Cerniere plastiche in RFEM 6

Articolo tecnico sul tema Analisi strutturale con Dlubal Software

  • Knowledge Base

Articolo tecnico

Questo articolo è stato tradotto da Google Traduttore

Visualizza il testo originale

Le cerniere plastiche sono indispensabili per l'analisi pushover (POA) come metodo statico non lineare per l'analisi sismica delle strutture. In RFEM 6, le cerniere plastiche possono essere definite come cerniere delle aste. Questo articolo mostrerà come definire cerniere plastiche con proprietà bilineari.

Definizione di cerniere plastiche in RFEM 6

I cardini plastici sono indispensabili per l'analisi pushover (POA) come metodo statico non lineare per l'analisi sismica delle strutture. In questa analisi, un modello di carico laterale predeterminato viene applicato alla struttura e aumentato costantemente per identificare le formazioni di snervamento e di cerniere plastiche e il carico al quale si verifica il cedimento dei vari componenti strutturali.

Il comportamento non lineare della struttura è rappresentato dalla curva di capacità o dalla curva di pushover come curva di deformazione del carico della forza di taglio della base rispetto allo spostamento orizzontale della copertura dell'edificio.

Le curve pushover possono essere create utilizzando cerniere plastiche. In RFEM 6, i cardini plastici possono essere definiti come cardini di aste disponibili come "Tipi di aste" nei dati del navigatore (Figura 1).

Sono disponibili quattro possibilità per la selezione con l'opzione "Plastica" di un componente cerniera ad azione non lineare (Figura 2):

  • Bilineare

  • Diagramma

  • FEMA 356 | Incastrato

  • FEMA 356 | Elastico

Le cerniere secondo EN 1998-3 sono in fase di sviluppo e saranno presto disponibili.

Ad esempio, una cerniera plastica con l'opzione "Plastica | Bilineare” sarà creato in questo articolo. Selezionando questa opzione, è disponibile una nuova scheda per definire le proprietà delle aree plastiche (Figura 3). Le proprietà nelle zone negative e positive sono le stesse, quindi la casella di controllo "Antimetrico" è spuntata. Tuttavia, è anche possibile assegnare proprietà diverse nelle zone negativa e positiva deselezionando questa casella di controllo.

Le proprietà delle aree plastiche sono associate ai valori dei seguenti rapporti: "My/My,yield "e "φyy,yield" (Immagine 3). Con un valore di 1 per My/My,yield, ad esempio, la sezione trasversale inizia a cedere quando raggiunge il momento plastico.

A questo punto, si noti che la definizione appropriata della lunghezza dell'asta è importante anche perché influisce sul calcolo della rigidezza della cerniera plastica. Sebbene la lunghezza dell'asta sia riconosciuta automaticamente dalle lunghezze delle aste a cui è assegnata la cerniera, è possibile specificare una lunghezza dell'asta definita dall'utente per la cerniera selezionando la casella di controllo associata.

Successivamente, la sezione "Criteri di accettazione" in questa finestra di dialogo consente di definire i valori limite dei criteri di snervamento da applicare per la sicurezza dell'edificio (Figura 3). La descrizione dei criteri di accettazione può essere trovata nelle norme.

Ad esempio, il valore di 6.000 per φ/φsnervamento implica che il valore critico per "Sicurezza per la vita" è raggiunto non appena le deformazioni plastiche sono sei volte maggiori di quelle che si verificano quando viene raggiunta la resistenza allo snervamento.

Infine, le proprietà assegnate della cerniera plastica e le aree dei criteri di accettazione si riflettono nella sezione "Diagramma plastica" nell'angolo in alto a destra della finestra di dialogo (Figura 3).

Autore

Irena Kirova, M.Sc.

Irena Kirova, M.Sc.

Marketing e assistenza clienti

La Sig.ra Kirova è responsabile della creazione di articoli tecnici e fornisce supporto tecnico ai clienti Dlubal.

Parole chiave

Cerniere plastiche Proprietà bilineari Analisi pushover

Link

Scrivi un commento...

Scrivi un commento...

  • Visualizzazioni 1969x
  • Aggiornato 15. febbraio 2024

Contattaci

Contatta Dlubal

Ha altre domande o ha bisogno di consigli? Contattaci tramite telefono, e-mail, chat o forum, oppure effettua una ricerca nella pagina delle FAQ, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

+39 051 9525 443

[email protected]

Collegamenti con sezioni cave circolari in RFEM 6

Collegamenti con sezioni cave circolari in RFEM 6

Webinar 29. febbraio 2024 14:00 - 15:00 CET

Analisi strutturale avanzata con RFEM 6 Python API

Analisi strutturale avanzata con RFEM 6 Python API

Webinar 26. marzo 2024 14:00 - 15:00 CEST

RFEM 6 | Studenti | Introduzione alla verifica delle aste

Corsi di formazione online 10. aprile 2024 16:00 - 19:00 CEST

RSECTION 1 | Studenti | Introduzione alla resistenza dei materiali

Corsi di formazione online 17. aprile 2024 16:00 - 17:00 CEST

RFEM 6 | Studenti | Introduzione alla FEA

Corsi di formazione online 24. aprile 2024 16:00 - 19:00 CEST

RFEM 6 | Studenti | Introduzione alla verifica delle strutture di legno

Corsi di formazione online 30. aprile 2024 16:00 - 17:00 CEST

RFEM 6 | Studenti | Introduzione alla verifica del calcestruzzo armato

Corsi di formazione online 8. maggio 2024 16:00 - 17:00 CEST

RFEM 6 | Studenti | Introduzione alla verifica acciaio

Corsi di formazione online 15. maggio 2024 16:00 - 17:00 CEST

RFEM 6
Ingresso con copertura ad arco

Programma principale

La nuova generazione del software 3D agli elementi finiti viene utilizzata per l'analisi strutturale di aste, superfici e solidi.

Prezzo della prima licenza
4.650,00 EUR