Modulo aggiuntivo RF-/TOWER Loading per RFEM/RSTAB

Newsletter

Iscriviti per scoprire le novità, ricevere informazioni e consigli utili.

Generazione di carichi variabili, da vento, e da ghiaccio per piloni a traliccio

Questo modulo aggiuntivo offre la possibilità di creare azioni di progetto per RFEM/RSTAB. I carichi possono essere specificati come carichi parametrizzati variabili, da vento, da ghiaccio o da traffico.

La generazione tiene conto anche degli oggetti definiti nei moduli aggiuntivi RF-/TOWER Structure e RF-/TOWER Equipment.

  1. Caratteristiche

    • Considerazione del peso proprio del traliccio e dell'apparecchiatura
    • Distribuzione del carico da vento per le facce sottovento e controvento del tralicco, o distribuzione definita dall'utente
    • Determinazione dei carichi del vento applicati al traliccio e all'apparecchiatura, specialmente per strutture soggette a vibrazione (coefficiente di raffica)
    • Assegnazione delle superfici e dei carichi concentrati alle piattaforme
    • Possibilità di ridurre il carico del vento totale selezionando i singoli oggetti
    • Determinazione dei carichi del ghiaccio per le classi G e R con spessore preimpostato e lunghezza dell'incremento unidirezionale del ghiaccio
    • Generazione dei casi di carico del traffico con superficie e carichi umani
  2. Input

    RF-/TOWER Loading soddisfa i requisiti dettati dalla DIN 1055-4, DIN 4131:1991-11 e dalla DIN V 4131:2008-09. Queste normative includono le specifiche riguardanti i carichi dovuti al peso proprio, al vento, al ghiaccio, agli operai ed al traffico. Le specifiche della normativa sono preimpostate o salvate nelle librerie.

    Per la creazione dei carichi del vento secondo l'Eurocodice, sono disponibili le appendici nazionali (AN) dei seguenti paesi:

    •  UNI EN 1991-1-4 (Italia)
    • Deutschland DIN EN 1991-1-4 (Germania)
    •  NBN EN 1991-1-4 (Belgio)
    •  NA a CYS EN 1991-1-4 (Cipro)
    •  CSN EN 1994-1-4 (Repubblica Ceca)
    •  DK EN 1991-1-4 (Danimarca)
    •  SFS-EN 1991-1-4 (Finlandia)
    •  NF EN 1991-1-4 (Francia)
    •  NEN EN 1991-1-4 (Paesi Bassi)
    •  SR EN 1991-1-4 (Romania)
    •  SS SS EN 1991-1-4 (Singapore)
    •  STN EN 1991-1-4 (Slovacchia)
    •  SIST EN 1991-1-4 (Slovenia)
    •  SS-EN 1991-1-4 (Svezia)
    Inoltre, è possibile creare singole situazioni di carico: come la pressione del vento, la direzione del vento o i carichi del ghiaccio possono essere impostati manualmente o importati dalle tabelle.
  3. Dettagli per la generazione di carico

    Generazione

    Dopo la generazione dei carichi, è possibile controllare i dati che verranno visualizzati nelle tabelle. L'output mostra tutte le specifiche dei carichi e dei casi di carico generati dovuti al peso proprio, al vento e al ghiaccio. Tutti i carichi sono specificati per oggetti strutturali e tipo di apparecchiatura.

  4. 2.8 Carico vento generato sulle antenne

    Esportazione dei dati

    I carichi generati possono essere facilmente trasferiti in RFEM/RSTAB con un clic del mouse, dove è possibile combinarli con altri casi di carico. Tutti i dati del modulo fanno parte della relazione di stampa di RFEM/RSTAB.

    Il contenuto della relazione e l'estensione del programma di output possono essere selezionati specificamente per i singoli progetti.

Contattaci

Contatti Dlubal

Domande sui nostri prodotti? Hai bisogno di consigli per il tuo progetto?
Contattaci o trova soluzioni e consigli utili nella nostra pagina FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

PREZZO per RFEM (netto)

  • RF-TOWER Loading 5.xx

    1.750,00 USD

  • Licenza addizionale

    787,50 USD

PREZZO per RSTAB (netto)

  • TOWER Loading 8.xx

    1.750,00 USD

  • Licenza addizionale

    787,50 USD

RSTAB
RSTAB 8.xx

Programma principale

Il software di progettazione strutturale per la progettazione di strutture intelaiate, travi e tralicci, esegue calcoli lineari e non lineari di forze interne, spostamenti generalizzati e reazioni vincolari

RFEM
RFEM 5.xx

Programma principale

Software di progettazione strutturale per l'analisi con elementi finiti (FEA) di sistemi strutturali piani e spaziali costituiti da piastre, pareti, gusci, aste (travi), elementi solidi e di contatto

RSTAB
TOWER Structure 8.xx

Modulo aggiuntivo

Generazione di strutture a torre geometricamente complesse come tralicci e torri di trasmissione

RSTAB
TOWER Equipment 8.xx

Modulo aggiuntivo

Generazione di apparecchiature per tralicci per telecomunicazione

RFEM
RF-TOWER Structure 5.xx

Modulo aggiuntivo

Generazione di strutture a torre geometricamente complesse come tralicci e torri di trasmissione

RFEM
RF-STEEL EC3 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progettazione delle aste e dei set di aste di acciaio secondo Eurocodice 3

RSTAB
STEEL 8.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi tensionale di aste in acciaio

RFEM
RF-TOWER Design 5.xx

Modulo aggiuntivo

Progetto di piloni a traliccio a sezione triangolare e rettangolare in conformità con le norme europee

RSTAB
TOWER Effective Lengths 8.xx

Modulo aggiuntivo

Calcolo delle lunghezze libere d'inflessione di tralicci

RSTAB
TOWER Design 8.xx

Modulo aggiuntivo

Progetto di piloni a traliccio a sezione triangolare e quadrata in conformità con le norme europee

RFEM
RF-TOWER Equipment 5.xx

Modulo aggiuntivo

Generazione di apparecchiature per tralicci per telecomunicazione

RFEM
RF-STABILITY 5.xx

Modulo aggiuntivo

Analisi di stabilità secondo il metodo di calcolo agli autovalori