Modulo aggiuntivo RF-/DYNAM Pro - Equivalent Loads per RFEM/RSTAB

Newsletter

Iscriviti per scoprire le novità, ricevere informazioni e consigli utili.

Estensione del modulo RF-/DYNAM Pro - Natural Vibrations per l'analisi di carichi statici usando analisi sismiche modali e spettri di risposta.

Nel modulo aggiuntivo RF-/DYNAM Pro - Equivalent Loads, è possibile eseguire analisi sismiche modali con spettro di risposta. Gli spettri necessari possono essere creati in accordo alla normativa o definiti manualmente dall'utente, in funzione del quale saranno generati i carichi statici equivalenti.

  1. Caratteristiche

    • Spettri di risposta in accordo a varie normative
    • Sono implementate le seguenti normative:
      •  EN 1998-1:2010 (Unione europea)
      •  NTC 2008 (Italia)
      •  DTR B C 2-48 (Algeria)
      •  DTR RPA99 (Algeria)
      •  SBC 301:2007 (Arabia saudita)
      •  CIRSOC 103 (Argentina)
      • Australia AS1170.4 (Australia)
      •  ÖNORM B 4015:2007-02 (Austria)
      • Canada NBC 2005 (Canada)
      •  NCh 433 1996 (Cile)
      • China GB 50011 - 2001 (Cina)
      • China GB 50011 - 2010 (Cina)
      •  NSR - 10 (Colombia)
      •  DIN 4149:1981-04 (Germania)
      •  DIN 4149:2005-04 (Germania)
      •  IS 1893:2002 (India)
      • Mexico CFE Sismo 08 (Messico)
      •  NCSE-02 (Spagna)
      •  SIA 261/1:2013 (Svizzera)
      •  SIA 261/1:2014 (Svizzera)
      •  SANS 10160‑4 2010 (Sud Africa)
      •  O.G. 23089 + O.G. 23390 (Turchia)
      •  IBC 2000 (USA)
      •  IBC 2009-ASCE/SEI 7-05 (USA)
      •  IBC 2012/15-ASCE/SEI 7-10 (USA)
    • Sono disponibili le seguenti appendici nazionali in accordo all'EN 1998-1:
      •  UNI-EN 1991-1-1/NA:2007 (Italia)
      •  ÖNORM EN 1991-1-1:2011-09 (Austria)
      • Belgium NBN - ENV 1998-1-1: 2002 NAD-E/N/F (Belgio)
      • Cyprus CYS EN 1998-1/NA:2004 (Cipro)
      •  NF EN 1998-1-1/NA:2011 (Francia)
      •  DIN EN 1998-1/NA:2011-01 (Germania)
      •  NS-EN 1998-1:2004+A1:2013/NA:2014 (Norvegia)
      •  NP EN 1998-1/NA:2009 (Portogallo)
      •  NA to BS EN 1998-1:2004:2008 (Regno Unito)
      •  CSN EN 1998-1/NA:2007 (Repubblica Ceca)
      •  SR EN 1998-1/NA:2004 (Romania)
      •  STN EN 1998-1/NA:2008 (Slovacchia)
      •  SIST EN 1998-1:2005/A101:2006 (Slovenia)
    • Input di spettri di risposta definiti dall'utente
    • Approccio dello spettro di risposta relativo alla direzione
    • Selezione manuale o automatica delle forme modali per gli spettri di risposta (è possibile applicare la regola del 5% dell'EC 8)
    • Carichi statici equivalenti esportati in casi di carico, separatamente per ogni modo e direzione
    • Combinazioni di risultati con sovrapposizione modale (regola SRSS) e direzionale (regola SRSS o 100% / 30%)
    • China GB 50011 - 2010 (Cina)
  2. Input

    I parametri di input pertinenti alla normativa selezionata vengono suggeriti dal programma. Inoltre, è possibile inserire gli spettri di risposta manualmente. I casi di carico dinamici definiscono in quale direzione gli spettri di risposta agiscono e quali autovalori della struttura sono rilevanti per l'analisi.

  3. 3-en

    Calcolo

    I carichi statici equivalenti sono generati separatamente per ogni autovalore e direzione di eccitazione. Sono esportati in casi di carico statici e un'analisi statica lineare viene eseguita da RFEM/RSTAB.

  4. Carichi equivalenti da forme modali

    Risultati

    Con l'analisi con carichi equivalenti genera casi di carico e combinazioni di risultati. I casi di carico includono i carichi equivalenti generati, successivamente sovrapposti alle combinazioni dei risultati. In primo luogo, le risposte modali vengono sovrapposte con la regola SRSS o CQC.

    Successivamente, i componenti direzionali delle azioni sismiche saranno combinate con la regola SRSS o o del 100% / 30%.

Contattaci

Contatti Dlubal

Domande sui nostri prodotti? Hai bisogno di consigli per il tuo progetto?
Contattaci o trova soluzioni e consigli utili nella nostra pagina FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

Progetti clienti

customer-projects-de

Interessanti progetti dei nostri clienti realizzati con i programmi di analisi strutturale Dlubal Software.

Prezzo (IVA escl.)

Prezzo
760,00 USD

Il prezzo è valido solo per Stati Uniti.

RSTAB Analisi dinamica
DYNAM Pro - Natural Vibrations 8.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi dinamica di frequenze naturali e forme modali di strutture intelaiate

RSTAB Programma principale
RSTAB 8.xx

Programma principale

Software di progettazione strutturale per il calcolo lineare e non lineare di forze interne, spostamenti generalizzati e reazioni vincolari di telai e strutture costituite da aste e travature reticolari

RFEM Programma principale
RFEM 5.xx

Programma principale

Software di progettazione strutturale per l'analisi con elementi finiti (FEA) di sistemi strutturali piani e spaziali costituiti da piastre, pareti, gusci, aste (travi), elementi solidi e di contatto

RFEM Analisi dinamica
RF-DYNAM Pro - Natural Vibrations  5.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi dinamica di frequenze naturali e forme modali di modelli costituiti da aste, superfici e solidi

RSTAB Strutture in acciaio e alluminio
STEEL 8.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi tensionale di aste in acciaio

RSTAB Strutture in acciaio e alluminio
STEEL EC3 8.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione di aste e set di aste di acciaio secondo Eurocodice 3

RFEM Strutture in acciaio e alluminio
RF-STEEL 5.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi tensionale di aste e superfici di acciaio

RFEM Strutture in acciaio e alluminio
RF-STEEL EC3 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione delle aste e dei set di aste di acciaio secondo Eurocodice 3

RFEM Strutture in cemento armato
RF-CONCRETE 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione delle aste e delle superfici di cemento armato (piastre, pareti, strutture piane, gusci)

RFEM Strutture in cemento armato
EC2 for RFEM 5.xx

Estensione di modulo per RFEM

Estensione dei moduli per la progettazione delle strutture di cemento armato secondo Eurocodice 2

RSTAB Altri
RSBUCK 8.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi di stabilità secondo il metodo di calcolo agli autovalori

RSTAB Strutture in acciaio e alluminio
FE-LTB 8.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi di instabilità flesso-torsionale delle aste secondo l'analisi del secondo ordine (FEA)