Esempi di verifica

Modelli di analisi strutturale da scaricare

Modelli da scaricare

Seleziona da vasta gamma di moduli e utilizzali per la formazione o per i tuoi progetti.

Modelli da scaricare

Cerca esempio

Show Filter Hide Filter




1 - 10 di 133

Voci:

Questo esempio di verifica confronta i calcoli del carico del vento su un edificio a tetto piano utilizzando l'ASCE 7-16 standard e mediante la simulazione CFD in RWIND Simulation. L'edificio è definito dallo schizzo e dal profilo di velocità del flusso secondo la norma ASCE 7-16.

Questo esempio di verifica confronta i calcoli del carico del vento su un tetto a due falde con lo standard ASCE 7-16 e mediante la simulazione CFD in RWIND Simulation. L'edificio è definito secondo lo schizzo e il profilo di velocità del flusso secondo la norma ASCE 7-16.

Una sfera è esposta a un flusso uniforme di fluido viscoso. La velocità del liquido è considerata infinita. L'obiettivo è determinare la forza di resistenza. I parametri del problema sono impostati in modo tale che sia il numero di Reynolds che il raggio della sfera siano piccoli, in modo che la soluzione teorica possa essere raggiunta: il flusso di Stokes (GG Stokes 1851).

Nell'esempio di verifica, il calcolo dei carichi del vento su un edificio con copertura piana è confrontato con la simulazione CFD di RWIND Simulation utilizzando la norma EN 1991-1-4. L'edificio è definito secondo lo schizzo e il profilo della velocità di afflusso secondo la norma EN 1991-1-4.

L'esempio di verifica descrive il flusso stazionario attorno ad un edificio isolato (modello in scala) utilizzando l'esempio dell'architetto Institute of Japan (AIJ). I risultati selezionati (velocità di flusso) vengono confrontati con i valori misurati.

Nell'esempio di verifica, il calcolo dei carichi del vento sull'edificio della copertura del timpano utilizzando la norma EN 1991-1-4 è confrontato con la simulazione CFD di RWIND Simulation. L'edificio è definito secondo lo schizzo e il profilo della velocità di afflusso è determinato secondo EN 1991-1-4.

Un sistema a massa singola con rilascio e due molle viene prima deviato. Determina le vibrazioni naturali del sistema: deflessione, velocità e andamento temporale dell'accelerazione.

Una staffa a barra tonda è sottoposta ad un carico trasversale eccentrico. Usando l'analisi geometrico-lineare, si determina la massima flessione e la massima torsione della staffa.

Una staffa di barra tonda è sottoposta a un carico uniforme eccentrico. Usando l'analisi geometrico-lineare, si determina la massima flessione e la massima torsione della staffa.

Una staffa in acciaio tondo viene caricata mediante una forza assiale eccentrica. Utilizzando l'analisi geometricamente lineare e l'analisi del secondo ordine, è possibile determinare la massima flessione verticale della staffa.

1 - 10 di 133

Contattaci

Per domande o dubbi, contatta il nostro supporto tecnico gratuito via e-mail, chat o forum o trova varie soluzioni e suggerimenti utili nella nostra pagina delle domande frequenti.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

Assistenza clienti 24/7

Oltre al nostro supporto tecnico (ad esempio via e-mail, chat), sul nostro sito internet offriamo anche una vasta gamma di servizi online gratuiti, disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Newsletter

Ricevi regolarmente informazioni riguardo notizie, consigli utili, eventi, offerte speciali e buoni.