Centrale eolica con un segmento di travatura reticolare realizzata con tubi di legno sagomati fibrorinforzati

Calcolato con Dlubal Software

  • Progetto cliente

Progetto cliente

Un progetto di ricerca innovativo è stato condotto presso la sede aziendale di STM Montage GmbH a Lunzenau, in Germania: Un impianto eolico con una torre a traliccio, dove il segmento più alto è costituito da tubi di legno sagomati fibrorinforzati.

Finanziamento del progetto di ricerca

Zukunftsinitiative Mittelstand (ZIM), Germania
www.zim.de

Ministero federale tedesco dell'economia e dell'energia (BMWi)
www.bmwi.de

Codice finanziamento: KF 2132403WZ3

Progettazione, ingegneria strutturale, esecuzione Università Tecnica di Dresda
tu-dresden.de
Esecuzione e assemblaggio STM Montage GmbH
www.stm-montage.de

Parametri del modello

Modello

I tubi di legno a pareti sottili hanno un basso carico permanente e buone proprietà dinamiche. Ciò migliora sia l'efficienza del materiale che il comportamento alle vibrazioni, e aumenta la resistenza alla fatica del materiale.

L'Università Tecnica di Dresda è stata responsabile della progettazione e del dimensionamento della torre a traliccio. Per la progettazione è stato utilizzato il software di analisi di strutture intelaiate e travature reticolari RSTAB.

Struttura

La torre a traliccio è alta 40 m in totale e sostiene la centrale eolica con una potenza di 1,34 CV. Gli ultimi 18 m della struttura sono costituiti da tubi in acciaio S235. Sopra è stato posizionato il segmento di travatura reticolare lungo circa 11 m con i tubi di legno sagomato d = 240 mm e diagonali di tubi in acciaio.

I tubi di legno sagomati sono costituiti da pannelli di legno precompressi che sono stati piegati in sezioni trasversali tubolari a pareti sottile sotto l'azione del calore e del vapore. L'Istituto per le costruzioni in acciaio e legno ha sviluppato questo metodo di legno sagomato. I componenti strutturali così prodotti hanno una capacità portante molto elevata con un carico permanente molto basso. All'esterno è stato applicato in aggiunta un sottile strato di plastica fibrorinforzata. Ciò aumenta la resistenza a compressione fino al 50% e fornisce alla struttura protezione dagli agenti atmosferici.

I giunti longitudinali delle colonne in legno sono costituiti da tubi in acciaio ai quali si collegano anche le diagonali. Una caratteristica speciale di questi collegamenti è che sono stati incollati. Prima di essere utilizzati, sono stati ampiamente analizzati sperimentalmente e numericamente dall'Università tecnica di Dresda. Il risultato della analisi erano le resistenze limite dei collegamenti, che potevano essere prese in considerazione nel calcolo in RSTAB.

Dopo la costruzione della torre a traliccio, tutte le parti in acciaio e le transizioni verso i tubi di legno sono state ricoperte con un rivestimento anticorrosivo. Il progetto di ricerca ha dimostrato che i tubi in legno sagomati sono molto adatti come componenti portanti nelle strutture di torri soggette a vibrazioni. Il più grande vantaggio è il carico permanente inferiore rispetto all'acciaio, e quindi la riduzione della massa vibrante. In questo progetto, il carico permanente del segmento più alto potrebbe essere ridotto di 1,2 tonnellate comparato a quello dell'acciaio. Inoltre, le proprietà di smorzamento del materiale legno hanno ridotto gli effetti della fatica sui componenti strutturali inferiori.

Questo progetto di ricerca è stato finanziato dal Programma centrale di innovazione per le piccole e medie imprese (ZIM) del Ministero federale tedesco per gli affari economici e l'energia (BMWi).


Letteratura

[1] B. Hahn; T.-E. Werner; P. Haller: BAUINGENIEUR Ed. 96 (2021) n. 01-02, pp. 11-18

Posizione del progetto

Cossener Straße 2
09328 Lunzenau
Germania

Parole chiave

Centrale eolica Trave reticolare Traliccio Fibra rinforzata Tubi in legno sagomato

Scrivi un commento...

Scrivi un commento...

  • Visualizzazioni 848x
  • Aggiornato 30. agosto 2021

Contattaci

Contatta Dlubal

Hai domande o bisogno di consigli?
Contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il nostro forum di supporto o trova varie soluzioni e consigli utili nella nostra pagina delle FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

Invito all'evento

Conferenza internazionale sul legno massiccio

Conferenza 12. aprile 2022 - 14. aprile 2022

Invito all'evento

Congresso delle strutture 2022

Conferenza 21. aprile 2022 - 22. aprile 2022

Verifiche di stabilità di strutture metalliche in RFEM e RSTAB

Verifiche di stabilità di strutture metalliche in RFEM e RSTAB

Webinar 7. settembre 2021 14:00 - 14:45 CEST

Analisi time history di un'esplosione in RFEM

Analisi dello storico dei tempi di esplosione in RFEM

Webinar 13. maggio 2021 14:00 - 15:00 EDT

Strutture di legno | Parte 2: Verifica

Strutture in legno | Parte 2: Verifica

Webinar 11. maggio 2021 14:00 - 15:00 CEST

Gli errori utente più comuni in RFEM e RSTAB

Gli errori utente più comuni in RFEM e RSTAB

Webinar 25. marzo 2021 14:00 - 14:45 BST

CSA S16: 19 Progettazione di strutture in acciaio in RFEM

CSA S16: 19 Progettazione di strutture in acciaio in RFEM

Webinar 10. marzo 2021 14:00 - 15:00 EDT

Gli errori utente più comuni con RFEM e RSTAB

Gli errori utente più comuni con RFEM e RSTAB

Webinar 4. febbraio 2021 14:00 - 15:00 BST

Dlubal Info Day

Dlubal Info Day online | 15 dicembre 2020

Webinar 15. dicembre 2020 9:00 - 16:00 BST

Dimensionamento delle connessioni in legno secondo EC5

Dimensionamento delle connessioni in legno secondo EC5

Webinar 18. giugno 2020 14:00 - 15:00 CEST

Interfaccia COM programmabile per RFEM/RSTAB

Interfaccia COM programmabile per RFEM/RSTAB

Webinar 12. maggio 2020 15:00 - 15:45 CEST

Online Training |  Italian

Calcolo e verifica di strutture in legno ad arco

Webinar 26. marzo 2020 14:00 - 15:00 BST

Modellazione avanzata in RFEM 5 Parte 2

Modellazione avanzata in RFEM 5 | Parte 2

Webinar 14. novembre 2019 15:00 - 16:00

Costruzione in legno lamellare secondo CSA O86: 14

CSA O86: 14 design CLT in RFEM

Webinar 6. novembre 2019 15:00 - 16:00