Modulo aggiuntivo RF-CONCRETE Deflect per RFEM

Newsletter

Iscriviti per scoprire le novità, ricevere informazioni e consigli utili.

Analisi degli spostamenti generalizzati delle strutture a piastra

Il modulo aggiuntivo RF-CONCRETE Deflect è un'estensione del gruppo del modulo RF-CONCRETE.

RF-CONCRETE Deflect integrato in RF-CONCRETE Surfaces, il programma esegue l'analisi degli spostamenti generalizzati delle strutture a piastra secondo le specificazioni delle normative durante il progetto allo stato limite ultimo di esercizio. L'analisi degli spostamenti generalizzati può essere eseguita secondo le seguenti normative:

RF-CONCRETE Deflect esegue rapidamente il progetto per la limitazione dell'inflessione delle superfici di calcestruzzo armato considerando le condizioni fessurate e non fessurate delle sezioni trasversali (stadio I e stadio II).

  1. 3.3 Verifiche di esercizio per punto

    Caratteristiche

    • Analisi degli spostamenti generalizzati delle superfici di calcestruzzo armato fessurate/non fessurate (stadio II) con i metodi di approssimazione (per esempio secondo 7.4.3 EN 1992-1-1)
    • Tension stiffening del calcestruzzo applicato tra le fessure
    • Considerazione del ritiro e della viscosità
    • Risultati grafici integrati in RFEM, ad esempio spostamenti generalizzati delle piastre
    • Risultati in tabelle dalla chiara e facile consultazione con la possibilità di visualizzare i risultati nel modello grafico
    • Totale integrazione dell'output nella relazione di calcolo di RFEM
  2. 1.1 Dati generali

    Input

    L'analisi degli spostamenti generalizzati con RF-CONCRETE Deflect può essere attivata nel modulo aggiuntivo RF-CONCRETE Surfaces nelle impostazioni per il progetto allo stato limite di esercizio dove è anche possibile controllare le impostazioni per gli effetti a lungo termine (ritiro e viscosità) e il tension stiffening tra le fessure del calcestruzzo. Il coefficiente di viscosità e la deformazione da ritiro sono calcolati in funzione dei parametri di input o definiti manualmente.

    Il valore limite degli spostamenti generalizzati può essere impostato individualmente per ogni superficie per un intero gruppo di superfici. Il valore limite ammissibile è definito dallo spostamento generalizzato massimo. È possibile utilizzare il sistema deformato o non deformato.
  3. Impostazioni dettagliate

    Progetto

    Per l'analisi degli spostamenti generalizzati, con i metodi di approssimazione definiti nelle normative (ad esempio secondo 7.4.3, EN 1992-1-1) RF-CONCRETE Deflect, calcola le rigidezze efficaci degli elementi finiti in funzione dello stato limite dato del calcestruzzo fessurato/non fessurato. Le rigidezze sono poi utilizzate per determinare gli spostamenti generalizzati delle superfici con un calcolo FEA ripetuto. 

    Sulla base delle forze interne determinate per lo stato limite di esercizio in RFEM, RF-CONCRETE Deflect classifica la sezione trasversale di calcestruzzo armato come "fessurata" o "non fessurata". Viene considerato anche il contributo tra le fessure e il coefficiente di distribuzione (ad esempio z secondo l'equazione 7.19, EN 1992-1-1). Il comportamento del materiale è elastico-lineare nella zona di compressione e di trazione fino al raggiungimento della resistenza a trazione, sufficientemente preciso per lo stato limite di esercizio. 

    Il ritiro e la viscosità vengono considerati nella determinazione delle rigidezze efficaci sul "livello della sezione trasversale". L'influenza del ritiro e della viscosità per i sistemi staticamente indeterminati non viene considerata dal metodo di approssimazione (ad esempio le forze di trazione dalla deformazione da ritiro in caso di sistemi vincolati su tutti i lati non sono determinate ma devono essere considerate separatamente). 

    RF-CONCRETE Deflect calcola gli spostamenti generalizzati in due step: 

    1. Calcola le rigidezze efficaci della sezione trasversale di calcestruzzo armato, assumendo un comportamento elastico-lineare 
    2. Calcolo degli spostamenti generalizzati, utilizzando la rigidezza efficace con FEA
  4. Spostamenti generalizzati in RFEM

    Risultati

    I risultati dell'analisi degli spostamenti generalizzati sono visualizzati in tabelle dalla chiara e facile consultazione. Vengono mostrati tutti i valori intermedi. La rappresentazione grafica del rapporto di progetto e degli spostamenti generalizzati in RFEM consente di indentificare rapidamente le sezioni critiche o fessurate. 

    La visualizzazione dei risultati e dei valori intermedi per superficie e per punto consente di visionare tutti i dettagli del calcolo. Tutti i risultati vengono integrati automaticamente nella relazione di calcolo di RFEM.

Contattaci

Contatti Dlubal

Domande sui nostri prodotti? Hai bisogno di consigli per il tuo progetto?
Contattaci o trova soluzioni e consigli utili nella nostra pagina FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

Progetti clienti

customer-projects-de

Interessanti progetti dei nostri clienti realizzati con i programmi di analisi strutturale Dlubal Software.

Prezzo (IVA escl.)

Prezzo
400,00 USD

Il prezzo è valido solo per Stati Uniti.

RFEM Programma principale
RFEM 5.xx

Programma principale

Software di progettazione strutturale per l'analisi con elementi finiti (FEA) di sistemi strutturali piani e spaziali costituiti da piastre, pareti, gusci, aste (travi), elementi solidi e di contatto

RFEM Strutture in cemento armato
EC2 for RFEM 5.xx

Estensione di modulo per RFEM

Estensione dei moduli per la progettazione delle strutture di cemento armato secondo Eurocodice 2

RFEM Strutture in cemento armato
RF-CONCRETE 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione delle aste e delle superfici di cemento armato (piastre, pareti, strutture piane, gusci)

RFEM Strutture in acciaio e alluminio
RF-STEEL EC3 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione delle aste e dei set di aste di acciaio secondo Eurocodice 3

RFEM Strutture in acciaio e alluminio
RF-STEEL 5.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi tensionale di aste e di superfici

RFEM Strutture in cemento armato
RF-CONCRETE Columns 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione delle colonne di c.a. secondo il metodo della colonna modello (metodo basato sulla curvatura nominale)

RFEM Strutture in cemento armato
RF-CONCRETE NL 5.xx

Modulo aggiuntivo

Calcolo non-lineare delle strutture intelaiate ed a piastra realizzate in cemento armato

RFEM Other
RF-STABILITY 5.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi di stabilità secondo il metodo di calcolo agli autovalori

RFEM Analisi dinamica
RF-DYNAM Pro - Natural Vibrations  5.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi dinamica di frequenze naturali e forme modali di modelli costituiti da aste, superfici e solidi.

RFEM Strutture in legno
RF-TIMBER Pro 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione di strutture in legno secondo Eurocodice 5, SIA 265 e/o DIN 1052

RFEM Strutture in cemento armato
RF-FOUNDATION Pro 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progetto di fondazioni, di plinti a bicchiere ed a blocco

RFEM Strutture in cemento armato
RF-PUNCH Pro 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione a taglio-punzonamento delle piastre di fondazione vincolate esternamente