Domande frequenti (FAQ)

Domande e risposte utili

  • Domande frequenti (FAQ)

Cerca FAQ

Mostra filtro Nascondi filtro





Assistenza clienti 24/7

Oltre al supporto personale, offriamo risorse 24 ore su 24, 7 giorni su 7 attraverso il nostro sito web.

Newsletter

Ricevi regolarmente informazioni riguardo notizie, consigli utili, eventi, offerte speciali e buoni.

1 - 10 di 1897

Ordina per:

Modelli:

  • Risposta

    Per poter assegnare un'eccentricità a un'asta, di solito è necessario crearla prima di impostare l'asta.

    Un altro approccio è mostrato nell'esempio seguente. Innanzitutto, l'eccentricità viene creata e quindi assegnata a un'asta esistente tramite la sua interfaccia:


    '---------------------
    Sub SetEccentricity ()
    '---------------------

    Dim modello Come RFEM5.model
    Set model = GetObject(, "RFEM5.Model")
    model.GetApplication.LockLicense

    On Error GoTo e

    Dim iModData come RFEM5.iModelData
    Imposta iModData = model.GetModelData

    'creare eccentricità
    Dim eccens (da 0 a 0) Come RFEM5.MemberEccentricity
    eccens (0) .No = 1
    eccens (0) .Comment = "eccentricità di prova"

    eccens (0) .ReferenceSystem = LocalSystemType

    eccens (0) .Inizio.X = 0
    eccens (0) .Start.Y = 0
    eccens (0) .Start.Z = 0

    eccens (0) .End.X = 0
    eccens (0) .End.Y = 0
    eccens (0) .End.Z = 0

    eccens (0) .HingeAtEndNode = False
    eccens (0) .HingeAtStartNode = False

    eccens (0) .HorizontalAlignment = Middle
    eccens (0) .VerticalAlignment = Bottom

    eccens (0) .TransverseOffset = True
    eccens (0) .ReferenceObjectNo = 2
    eccens (0) .ReferenceObjectType = MemberObject
    eccens (0) .HorizontalAxisOffset = Centro
    eccens (0) .VerticalAxisOffset = Top

    eccens (0) .StartAdjoiningMembersOffset = False
    eccens (0) .EndAdjoiningMembersOffset = False

    iModData.PrepareModification
    iModData.SetMemberEccentricities eccens
    iModData.FinishModification

    'aggiungi eccentricità all'asta
    Dim iMem As RFEM5.IMember
    Imposta iMem = iModData.GetMember (1, AtNo)

    Dim mem As RFEM5.Member
    mem = iMem.GetData

    mem.EccentricityNo = 1

    iModData.PrepareModification
    iMem.SetData mem
    iModData.FinishModification


    e: If Err.Number <> 0 Then MsgBox Err.Description`` Err.Source

    model.GetApplication.UnlockLicense

    End Sub


    Le eccentricità dell'asta possono essere trasferite solo come un campo; a tale scopo è stato creato un campo con un solo elemento. Nell'immagine allegata, i singoli elementi sono dettagliati con riferimento agli elementi grafici.

  • Risposta

    Purtroppo non lo è. Dlubal Software richiede conoscenze specialistiche nel campo dell'analisi strutturale; pertanto, la versione per studenti è disponibile solo per gli studenti degli istituti tecnici e delle università che insegnano analisi strutturale, ingegneria meccanica e materie simili.

  • Risposta

    La lamiera trapezoidale è modellata come una superficie ortotropa. Nell'impostazione predefinita, gli archi della lamiera trapeziodale sono nelle direzioni x, che è la stessa direzione delle travi IPE 120.

    Se si imposta la direzione dell'ortotropia a 90 gradi, cioè perpendicolare alle travi, i momenti aumenteranno. Se gli archi in lamiera sono perpendicolari alle travi, la rigidezza nella seconda direzione è molto piccola, quindi il carico viene trasferito per primo tra le travi IPE 120.

  • Risposta

    Il valore delle coordinate deve essere compreso tra -100.000 m e 100.000 m.

  • Risposta

    I casi di carico contrassegnati in rosso, come LC4 nell'immagine, non possono essere progettati: questo succede quando i casi di carico vengono definiti senza nessun dato di carico o contengono solo imperfezioni. Poi, quando si trasferiscono i casi di carico, apparirà un avviso corrispondente.
  • Risposta

    Questa impostazione viene utilizzata per ridurre la resistenza a trazione efficace del calcestruzzo fct, eff. Se si prevede la formazione di fessure nei primi 28 giorni, è necessario ridurre la resistenza a trazione efficace del calcestruzzo fct, eff secondo EN 1992-1, 7.3.2 (2). È possibile inserire il coefficiente di riduzione corrispondente. L'Appendice nazionale tedesca raccomanda di usare fct, eff = 0.50 ⋅ fctm (28d). Se non è possibile determinare un punto di tempo definito per la formazione di fessure entro i primi 28 giorni, una resistenza a trazione di almeno 3 N/mm² per calcestruzzo normale dovrebbe essere assunta in conformità con l'Appendice nazionale tedesca.
  • Risposta

    Alcuni browser potrebbero inizialmente bloccare il download del file di autorizzazione perché lo riconoscono come una minaccia. In questo caso, è ancora possibile scaricare il file nel browser. Per fare ciò, ignorare il blocco nel menu. L'immagine mostra l'opzione corrispondente del browser Microsoft Edge.

  • Risposta

    Sì, questo è possibile e può essere fatto aggiungendo un'apertura nello sportello e quindi inserendo una piastra più spessa nell'apertura. Quindi, la colonna si collegherebbe con questo schiaffo più spesso insieme a un'area centrale e un perfezionamento della mesh EF per eliminare le singolarità. Questo può essere progettato nel modulo aggiuntivo RF-CONCRETE Surfaces.


    Nel modulo di progettazione a taglio-punzonamento RF-PUNCH Pro non sono implementate norme ACI o CSA, motivo per cui la soluzione di cui sopra è un'alternativa.

  • Risposta

    Selezionando il tipo di carico "Fine precompressione" nella definizione del carico di RFEM 5, il programma aumenta il carico internamente fino a quando la forza assiale è uguale alla forza di precompressione.

    È possibile visualizzare il carico interno visualizzando il carico di deformazione continua nella direzione x nel navigatore Risultati.


    Ciò risulta in una deformazione di -0,00168 per la precompressione finale del sistema strutturale. Con il modulo di elasticità dell'asta e la sua sezione trasversale, è possibile determinare anche la precompressione iniziale:

    V = ɛ * E * A = 0,00168 * 21.000 * 7,07 = 249,4 kN


  • Risposta

    Sebbene le forze delle estremità delle aste siano tipicamente utilizzate per il progetto della connessione (vedi FAQ 4918 ), potresti essere interessato alle forze interne totali in un nodo particolare dove diverse aste incorniciano questo punto ad angoli diversi. Per impostazione predefinita, il programma non visualizza alcun risultato delle forze interne sui nodi.

    È preferibile creare un'asta del risultato in cui è possibile selezionare quali aste devono essere prese in considerazione per la somma delle forze interne. Le barre dei risultati non aggiungono alcuna rigidezza al modello e sono utilizzate solo per l'interpretazione dei risultati (vedi KB 1406 ). È possibile visualizzare le forze interne sulle aste risultanti come qualsiasi altra asta la cui forza finale dell'asta può fornire il riepilogo delle forze in un nodo specifico.

    Si noti che le barre dei risultati creano internamente un piano perpendicolare in ogni punto lungo la lunghezza dell'asta e ad entrambe le estremità per determinare quali forze dovrebbero essere integrate nei risultati. Questo funziona bene per tutti gli elementi che non sono direttamente perpendicolari all'asta del risultato. Nel caso di elementi direttamente ad angolo retto, l'elemento deve essere dotato di un offset molto piccolo in modo che non sia più perfettamente perpendicolare in modo che la trave risultante includa anche i suoi risultati.

1 - 10 di 1897

Contattaci

Contatta Dlubal

Hai trovato la tua domanda?
In caso contrario, contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il forum di supporto, o inviaci la tua domanda tramite il modulo online.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

Primi passi

Primi passi

Forniamo informazioni e suggerimenti per aiutarti a iniziare con il programma di base RFEM e RSTAB.

Simulazione del vento e Generazione carico da vento

Con il programma stand-alone RWIND Simulation, è possibile simulare i flussi del vento attorno a strutture semplici o complesse per mezzo di una galleria del vento digitale.

I carichi del vento generato che agiscono su questi oggetti possono essere importati in RFEM e RSTAB.

Veramente la miglior assistenza tecnica

“Un sentito grazie per le utili informazioni.

Vorrei fare un complimento al vostro team di assistenza tecnica Sono sempre sorpreso da come trovate le risposte alle mie domande velocemente e professionalmente. Nel settore dell'analisi strutturale, uso diversi software compresi di contratti di servizio, ma la vostra assistenza è di gran lunga la migliore.”