Knowledge Base

Cerca





Perché Dlubal Software?

solutions

  • Più di 45.000 utenti in 95 Paesi
  • Un solo software per tutti settori
  • Supporto gratuito fornito da ingegneri esperti
  • Intuitivo e facile da imparare
  • Eccellente rapporto qualità/prezzo
  • Sistema modulare flessibile ed estensibile in fuzione delle proprie necessità
  • Licenze singole o di rete
  • Software verificato dall'utilizzo in molti progetti noti

Simulazione del vento & Generazione carico da vento

Con il programma stand-alone RWIND Simulation, i flussi di vento attorno a strutture semplici o complesse, possono essere simulate mediante una galleria del vento digitale.

I carichi del vento generato che agiscono su questi oggetti possono essere importati in RFEM o RSTAB.

Newsletter

Ricevi regolarmente informazioni riguardo notizie, consigli utili, eventi, offerte speciali e buoni.

  1. Impostazioni nel Navigatore dei risultati per i risultati di RF-PUNCH-Pro

    Punzonatura del taglio in RF-PUNCH Pro tenendo conto della testa della colonna ingrandita

    In RF-PUNCH Pro, le teste delle colonne allargate possono essere disposte in punti di punzonamento punzonati, aumentando così la resistenza alla forza di taglio di un pavimento in cemento armato. Nel seguente articolo, mostreremo il progetto di taglio con punzonatura con l'applicazione opzionale di una testa di colonna allargata.

  2. Esempio 3

    Proprietà e calcolo dei valori dei risultati dei supporti lineari

    Quando si valutano le forze di supporto della linea, a volte si presentano a prima vista diagrammi non plausibili. In particolare, per carichi variabili in posizioni che hanno anche un supporto nodale, in punti di divisione e posizioni dei bordi di linee supportate, i risultati mostrano reazioni di supporto a volte inattese. L'uso della funzione di distribuzione lineare uniforme nel Navigatore progetti - Visualizzazione non conduce sempre al diagramma dei risultati previsti.

  3. Distribuzione del carico in superficie per il CO determinante

    Carico della superficie all'interno del perimetro critico in RF-PUNCH Pro

    RF-PUNCH Pro esegue il progetto di taglio a punzonamento su posizioni di carico concentrate (collegamento della colonna, vincolo esterno del nodo e carico nodale), nonché alle estremità delle pareti e agli angoli delle pareti.

  4. Armatura necessaria per la nervatura e distribuzione della forza assiale del muro

    Modellazione e determinazione di forze interne per una trave a T con parete in muratura sopra

    Quando si modella una nervatura di calcestruzzo armato con una parete di mattoni sopra, c'è il rischio che la nervatura sia sottostimata se il comportamento strutturale della muratura non è considerato correttamente e il collegamento tra la parete in muratura e la trave non è modellato sufficientemente . Questo articolo affronta questo problema e mostra le possibili opzioni di modellazione di tale struttura. In questo esempio, l'armatura è determinata solo dalle forze interne e senza alcuna armatura minima secondaria.

  5. Definizione della curva tensioni-deformazioni del calcestruzzo fibrorinforzato con acciaio

    Determinazione delle proprietà del materiale del calcestruzzo fibrorinforzato con acciaio e utilizzo in RFEM

    Il calcestruzzo fibrorinforzato con acciaio è oggi utilizzato principalmente per pavimenti industriali o per sale, per piastre di fondazione con carichi bassi, pareti di scantinati e pavimenti di scantinati. Dalla pubblicazione della prima linea guida da parte del Comitato tedesco per il cemento armato (DAfStb) sul calcestruzzo fibrorinforzato con acciaio nel 2010, l'ingegnere strutturale può utilizzare gli standard per la progettazione del materiale composito in cemento armato in fibra di acciaio, che rende l'uso della fibra rinforzata calcestruzzo sempre più popolare nella costruzione. Questo articolo spiega i parametri dei singoli materiali del calcestruzzo fibrorinforzato con acciaio e come gestirli nel programma FEM RFEM.

  6. RF-CONCRETE Members - Armatura a taglio disposta

    Progetto di pilastri in calcestruzzo armato secondo ACI 318-14 in RFEM

    Utilizzando RF-CONCRETE Members, la progettazione di pilastri in calcestruzzo armato è possibile secondo la norma ACI 318-14. La progettazione accurata dell'armatura a taglio e longitudinale del pilastro in calcestruzzo armato è importante ai fini della sicurezza. Il seguente articolo confermerà il progetto dell'armatura in RF-CONCRETE Members usando le equazioni analitiche passo-dopo-passo secondo la norma ACI 318-14 includendo l'armatura longitudinale necessaria, l'area della sezione trasversale lorda e la spaziatura/dimensione delle staffe.

  7. Valutazione del modo di oscillare

    Determinazione dei carichi sismici per piano tramite le restrizioni nodali

    Quando si introducono e si trasferiscono carichi orizzontali come il vento o i carichi sismici, ci sono difficoltà crescenti nei modelli 3D. Per evitare tali problemi, alcune norme (ad esempio ASCE 7, NBC) richiedono la semplificazione del modello utilizzando i diaframmi che distribuiscono i carichi orizzontali ai componenti strutturali che trasferiscono i carichi, ma non possono trasferire la flessione stessa (chiamata "Diaframma").

  8. Esempio di calcolo

    Differenze nella determinazione delle forze interne delle travi emergenti

    Nei calcoli di controllo e nel confronto delle forze interne e dell'armatura risultante necessaria per le travi emergenti, a volte si verificano grandi differenze. Sebbene si applichino le stesse ipotesi di carico e lunghezze di campata, alcuni programmi o il calcolo manuale mostrano forze interne molto diverse rispetto al modello FEA. Le differenze si verificano già nel caso dell'asta centrica e senza considerare le forze interne dalle eventuali larghezze efficaci della soletta.

  9. Selezione del tipo di definizione per la modifica della rigidezza del calcestruzzo secondo ACI 318-14

    Modifica della rigidezza del calcestruzzo in RFEM secondo ACI 318-14 e CSA A23.3-14

    In conformità dei parr. 6.6.3.1.1 e 10.14.1.2 rispettivamente di ACI 318-14 e CSA A23.3-14, RFEM considera efficacemente la riduzione della rigidezza di aste e superfici in cemento armato per diversi tipi di elementi. I tipi di selezione disponibili includono pareti fessurate e non fessurate, piastre piane e solai, travi e pilastri. I fattori moltiplicatori disponibili all'interno del programma sono ricavati direttamente dalle tabelle 6.6.3.1.1 (a) e 10.14.1.2.

  10. Servizio online Dlubal

    Carichi sismici su edifici in Germania

    La DIN EN 1998-1/NA descrive come determinare i carichi sismici secondo DIN EN 1998-1. La normativa si applica all'ingegneria strutturale in aree sismiche.

1 - 10 di 134

Contattaci

Contattaci

Hai domande o bisogno di consigli?
Contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il nostro forum di supporto o trova varie soluzioni e consigli utili nella nostra pagina delle FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

Assistenza clienti 24/7

Oltre al nostro supporto tecnico (ad es. tramite chat), sul nostro sito internet troverai risorse che potrebbero esserti d'aiuto nella progettazione con Dlubal Software.

Primi passi

Primi passi

Offriamo suggerimenti e consigli utili per aiutarti a familiarizzare con i programmi principali RFEM e RSTAB.

Software potente ed efficace

“Credo che il software è così potente e capace che la gente apprezzerà sicuramente il suo potere dopo che ne avranno preso dimestichezza.”