Modulo aggiuntivo RF-/FOUNDATION Pro per RFEM/RSTAB

Video prodotto: caratteristiche in RF-/FOUNDATION Pro (inglese)

Newsletter

Iscriviti per scoprire le novità, ricevere informazioni e consigli utili.

Progetto di fondazioni, di plinti a bicchiere ed a blocco

Il modulo aggiuntivo RF-/FOUNDATION Pro progetta plinti di fondazione, a bicchiere e a blocco per qualsiasi tipo di forza vincolare proveniente del modello di RFEM/RSTAB. La progettazione delle fondazioni di calcestruzzo armato viene eseguita in conformità alla norma:

  •   EN 1992-1-1:2004 + A1:2014

La progettazione geotecnica viene eseguita in conformità alla norma:

  •   EN 1997-1

Oltre alle reazioni vincolari di RFEM/RSTAB, il modulo aggiuntivo consente di integrare nella progettazione delle fondazioni carichi definiti specificatamente. RF‑/FOUNDATION Pro offre una tipologia di armatura superiore e inferiore delle piastre sempre modificabile.

  1. 1.1 Dati generali

    Caratteristiche

    • Tipi di fondazione disponibili:
      • Piastra di fondazione (anche opzione per calcestruzzo)
      • Fondazione a bicchiere con lati lisci
      • Fondazione a bicchiere con lati ruvidi
      • Fondazione in blocchi con lati lisci
      • Fondazione in blocchi con lati ruvidi
    • Progettazione secondo EN 1992-1-1 e EN 1997-1
    • Appendici nazionali disponibili per Eurocodice 2 ed Eurocodice 7:
      •  Italia:
        UNI EN 1992-1-1/NA:2007-07 | UNI EN 1997-1/NA:2005-01
      • Austria Austria:
        ÖNORM B 1992-1-1:2011-12 | ÖNORM B 1997-1:2007-11
      • Bulgaria Bulgaria:
        BDS EN 1992-1-1:2005/NA:2011 | BDS EN 1997-1:2005/NA:2012
      •  Cipro:
        CYS EN 1992-1-1:2004/NA:2009 | CYS EN 1997-1/NA:2004
      •  Danimarca:
        DK EN 1992-1-1/NA:2013 | DK EN 1997-1/NA:2007
      •  Finlandia:
        SFS EN 1992-1-1/NA:2007-10 | SFS EN 1997-1/NA:2004-01
      • Francia" Francia:
        NF EN 1992-1-1/NA:2007-03 | NF EN 1997-1/NA:2006-09
      • Germania Germania:
        DIN EN 1992-1-1/NA:2013-04 | DIN EN 1997-1/NA:2010-12
      • Netherlands Paesi Bassi: 
        NEN EN 1992-1-1 C2:2011/NB:2016 and NEN EN 1997-1 C1:2012/NB:2012
      •  Polonia:
        PN EN 1992-1-1/NA:2010 | PN EN 1997-1/NA:2005-05
      • Repubblica Ceca Repubblica Ceca: 
        CSN EN 1992-1-1/NA:2016-05 and CSN EN 1997-1/NA:2006-09
      •  Slovacchia:
        STN EN 1992-1-1/NA:2008-06 | STN EN 1997-1/NA:2005-10
      •  Slovenia:
        SIST EN 1992-1-1:2005/A101:2006 | SIST EN 1997-1/NA:2006-03
      •  Spagna:
        UNE EN 1992-1-1/NA:2013 | UNE EN 1997-1:2010

    È possibile anche definire appendici personalizzate con valori limiti e parametri inseriti dall'utente.

    • Calcolo automatico del carico determinante dai casi di carico
    • Possibilità di specificare forze vincolari aggiuntive
    • Determinazione di una proposta di armatura superiore ed inferiore tenendo conto della combinazione maggiormente favorevole di reti e barre
    • Modifica dell'armatura disposta
    • Output dell'armatura in tavole grafiche dettagliate
    • Visualizzazione dei risultati in grafici e tabelle
    • Rappresentazione della fondazione, delle colonne e dell'armatura in rendering 3D
  2. Determinazione della pressione ammissibile del terreno

    Input

    Le fondazioni sono assegnate graficamente selezionando i vincoli esterni con la funzione [Seleziona] nell'interfaccia grafica di RFEM/RSTAB e impostando i casi di carico pertinenti da progettare. Tutti gli altri dettagli della fondazione possono essere facilmente attraverso le tabelle di input.

    Oltre a tutte le forze vincolari di RFEM/RSTAB, è possibile specificare ulteriori carichi da considerare per gli strati di armatura:

    • Un carico superficiale aggiuntivo permanente, dovuto ad esempio al ricoprimento di terreno
    • Un carico superficiale aggiuntivo agente negativamente, dovuto ad esempio al traffico
    • Una falda acquifera per la considerazione della spinta idrostatica
    • Carichi concentrati aggiuntivi in qualsiasi posizione della piastra di fondazione
    • Carichi aggiuntivi uniformente distribuiti in qualsiasi posizione della piastra di fondazione
  3. 2.2 Criteri di progetto determinanti

    Progetto

    È possibile eseguire le seguenti verifiche:

    • Verifica dello stato limite di equilibrio
    • Verifica di sicurezza nei confronti dello stato limite di sollevamento
    • Verifica di sicurezza nei confronti della rottura del terreno (pressione di contatto del terreno)
    • Verifica di sicurezza nei confronti di forti carichi eccentrici
    • Verifica a torsione della fondazione e limitazione del gap di un giunto
    • Verifica di sicurezza nei confronti dello scorrimento
    • Verifica di sicurezza nei confronti della rottura a flessione della piastra
    • Progettazione a punzonamento

    È possibile impostare manualmente le dimensioni della fondazione e del bicchiere o calcolarle con il programma. È possibile modificare manualmente l'armatura determinata. Il progetto si aggiornerà automaticamente.

  4. 2.6 Armatura a bicchiere

    Risultati

    RF-/FOUNDATION Pro visualizza una tipologia di armatura superiore ed una inferiore della piastra. Il modulo trova automaticamente la combinazione più favorevole delle reti e barre di armatura. Se necessario, le barre di armatura saranno distribuite attraverso due aree di armatura con relativa riduzione. È possibile modificare l'armatura:

    • Usando un tipo di rete differente
    • Controllando il diametro e la spaziatura delle barre
    • Scegliendo liberamente la larghezza delle aree di armatura
    • Riducendo le armature

    È possibile visualizzare il modello in rendering di alta qualità e in fino a sette differenti tavole quotate pronte per il progetto esecutivo. Inoltre, il modulo consente di modificare il numero, il diametro e la spaziatura delle barre. È possibile determinare anche la forma delle staffe e definire le dimensioni della piastra di fondazione e del bicchiere. 

    Una volta ridefinita la proposta di armatura, è possibile eseguire nuovamente tutte le modifiche necessarie. I risultati sono visualizzati in tabelle dalla chiara e facile consultazione per ogni progetto eseguito, inclusi i tutti risultati intermedi. La relazione di calcolo comprende tutti i dati necessari per gli ingegneri di controllo.

Contattaci

Contatti Dlubal

Domande sui nostri prodotti? Hai bisogno di consigli per il tuo progetto?
Contattaci o trova soluzioni e consigli utili nella nostra pagina FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

Progetti clienti

customer-projects-de

Interessanti progetti dei nostri clienti realizzati con i programmi di analisi strutturale Dlubal Software.

PREZZO per RFEM (netto)

  • RF-FOUNDATION Pro 5.xx

    760,00 USD

  • Licenza addizionale

    342,00 USD

PREZZO per RSTAB (netto)

  • FOUNDATION Pro 8.xx

    760,00 USD

  • Licenza addizionale

    342,00 USD

Screenshots
RSTAB
RSTAB 8.xx

Programma principale

Software di calcolo di strutture intelaiate

RFEM
RFEM 5.xx

Programma principale

Software di calcolo FEM

RSTAB
STEEL EC3 8.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione di aste e set di aste di acciaio sec. EC3

RSTAB
STEEL 8.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi tensionale di aste

RFEM
RF-CONCRETE 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione delle aste e delle superfici di cemento armato (piastre, pareti, strutture piane, gusci)

RFEM
EC2 for RFEM 5.xx

Estensione di modulo per RFEM

Impostazioni avanzate dei moduli per la progettazione di strutture in c.a. secondo Eurocodice 2

RFEM
RF-STEEL EC3 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione delle aste e dei set di aste di acciaio secondo Eurocodice 3

RFEM
RF-CONCRETE Columns 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione delle colonne di c.a. secondo il metodo della colonna modello (metodo basato sulla curvatura nominale)

RSTAB
FRAME-JOINT Pro 8.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione di collegamenti di telai secondo EN 1993-1-8 (EC 3)

RSTAB
RSBUCK 8.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi di instabilità di strutture intelaiate

RFEM
RF-STABILITY 5.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi di stabilità secondo il metodo di calcolo agli autovalori

RSTAB
CONCRETE 8.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi lineare e non-lineare delle aste di calcestruzzo armato con concetto di armatura