Modulo aggiuntivo RF-MOVE Surfaces per RFEM/RSTAB

Newsletter

Iscriviti per scoprire le novità, ricevere informazioni e consigli utili.

Generazione di carichi mobili su superfici

Il modulo aggiuntivo RF-MOVE Surfaces di RFEM crea casi di carico dalle varie posizioni dei carichi mobili, come quelli dovuti al passaggio di veicoli sui ponti. Durante la loro generazione, è possibile creare anche una combinazione di carico di inviluppo.

L'inserimento dei dati in sole quattro tabelle e la velocità di generazione dei casi di carico di RFEM consente un notevole risparmio di tempo.

  1. Caratteristiche

    • Posizioni parametrizzate dei carichi per diversi carichi concentrati, distribuiti, superficiali e assiali
    • Accesso a diversi modelli di carico assiale memorizzati (database)
    • Applicazione di carichi favorevoli o sfavorevoli tenendo conto delle linee e delle superfici di influenza
    • Somma di diversi carichi mobili in un solo schema di carico
    • Generazione di una combinazione di risultati per la determinazione delle forze interne più sfavorevoli
    • Possibilità di salvare le specifiche dei carichi per il riutilizzo in altre strutture
  2. Finestra 1.2 Set di linee

    Input

    Le superfici sulle quali si muove il carico vengono selezionate graficamente nel modello RFEM. È possibile definire un carico su una superficie con applicazione di diversi gruppi di movimenti contemporaneamente.

    È possibile definire la "corsia" utilizzando dei set di linee che possono essere selezionate graficamente nel modello. Anche le modalità di movimento dei singoli passaggi di carico viene specificato. RF-MOVE Surfaces fornisce vari tipi di carico come singolo, lineare, rettangolare e carichi circolari così come diversi carichi assiali. Essi possono essere applicati in direzione locale o globale.

    I diversi carichi sono riassunti in modelli di carico. I modelli di carico definiti sono assegnati ai gruppi di linee e sulla base di queste informazioni, vengono generati casi di carico individuali.

  3. Casi di carico generati in RFEM

    Generazione / Risultati

    Con un semplice clic del mouse, è possibile creare una varietà di casi di carico. Quando la generazione è stata completata, RF-MOVE Surfaces visualizza i numeri dei casi di carico e delle combinazioni di risultati.

    Il modulo aggiuntivo RF-MOVE Surfaces non visualizza nessuna finestra di risultato. I casi di carico creati, compresi i carichi, si possono controllare in RFEM.

    Le descrizioni dei singoli carichi mobili sono creati sulla base al rispesttivo numero di step di carico. Tuttavia, in RFEM è possibile modificare queste descrizioni.

    Infine, tutti i dati delle tabelle possono essere esportati nei programmi MS Excel o OpenOffice.org Calc.

Contattaci

Contatti Dlubal

Domande sui nostri prodotti? Hai bisogno di consigli per il tuo progetto?
Contattaci o trova soluzioni e consigli utili nella nostra pagina FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

Prezzo (IVA escl.)

Prezzo
540,00 USD

Il prezzo è valido solo per Stati Uniti.

RFEM Programma principale
RFEM 5.xx

Programma principale

Software di progettazione strutturale per l'analisi con elementi finiti (FEA) di sistemi strutturali piani e spaziali costituiti da piastre, pareti, gusci, aste (travi), elementi solidi e di contatto

RFEM Strutture in acciaio e alluminio
RF-STEEL 5.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi tensionale di aste e superfici di acciaio

RFEM Strutture in cemento armato
RF-CONCRETE 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione delle aste e delle superfici di cemento armato (piastre, pareti, strutture piane, gusci)

RFEM Strutture in cemento armato
EC2 for RFEM 5.xx

Estensione di modulo per RFEM

Estensione dei moduli per la progettazione delle strutture di cemento armato secondo Eurocodice 2

RFEM Strutture in acciaio e alluminio
RF-STEEL EC3 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione delle aste e dei set di aste di acciaio secondo Eurocodice 3

RFEM Other
RF-STABILITY 5.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi di stabilità secondo il metodo di calcolo agli autovalori

RFEM Other
RF-MOVE 5.xx

Modulo aggiuntivo

Generazione di casi di carico da carichi mobili per aste e set di aste

RFEM Analisi dinamica
RF-DYNAM Pro - Natural Vibrations  5.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi dinamica di frequenze naturali e forme modali di modelli costituiti da aste, superfici e solidi

RFEM Other
RF-IMP 5.xx

Modulo aggiuntivo

Generazione delle strutture predeformate ed imperfezioni equivalenti per il calcolo non-linearità geometriche

RFEM Other
RF-MAT NL 5.xx

Modulo aggiuntivo

Considerazione delle leggi non-lineari dei materiali

RFEM Strutture in cemento armato
RF-CONCRETE Columns 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione delle colonne di c.a. secondo il metodo della colonna modello (metodo basato sulla curvatura nominale)

RFEM Strutture in cemento armato
RF-CONCRETE NL 5.xx

Modulo aggiuntivo

Calcolo non-lineare delle strutture intelaiate ed a piastra realizzate in cemento armato

RFEM Strutture in cemento armato
RF-CONCRETE Deflect 5.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi degli spostamenti generalizzati delle strutture piane in cemento armato

RFEM Analisi dinamica
RF-DYNAM Pro - Equivalent Loads 5.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi sismica multimodale con spettro di risposta e carichi statici equivalenti

RFEM Analisi dinamica
RF-DYNAM Pro - Forced Vibrations 5.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi delle frequenze naturali compresa analisi time history e modale con spettro di riposta

RFEM Other
RF-SOILIN 5.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi dell'interazione terreno/struttura e determinazione dei coefficienti delle fondazioni elastiche attraverso i dati del terreno

RFEM Strutture in legno
RF-TIMBER Pro 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione di strutture in legno secondo Eurocodice 5, SIA 265 e/o DIN 1052

RFEM Other
RF-STAGES 5.xx

Modulo aggiuntivo

Considerazione delle stadi di costruzione durante le fasi di realizzazione

RFEM Strutture in cemento armato
RF-FOUNDATION Pro 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progetto di fondazioni, di plinti a bicchiere ed a blocco

RFEM Strutture in acciaio e alluminio
RF-STEEL Warping Torsion 5.xx

Estensione per RF-STEEL EC3

Analisi di instabilità flesso-torsionale del secondo ordine con 7 gradi di libertà