire una situazione di progetto per il progetto di materiali diversi.

7

Estensione delle procedure guidate per carichi da neve e da vento

Scopri le nuove funzioni dei wizard carichi da neve e vento:

  • Caricamento di modelli ibridi costituiti da aste e superfici (solo RFEM)
  • Collegamento al Geo-Zone Tool (secondo la definizione globale del cantiere)
  • Disattivazione dei lati della superficie
8

Sistema di licenze online moderno

Il software di Dlubal supporta i suoi clienti con la pianificazione della costruzione in tutto il mondo, compreso te! Il moderno sistema di licenze online le licenze di RFEM, RSTAB, ecc. possono essere distribuite in tutto il mondo e assegnate ai rispettivi utenti tramite l'account Dlubal.

9

Script Manager

Naviga in modo facile e intuitivo. Con l'aiuto dello script manager, puoi controllare tutti gli elementi di input tramite JavaScript tramite la console o gli script salvati.

10

Relazione di calcolo migliorata

Scopri la relazione di calcolo sostanzialmente rivista e ottimizzata. Ti offre le seguenti innovazioni, tra le altre cose:

  • Creazione rapida grazie all'ambiente della relazione di calcolo non modale (è possibile il lavoro parallelo nel programma e nella relazione)
  • Modifica interattiva dei capitoli e creazione di nuovi capitoli definiti dall'utente
  • Importazione di PDF, formule, grafici 3D, ecc.
  • Output delle formule di verifica utilizzate nel progetto (incluso un riferimento all'equazione utilizzata dalla norma)
  • Progettazione moderna della relazione di calcolo
11

Calcolo più veloce

Devi calcolare molte combinazioni di carico nei tuoi modelli? Quindi vengono avviati in parallelo diversi solutori (uno per core), ognuno dei quali calcola una combinazione di carico. Ciò garantisce un migliore utilizzo dei nuclei e quindi un calcolo più veloce.

12

Finestra del diagramma dei risultati migliorata

Scopri le nuove caratteristiche nella finestra del diagramma dei risultati:

  • Lavoro in parallelo nella finestra del diagramma dei risultati e nel modello
  • Visualizzazione sovrapposta opzionale dei risultati (ad esempio, più componenti simili in un'unica immagine)
13

Servizio web e API

La tecnologia ti porta oltre, anche nel tuo lavoro quotidiano con RFEM/RSTAB. La nuova tecnologia API Web Services consente di creare le proprie applicazioni desktop o basate sul web controllando tutti gli oggetti inclusi in RFEM / RSTAB. Sono disponibili intere librerie e numerose funzioni. Ciò consente di eseguire i propri progetti senza troppi sforzi e di sviluppare una modellazione efficace di strutture parametriche e processi di ottimizzazione e automazione utilizzando i linguaggi di programmazione Python e C#. Il software Dlubal rende il tuo lavoro più semplice e piacevole. Scoprilo da solo!

14

Estensione dell'interfaccia IFC per un processo Open BIM migliorato

Ci sono anche miglioramenti nello scambio di dati per semplificare il processo di lavoro. Oltre all'importazione di IFC 2x3 (Vista di coordinamento e vista di analisi strutturale), ora è supportata l'importazione e l'esportazione di IFC 4 (Vista di riferimento e vista di analisi strutturale).

15

Simulazione del vento (ambiente RFEM o RSTAB)

Scopri le nuove funzionalità di RFEM e RSTAB per la determinazione dei carichi del vento con l'aiuto di RWIND:

  • Utili wizard di carico per generare casi di carico del vento con diversi campi di flusso nelle diverse direzioni del vento
  • Casi di carico del vento con impostazioni di analisi liberamente assegnabili, inclusa una specifica definita dall'utente delle dimensioni della galleria del vento e del profilo del vento
  • Visualizzazione completa della galleria del vento con il profilo del vento di input e il profilo di intensità della turbolenza del vento di input
  • Visualizzazione e utilizzo dei risultati della simulazione RWIND
  • Definizione globale di un terreno (piani orizzontali, piano inclinato, tabella)
16

Importazione del cantiere per la determinazione del carico

Tieni sempre d'occhio le condizioni naturali del tuo cantiere definendolo su una mappa digitale. I dati dell'indirizzo (compresa l'altitudine) nonché la zona di carico da neve, la zona del vento e la zona sismica vengono acquisiti automaticamente. Anche la procedura guidata di caricamento utilizza questi dati.
La mappa con il tuo cantiere contrassegnato viene visualizzata anche nella scheda "Parametri del modello".


17

Definizione di tasti di scelta rapida

Vorresti rendere più efficiente il tuo processo di lavoro? Quindi utilizzare i tasti di scelta rapida per una varietà di comandi. Ciò consente di eseguire rapidamente e facilmente i comandi utilizzati di frequente con una scorciatoia da tastiera assegnata in precedenza.
Per inciso, questo funziona anche con il mouse del tuo computer. Se questo ha altri tasti oltre ai tasti destro, sinistro e centrale, puoi anche usarli per un tasto di scelta rapida.

18

Assegnazione di carichi a un nuovo caso di carico

Lavori con carichi? Allora questa funzione è utile per il tuo lavoro! Per i carichi delle aste, carichi delle superfici e così via, è possibile spostare retroattivamente i carichi in un altro caso di carico.
19

Carichi di massa

C'è anche un'innovazione nel catalogo dei carichi che ti interesserà: Il tipo di carico di massa è stato aggiunto al catalogo!
20

Box di ritaglio

Tieni traccia di ciò che è veramente rilevante per il tuo progetto. Oltre al livello di ritaglio, ora è possibile definire un riquadro di ritaglio. Ciò consente di nascondere oggetti irrilevanti attorno a un focus.
21

Specificazione dei tipi di elementi

Utilizzare la specifica dei tipi di elemento per aste, superfici, solidi, ecc. per semplificare l'input (ad es. non linearità delle aste, rigidezze delle aste, vincoli di progetto, ecc.).

22

Dlubal Center

Il Dlubal Center garantisce che la pianificazione avvenga in modo rapido ed efficiente. Tra le altre cose, i tuoi progetti e i file del modello sono gestiti qui in una posizione centrale. Informazioni dettagliate e grafici facilitano l'assegnazione di tutti i modelli e consentono un'elaborazione degli ordini semplice e chiara. Inoltre, i dati del cliente inclusi i programmi su licenza e gli add-on ecc. sono organizzati nel Dlubal Center.

23

Gestione globale di tutti gli add-on

Metti insieme gli add-on giusti per il tuo progetto individuale. Tutti gli add-on sono integrati direttamente nel programma e, come tutti gli standard di progettazione necessari per i rispettivi materiali, sono gestiti centralmente.

24

Parametri globali del modello

Definisci tutti i parametri del modello globale che desideri. Puoi anche usarlo nella documentazione.

25

Navigatore dati strutturato

Puoi lavorare in modo ancora più efficiente con il navigatore dati. La sua struttura chiara lo rende facile da usare. Il Navigatore contiene tipi assegnabili per gli oggetti e una funzione di collegamento ipertestuale che consente di saltare rapidamente agli elementi assegnati di un oggetto.

26

Statistiche per sezioni

Tieni d'occhio le tue sezioni trasversali. Per tutte le sezioni trasversali utilizzate vengono visualizzate informazioni statistiche utili come lunghezza totale, volume totale, peso totale, ecc.

27

Nuovi tipi di distribuzione di sezioni dell'asta

Sono disponibili sette nuovi tipi di distribuzione delle sezioni trasversali per le aste (inclusa un'utile funzione di disposizione per allinearle a un bordo diritto):

  • Rastremata su entrambi i lati
  • Rastremata a inizio asta
  • Rastremata a fine asta
  • Sella
  • Offset su entrambi i lati
  • Offset a inizio asta
  • Offset a fine asta
28

Libreria delle sezioni trasversali con ricerca di testo breve

Risparmia tempo nella libreria delle sezioni trasversali e utilizza la nuova ricerca per testo breve per trovare più rapidamente la sezione trasversale o la serie di sezioni trasversali desiderate.

29

Oggetto di modifica della struttura

Utilizzare il nuovo utile oggetto di modifica della struttura per modificare o disattivare rigidezze, non linearità e oggetti in modo chiaro e in base al caso di carico.
30

Utilizzo e creazione di blocchi di modello

Quando si lavora con i blocchi modello, il Dlubal Center vi aiuterà. Contiene un database di blocchi basato sul codice JavaScript. Puoi anche creare e utilizzare nuovi blocchi, inclusi il caricamento e il progetto.
31

Combinazioni di risultati con l'uso di termini tra parentesi

Quando si creano combinazioni di risultati, ora è anche possibile utilizzare i termini tra parentesi.
32

Parametri di calcolo globali individuali per casi di carico e combinazioni di carico

Con la nuova impostazione dell'analisi strutturale, è ora possibile assegnare parametri di calcolo globali individuali a casi di carico e combinazioni di carico.
33

Nuova creazione guidata di combinazioni

Usa le nuove combinazioni guidate per semplificare il tuo lavoro. Questi riempiono le situazioni di progetto con carichi o combinazioni di risultati sulla base di una generazione automatica o semiautomatica basata su standard.
34

Creazione guidata di carichi migliorata

Nuove funzioni sono state aggiunte alla procedura guidata di caricamento in modo che tu possa continuare a lavorare in modo efficiente e veloce. Ciò include il bloccaggio di nuove aste, il livellamento dei carichi puntuali che si verificano e la presa in considerazione delle eccentricità e della distribuzione della sezione trasversale.
35

Determinazione dei carichi delle aste dai carichi delle superfici specificando celle e superfici

Un'altra utile nuova funzione della procedura guidata carichi è la determinazione dei carichi delle aste dai carichi dell'area con la specifica delle aree (tramite nodi d'angolo) e celle in una definizione.
36

Organizzazione globale dei sistemi di coordinate definiti dall'utente

Una modifica a favore di un funzionamento più efficiente: I tuoi sistemi di coordinate definiti dall'utente per scopi di input e di analisi sono ora organizzati globalmente sotto gli oggetti ausiliari.
37

Organizzazione di diversi snap ad oggetto

Per semplificare il tuo lavoro, ora puoi definire più snap ad oggetto per diversi compiti operativi.
38

Selezione oggetto come nuovo oggetto ausiliario

Questa funzione crea più ordine. Il nuovo oggetto di aiuto "Selezione di oggetti" consente il filtraggio generico di vari oggetti.
  • Oggetti base
  • Tipi per nodi
  • Tipi per linee
  • Tipi per superfici
  • Creazioni guidate di carichi
  • Carichi
  • Oggetti ausiliari
La selezione degli oggetti offre un'ampia gamma di usi interattivi in vari punti del programma.
39

Descrizione di riferimento tabellare per le linee di quota

La chiarezza dei programmi Dlubal ha una priorità assoluta. Pertanto, le descrizioni di riferimento delle linee di quota incrementali sono ora fornite in forma tabellare per una migliore panoramica.
40

Implementazione del formato SAF

Porta il tuo progetto strutturale un ulteriore passo avanti. RFEM 6 e RSTAB 9 ora supportano anche il nuovo formato di file per la verifica strutturale SAF (Structural Analysis Format). Entrambi i programmi ti offrono sia l'importazione che l'esportazione. SAF è un formato di file basato su MS Excel, che ha lo scopo di facilitare lo scambio di modelli di analisi strutturale tra diverse applicazioni software.

41

ViewCube

Per rendere l'utilizzo dei programmi Dlubal un gioco da ragazzi, il nuovo ViewCube nella grafica consente di selezionare intuitivamente la corretta proiezione del modello.

42

Impostazioni di unità organizzate in tabelle

Con una buona organizzazione visiva, il lavoro procede più facilmente. È ora possibile modificare determinate unità nella forma di una superficie tabulare.
43

Nuovi formati di file per l'esportazione

Un miglioramento che andrà a beneficio del tuo flusso di lavoro senza intoppi: È ora possibile esportare i modelli RFEM e RSTAB in XML, SAF e VTK (risultati da RWIND).
44

Nuova impostazione dell'asse locale per le aste

Anche i miglioramenti nel contesto internazionale non sono trascurati. È stata aggiunta una nuova impostazione dell'asse locale (y verso l'alto) per la regione anglo-americana.
45

Nuova opzione di stampa grafica con anteprima

Diverse nuove opzioni semplificheranno la stampa di elementi grafici in futuro. La nuova finestra di dialogo di stampa grafica ora include:
  • una funzione di stampa di massa controllata dalla libreria per tutta la grafica del programma,
  • una selezione dell'area di stampa definita dall'utente,
  • una funzione 3D per le successive funzionalità 3D nel PDF finale,
  • una separazione automatica delle immagini per le stampe in scala e una funzione per la visualizzazione di un'immagine panoramica.
46

Creazione di elenchi di parti

Trai vantaggio da una migliore organizzazione. Ora è possibile creare elenchi delle parti di sezioni trasversali ed elenchi delle parti basati sui materiali.
47

Utilizzo di file di registro

La vostra soddisfazione con i programmi Dlubal è la nostra massima priorità. Con la nuova generazione di programmi RFEM 6 e RSTAB 9, i file di registro vengono quindi inviati alla nostra azienda tramite la registrazione online. Lo utilizziamo per analizzare e ottimizzare meglio i programmi per le tue applicazioni. Per impostazione predefinita, questa impostazione è attivata nelle opzioni del programma. Tuttavia, puoi disattivare il tuo consenso lì in qualsiasi momento.

48

Riquadro elenco per tabelle interattive e organizzate

Un'innovazione per una maggiore efficienza quando si utilizzano le tabelle: Le tabelle sono ora ordinate in due riquadri elenco distinti, che permettono una facile navigazione delle diverse tabelle di input e di risultato.
49

Gestore tabelle dei risultati

Ci sono anche ottimizzazioni per la chiarezza dei tuoi risultati. Per visualizzarli meglio, ora puoi ridurre le colonne e le righe visualizzate utilizzando il nuovo Gestore tabelle dei risultati.
50

Controllo del tipo di materiale

Tieni traccia dei tuoi progetti. Il tipo di materiale di un materiale definisce chiaramente le proprietà rilevanti della verifica.
51

Panoramica della libreria dei materiali migliorata

Scopri le novità nella tua libreria di materiali. Le serie di materiali sono ora elencate qui. È anche possibile trovare il materiale che si desidera direttamente nella libreria utilizzando una ricerca testuale libera.

I suoi vantaggi

RSTAB

  • Modellazione veloce grazie alla sofisticata tecnologia di input
  • Un programma per tutti i tipi di strutture, dalle travi a campata singola alle complesse strutture intelaiate 3D
  • Calcolo veloce utilizzando la tecnologia multiprocessore
  • Supporto di norme nazionali e internazionali
  • Generazione rapida di una relazione di calcolo dall'aspetto professionale
  • Generazione automatica dei carichi del vento utilizzando la simulazione del vento CFD integrata (necessario RWIND)
  • API tramite servizio web
  • Programma riconosciuto a livello mondiale con oltre 100.000 utenti
  • Supporto clienti professionale fornito da oltre 20 ingegneri dell'assistenza

Prezzo

Prezzo
2.850,00 EUR

I prezzi si applicano all'uso del software in tutti i paesi.

Corsi di formazione online | Inglese

Eurocodice 3 | Strutture in acciaio secondo DIN EN 1993-1-1

Corsi di formazione online 2. marzo 2023 9:00 - 13:00 CET

Corsi di formazione online | Inglese

Eurocodice 5 | Strutture in legno secondo DIN EN 1995-1-1

Corsi di formazione online 16. marzo 2023 9:00 - 13:00 CET

Modellazione e verifica di pannelli CLT in RFEM 6

Modellazione e verifica di pannelli CLT in RFEM 6

Webinar 19. gennaio 2023 14:00 - 15:00 CET

Nuove caratteristiche in RFEM 6 e RSTAB 9

Nuove funzioni in RFEM 6 ed RSTAB 9

Webinar 21. dicembre 2022 14:00 - 15:00 CET

Corso di formazione online | Inglese

Eurocodice 5 | Strutture di legno secondo DIN EN 1995-1-1

Corsi di formazione online 8. dicembre 2022 9:00 - 13:00 CET

Corso di formazione online | Inglese

Eurocodice 3 | Strutture di acciaio secondo EN 1993-1-1

Corsi di formazione online 17. novembre 2022 9:00 - 13:00 CET

Progetto sismico secondo EC 8 in RFEM 6 e RSTAB 9

Progetto sismico secondo Eurocodice 8 in RFEM 6 e RSTAB 9

Webinar 11. ottobre 2022 14:00 - 15:00 CEST

Corso di formazione online | Inglese

Eurocodice 5 | Strutture di legno secondo DIN EN 1995-1-1

Corsi di formazione online 15. settembre 2022 9:00 - 13:00 CEST

Corso di formazione online | Inglese

Eurocodice 3 | Strutture di acciaio secondo EN 1993-1-1

Corsi di formazione online 8. settembre 2022 9:00 - 13:00 CEST

RSTAB 9

Soluzioni speciali

L'add-on in due parti Ottimizzazione & amp; La stima dei costi/delle emissioni di CO2 trova prima i parametri adatti per i modelli e i blocchi parametrizzati tramite la tecnica di intelligenza artificiale (AI) di ottimizzazione dello sciame di particelle (PSO) al fine di soddisfare i criteri di ottimizzazione comuni. D'altra parte, questo add-on stima i costi del modello o le emissioni di CO2 specificando i costi unitari o le emissioni per definizione di materiale per il modello strutturale.

Prezzo della prima licenza
1.650,00 EUR