Knowledge Base

Cerca





Perché Dlubal Software?

solutions

  • Più di 45.000 utenti in 95 Paesi
  • Un solo software per tutti settori
  • Supporto gratuito fornito da ingegneri esperti
  • Intuitivo e facile da imparare
  • Eccellente rapporto qualità/prezzo
  • Sistema modulare flessibile ed estensibile in fuzione delle proprie necessità
  • Licenze singole o di rete
  • Software verificato dall'utilizzo in molti progetti noti

Simulazione del vento & Generazione carico da vento

Con il programma stand-alone RWIND Simulation, i flussi di vento attorno a strutture semplici o complesse, possono essere simulate mediante una galleria del vento digitale.

I carichi del vento generato che agiscono su questi oggetti possono essere importati in RFEM o RSTAB.

Newsletter

Ricevi regolarmente informazioni riguardo notizie, consigli utili, eventi, offerte speciali e buoni.

  1. Armatura necessaria per la nervatura e distribuzione della forza assiale del muro

    Modellazione e determinazione di forze interne per una trave a T con parete in muratura sopra

    Quando si modella una nervatura di calcestruzzo armato con una parete di mattoni sopra, c'è il rischio che la nervatura sia sottostimata se il comportamento strutturale della muratura non è considerato correttamente e il collegamento tra la parete in muratura e la trave non è modellato sufficientemente . Questo articolo affronta questo problema e mostra le possibili opzioni di modellazione di tale struttura. In questo esempio, l'armatura è determinata solo dalle forze interne e senza alcuna armatura minima secondaria.

  2. RF-CONCRETE Members - Armatura a taglio disposta

    Progetto di pilastri in calcestruzzo armato secondo ACI 318-14 in RFEM

    Utilizzando RF-CONCRETE Members, la progettazione di pilastri in calcestruzzo armato è possibile secondo la norma ACI 318-14. La progettazione accurata dell'armatura a taglio e longitudinale del pilastro in calcestruzzo armato è importante ai fini della sicurezza. Il seguente articolo confermerà il progetto dell'armatura in RF-CONCRETE Members usando le equazioni analitiche passo-dopo-passo secondo la norma ACI 318-14 includendo l'armatura longitudinale necessaria, l'area della sezione trasversale lorda e la spaziatura/dimensione delle staffe.

  3. Selezione del tipo di definizione per la modifica della rigidezza del calcestruzzo secondo ACI 318-14

    Modifica della rigidezza del calcestruzzo in RFEM secondo ACI 318-14 e CSA A23.3-14

    In conformità dei parr. 6.6.3.1.1 e 10.14.1.2 rispettivamente di ACI 318-14 e CSA A23.3-14, RFEM considera efficacemente la riduzione della rigidezza di aste e superfici in cemento armato per diversi tipi di elementi. I tipi di selezione disponibili includono pareti fessurate e non fessurate, piastre piane e solai, travi e pilastri. I fattori moltiplicatori disponibili all'interno del programma sono ricavati direttamente dalle tabelle 6.6.3.1.1 (a) e 10.14.1.2.

  4. Opzione "Calcolo non lineare" in "1.1 Dati generali" delle aste RF-CONCRETE

    Esportazione di rigidezze della molla da RF- / FOUNDATION Pro e influenza sul progetto della colonna

    Con RF-FOUNDATION Pro, è possibile determinare i cedimenti delle singole fondazioni e le risultanti rigidità delle molle dei vincoli esterni nodali. Queste rigidezze della molla possono essere esportate nel modello RFEM e utilizzate per ulteriori analisi.

  5. Spostamenti come primo risultato di un calcolo FEM

    Azioni interne e tensioni nelle superfici - Opzioni di visualizzazione

    Gli spostamenti dei nodi della mesh agli elementi finiti sono sempre il primo risultato di un calcolo strutturale. Sulla base di questi spostamenti e della rigidezza degli elementi, è possibile calcolare deformazioni, forze interne e tensioni.

  6. Armatura di trazione e compressione RFEM Diagram

    Progettazione di travi di calcestruzzo armato per ACI 318-14 in RFEM

    Utilizzando le aste RF-CONCRETE, la progettazione della trave in calcestruzzo è possibile secondo ACI 318-14. La progettazione accurata della tensione del trave in calcestruzzo, della compressione e dell'armatura di taglio è importante per motivi di sicurezza. Il seguente articolo confermerà il progetto dell'armatura in aste RF-CONCRETE usando le equazioni analitiche passo-passo secondo la norma ACI 318-14, tra cui la forza del momento, la resistenza al taglio e l'armatura richiesta. L'esempio di travi in calcestruzzo doppiamente armato analizzato include l'armatura di taglio e sarà progettato secondo il progetto ULS (ultimate state state).

  7. Modello

    Poiché lo stato limite ultimo delle travi nella zona delle aperture è influenzato, si dovrebbe prestare particolare attenzione a questo. In generale, le piccole aperture possono essere sufficientemente coperte adattando la struttura della trave alle aperture. Per grandi aperture, è necessario considerare e modellare l'area separatamente.
  8. Exemplary Display of Singularity and Countermeasure

    Singolarità nella progettazione di superfici in cemento armato

    Le singolarità si verificano in un'area limitata a causa della concentrazione dei valori dei risultati dipendenti dallo stress. Essi sono condizionati dalla metodologia FEA. In teoria, la rigidezza e / o lo stress in una dimensione infinita si concentrano su una piccola area infinitesimale.

  9. Notazioni per la connessione tra flangia e web (Fonte: [1])

    Travi, nervature, travi a T: taglio tra il web e le flange

    Al fine di garantire gli effetti dei pannelli, che dovrebbero agire come corde di trazione o compressione, è necessario collegarli al nastro in un modo resistente al taglio. Questo collegamento si ottiene in modo simile al trasferimento di taglio nell'articolazione tra le sezioni di calcestruzzo, utilizzando l'interazione tra i puntoni di compressione e le fascette. Per garantire la resistenza al taglio, si deve verificare che la resistenza del puntone di compressione sia data e che la forza del vincolo esterno possa essere assorbita dall'armatura trasversale.

  10. Confronto tra le deformazioni

    Analisi non lineare in RF- / CONCRETE

    [1] Nella progettazione di componenti in cemento armato secondo EN 1992-1-1, [1] metodi non lineari di determinazione delle forze interne sono possibili per gli stati limite ultimi e di esercizio. Le forze interne e gli spostamenti generalizzati saranno determinati tenendo conto del comportamento non lineare delle forze interne e degli spostamenti generalizzati. Il calcolo delle sollecitazioni e delle deformazioni nello stato di cracking generalmente genera deviazioni che sono considerevolmente più alte dei valori determinati linearmente.

1 - 10 di 61

Contattaci

Contattaci

Hai domande o bisogno di consigli?
Contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il nostro forum di supporto o trova varie soluzioni e consigli utili nella nostra pagina delle FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

Assistenza clienti 24/7

Oltre al nostro supporto tecnico (ad es. tramite chat), sul nostro sito internet troverai risorse che potrebbero esserti d'aiuto nella progettazione con Dlubal Software.

Primi passi

Primi passi

Offriamo suggerimenti e consigli utili per aiutarti a familiarizzare con i programmi principali RFEM e RSTAB.

Software potente ed efficace

“Credo che il software è così potente e capace che la gente apprezzerà sicuramente il suo potere dopo che ne avranno preso dimestichezza.”