[EN] FAQ 000192 | <p> Quando definisco un fondamento elastico, c'è qualche possibilità di far fallire le molle per trazione o compressione? </p>

Impara ad usare i programmi Dlubal Software

  • Dlubal Software | Video

Video

Primi passi con RFEM

Primi passi

Forniamo suggerimenti e consigli per iniziare a utilizzare il programma di base RFEM.

15. gennaio 2020

000259

Per guardare questo video, accetta i cookie di marketing.

Domanda

Quando definisco un fondamento elastico, c'è qualche possibilità di far fallire le molle per trazione o compressione?

Risposta

Nelle attuali versioni di RFEM e RSTAB, è possibile progettare basi elastiche che si guastino sotto tensione o compressione.

In RFEM, questa funzione può essere applicata sia ai supporti di linea che a quelli di superficie. La definizione viene effettuata tramite "Inserisci" → "Dati modello" → "Supporto linea"/"Supporto superficie" o "Modifica" → "Dati modello" → "Supporto linea"/"Supporto superficie". Sotto l'opzione "Non linearità", è possibile impostare il tipo di errore, vedere la Figura 1.

Figura 01 - Rottura del fondamento elastico in RFEM

In RSTAB, questa opzione è disponibile solo per le fondazioni elastiche delle aste. La definizione dei criteri di guasto è analoga, vedere la Figura 2.

Figura 02 - Fallimento di fondazioni elastiche in RSTAB

Parole chiave

Domande frequenti su Dlubal del vincolo Vincolo esterno elastico dell'asta Vincolo esterno della linea Vincoli esterni delle superfici Vinc. est. elast. Inefficace Rottura del treno Perdita di carico Domande frequenti FAQ su Dlubal Domanda e risposta su Dlubal

Link

Scrivi un commento...

Scrivi un commento...

  • Visualizzazioni 149x
  • Aggiornato 24. giugno 2020

Contattaci

Hai domande sui nostri prodotti o hai bisogno di consigli sulla selezione dei prodotti necessari per i suoi progetti? Contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o forum di supporto o trova varie soluzioni e suggerimenti utili nella nostra pagina delle FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it