RFEM - Programma strutturale FEA per professionisti

Software potente ed efficace

“Credo che il software è così potente e capace che la gente apprezzerà sicuramente il suo potere dopo che ne avranno preso dimestichezza.”

Interfaccia grafica utente modificabile per una regolazione personalizzata

Un modello è creato nell'interfaccia grafica utente caratteristica per i programmi CAD, utilizzando tabelle, o in combinazione bidirezionale. Un ampio Context Menu facilita l'inserimento dei dati. Siccome il modello strutturale visualizzato è fotorealistico, è possibile controllare direttamente i dati inseriti.

  1. Menu di scelta rapida nel navigatore per l'inserimento di una nuova superficie

    Interfaccia grafica utente intuitiva

    Si può creare una struttura nell'interfaccia grafica utente, tipico per programmi CAD, oppure usando delle tabelle. Cliccando col tasto destro sugli oggetti grafici, o nel navigatore, si attiva il menu di scelta rapida che facilita la creazione o la modifica di tali oggetti. L'interfaccia utente è azionata in modo intuitivo, cosi che la struttura ed i oggetti dei carichi possono essere creati in breve tempo.

  2. Stile Office 2007 Black

    Interfaccia multilingue

    È possibile lavorare con il programma nelle seguenti lingue: italiano, inglese (americano o britannico), tedesco, ceco, cinese, spagnolo, olandese, francese, portoghese, polacco e russo.

    L'interfaccia utente può essere modificata selezionando tra nove differenti stili o interfacce grafiche( per esempio Office 2007 Blue, Silver, Aqua o Black.

  3. Gestore configurazioni

    Salvataggio delle configurazioni definite dall'utente

    È possibile configurare menu e barre degli strumenti a proprio piacimento per personalizzare le funzioni usate più frequentemente. Con un clic del mouse si può ritornare alle impostazioni predefinite. È possibile ancorare tabelle, navigatori e barre degli strumenti in qualsiasi parte del programma.

    Inoltre, con il nuovo Gestore configurazioni è possibile specificare le impostazioni personalizzate di visualizzazione, le opzioni del programma, le barre degli strumenti ecc. e salvarle come configurazioni separate.

  4. Impostazioni proprietà di visualizzazione

    Visualizzazione fotorealistica

    La vista fotorealistica del modello 3D assicura un controllo immediato dei dati di input. I colori usati possono essere modificati liberamente e salvati per la visualizzazione sullo schermo e per la relazione di calcolo.

  5. Linee guida e quote

    Controllo della visualizzazione degli oggetti

    È possibile visualizzare o nascondere oggetti come nodi, aste, vincoli esterni ecc. Inoltre, è possibile quotare il modello utilizzando quote lineari, ad arco, angolari ed indicatori per l'altezza. Le linee guida, le sezioni ed i commenti facilitano l'inserimento e la valutazione dei dati strutturali. Gli oggetti guida possono essere visualizzati o nascosti individualmente.

  6. Modifica delle unità e delle cifre decimali

    Impostazioni generali delle unità

    In RFEM/RSTAB ed in tutti i moduli aggiuntivi, le unità dei dati di input, dei carichi e dei risultati vengono specificati in un'unica finestra di dialogo generale.

    Le impostazioni possono essere salvate e, se necessario, importate nuovamente. In questo modo, per esempio, è possibile utilizzare vari tipi di sezioni trasversali per strutture di acciaio e di cemento armato.

Contattaci

Contatti Dlubal

Domande sui nostri prodotti? Hai bisogno di consigli per il tuo progetto?
Contattaci o trova soluzioni e consigli utili nella nostra pagina FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

RFEM Programma principale
RFEM 5.xx

Programma principale

Software di progettazione strutturale per l'analisi con elementi finiti (FEA) di sistemi strutturali piani e spaziali costituiti da piastre, pareti, gusci, aste (travi), elementi solidi e di contatto

RSTAB Programma principale
RSTAB 8.xx

Programma principale

Software di progettazione strutturale per il calcolo lineare e non lineare di forze interne, spostamenti generalizzati e reazioni vincolari di telai e strutture costituite da aste e travature reticolari

Sezioni trasversali Pareti sottili
SHAPE-THIN 8.xx

Proprietà delle sezioni trasversali

Proprietà di sezioni, analisi tensionale, e progetto plastico di sezioni trasversali a pareti sottili aperte e chiuse

RFEM Strutture in acciaio e alluminio
RF-STEEL EC3 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione delle aste e dei set di aste di acciaio secondo Eurocodice 3

RFEM Strutture in cemento armato
RF-CONCRETE 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione delle aste e delle superfici di cemento armato (piastre, pareti, strutture piane, gusci)

RFEM Strutture in legno
RF-TIMBER Pro 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione di strutture in legno secondo Eurocodice 5, SIA 265 e/o DIN 1052

RFEM Analisi dinamica
RF-DYNAM Pro - Natural Vibrations  5.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi dinamica di frequenze naturali e forme modali di modelli costituiti da aste, superfici e solidi

RFEM Analisi dinamica
RF-DYNAM Pro - Forced Vibrations 5.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi delle frequenze naturali compresa analisi time history e modale con spettro di riposta

RFEM Strutture in acciaio e alluminio
RF-STEEL Warping Torsion 5.xx

Estensione per RF-STEEL EC3

Analisi di instabilità flesso-torsionale del secondo ordine con 7 gradi di libertà

RFEM Strutture a membrana
RF-FORM-FINDING 5.xx

Modulo aggiuntivo

Form-Finding per strutture a membrana e tensostrutture

RFEM Sistemi di tubazioni
RF-PIPING 5.xx

Modulo aggiuntivo

Modellazione di sistemi di tubazioni

RFEM Strutture in vetro
RF-GLASS 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione di pannelli di vetro monostrato, stratificato e vetrocamera