5977x
000086
2023-01-23

Aeroporto BER - Un disastro (costruzione) raramente arriva da solo

A cosa pensiamo quando sentiamo il termine "Aeroporto di Berlino"? Nove anni di ritardo, sette aperture posticipate e un fallimento lungo tutto il percorso. La Germania gode normalmente di un'ottima reputazione nel settore edile globale. Abbiamo molti ingegneri eccellenti che svolgono lavori riconosciuti a livello internazionale. Quindi, come può un progetto mastodontico come l'aeroporto più importante della Germania finire in una tale catastrofe? Ci dedichiamo ai fatti e consideriamo: Cosa si poteva fare meglio? Sii curioso!

' ' ' Mano sul cuore: I dati chiave tristi del sito di ripartizione del BER ' ' '

A novembre 2020 era finalmente giunto il momento: L'aeroporto internazionale BER è stato aperto. Un motivo per festeggiare? Solo in misura limitata. Quando è stata presa la decisione di costruire un nuovo grande aeroporto a Berlino, c'erano cinque aeroporti nella capitale. Nel 1995 due di loro sono state chiuse. Nel 2008, Berlin Tempelhof ha seguito il suo ampio spazio esterno. In realtà, anche Berlino Tegel dovrebbe essere chiusa nel 2011, perché l'apertura del BER era prevista qui. Tuttavia, come sappiamo, è continuato fino alla metà del 2021. Come Terminal 5, l'aeroporto di Berlino Schönefeld è diventato parte del nuovo BER.

Il più grande progetto infrastrutturale in Germania fino ad oggi dovrebbe essere completato entro cinque anni, ovvero nel 2011. Tuttavia, ci sono voluti 14 anni per costruire. Molta cattiva pianificazione ha fatto salire i costi a circa 7 miliardi di euro ; nel 2006 erano previsti circa 2 miliardi di euro. Come è successo? Diamo uno sguardo più da vicino alla storia di BER.

BER - Disastro edilizio in Time Lapse

Elencare tutte le stazioni dei 14 anni andrebbe sicuramente oltre lo scopo di questo episodio. Pertanto, faremo riferimento solo agli elementi essenziali e ai fatti che ci sembrano più importanti. Iniziamo' all'inizio di ogni progetto di costruzione: L'inizio di un'idea. Quando il muro di Berlino cadde nel 1989, con la riunificazione della Germania, crebbe il desiderio di un aeroporto per tutta Berlino.

La pianificazione è iniziata già nel 2002. Dopo che è stata trovata una sede a Schönefeld-Süd, è arrivato il momento di assegnare le aree di responsabilità. L'intero aeroporto doveva essere costruito privatamente e successivamente gestito. BER avrebbe dovuto aprire nel 2008. Tuttavia, questo progetto è stato interrotto a causa di rischi finanziari eccessivi ed è stato deciso di affidare la costruzione dell'aeroporto al settore pubblico. Il passaggio dal privato al pubblico è costato 41 milioni di euro.

Nell'agosto 2004, tutti i permessi sono stati ottenuti e potremmo iniziare! Almeno per un breve periodo. A ottobre, oltre 4.000 denunce da parte di oppositori edili di quattro comuni sono arrivate - e non senza effetto. La costruzione è stata interrotta nell'aprile 2005 e solo i preparativi sono stati autorizzati a continuare. Requisiti più severi di protezione dal rumore, incluso il divieto di voli notturni, hanno assicurato che la costruzione potesse essere ripresa nel marzo 2006 e la cerimonia di inaugurazione si è finalmente svolta a settembre.

Nell'ottobre 2007, la costruzione del terminal principale è stata nuovamente appaltata e divisa in sette lotti. Non vi era quindi alcun appaltatore generale. Divenne presto evidente che il terminal principale non avrebbe avuto una capacità sufficiente, quindi i piani furono modificati in seguito. È stato aggiunto un ulteriore soppalco.

La cerimonia di completamento del terminal principale è stata celebrata alla fine di aprile 2010. Solo due mesi dopo, l'apertura è stata posticipata per la prima volta di sei mesi. Le norme di sicurezza sono state inasprite e una delle società di progettazione è fallita. E non solo. Nel dicembre 2010 sono emersi i primi difetti nel sistema di allarme antincendio completamente automatico.

È stato nuovamente posticipato solo quattro settimane prima della data di apertura effettiva. C'erano troppe carenze. Tra le altre cose, anche i problemi di insonorizzazione e il sistema di allarme antincendio non funzionante sono stati la ragione di ulteriori due rinvii. Quando l'inaugurazione è stata nuovamente posticipata nel 2013, si parlava solo del 2014 o del 2015. Ma a causa di altre carenze, la scadenza non è stata rispettata nemmeno nel 2015.

Nonostante una settimana di 6 giorni e un sistema a due turni, il prossimo appuntamento nel 2017 non ha potuto essere salvato dal rinvio. Non è stato'fino ad aprile 2020 : La costruzione dell'aeroporto BER è stata completata! Anche l'esercizio di allarme antincendio di agosto si è svolto senza problemi e tutti i certificati TÜV sono stati soddisfatti. L' aeroporto ha aperto a novembre.

Analisi dei maggiori problemi nel cantiere del BER

I politici hanno anche contribuito al progetto "Aeroporto di Berlino-Brandeburgo". L'edificio è stato infine ceduto alle casse pubbliche. Sebbene nel consiglio di sorveglianza e nella compagnia aeroportuale vi fossero molte alte cariche e ministri dei trasporti, la maggior parte dei membri non era specializzata. Nel corso del tempo, ovviamente, la politica è cambiata ancora e ancora e c'era un desiderio costante di cambiare i piani. Troppe decisioni sono state prese da troppe persone che non avevano alcuna dimestichezza con le costruzioni.

Non c'era nessun appaltatore generale che potesse, per così dire, supervisionare la costruzione dall'alto. Di conseguenza, c'erano sempre problemi con chi era responsabile di cosa. La panoramica era completamente mancante e si è conclusa come doveva finire: nel caos.

  • Un grande cantiere con molti diversi subappaltatori e piccole attività non può funzionare senza una buona direzione lavori. "

C'erano un responsabile della tecnologia e un responsabile dell'aeroporto, ma sfortunatamente sono stati sopraffatti da questo enorme progetto. L'attenzione qui era più sulla data di apertura che sull'eliminazione delle numerose carenze. Non è stato comunicato abbastanza , a volte apposta. Le informazioni sono state omesse o non divulgate al fine di non pregiudicare la data di apertura. La struttura del gestore'non funzionava.

Vi è stato un frequente cambio di personale , a seguito del quale si sono regolarmente perse importanti conoscenze ed esperienze di coloro che avevano già lavorato in cantiere per anni. Ad esempio, l'ufficio di pianificazione, che è stato coinvolto nella pianificazione generale fin dall'inizio, è stato il capro espiatorio per tutti i problemi. Di conseguenza, c'era una mancanza di programmi e parte del personale che era stato lì dal primo giorno. Anche le posizioni dirigenziali come il direttore aeroportuale e il responsabile tecnico sono cambiate molto frequentemente.

Anche la scelta della posizione era impraticabile. I numerosi reclami da parte dei residenti, in particolare, hanno portato a un gran numero di ritardi e ad elevati pagamenti di indennizzi.

Anche le successive modifiche alla pianificazione sono state un grosso problema. Di volta in volta, nuovi politici della società aeroportuale e del consiglio di sorveglianza si univano alla società di pianificazione, e con loro nuove proposte, a volte del tutto prive di senso. Il piano rialzato, che è stato successivamente progettato, era solo una delle oltre 500 modifiche al progetto. Sappiamo: Il nemico del progresso in Germania è ancora la burocrazia. E ognuna di queste modifiche doveva essere approvata.

La sicurezza antincendio è qualcosa di cui probabilmente si è parlato di più. Il solito caos con molte persone semi-responsabili ha in parte causato lo smarrimento dei cavi. Poi c'era il pavimento appena progettato, che ha reso obsoleti tutti i piani precedenti. Il sistema di estrazione dei fumi pianificato era molto complicato, poiché questo concetto era qualcosa di completamente nuovo all'epoca. Invece di far salire il fumo, doveva scendere, ma i controlli del computer'non funzionavano.

Non era'solo il sistema di allarme antincendio ad essere un problema. In totale, sono stati identificati oltre 75.000 difetti. L'ispezione e la supervisione della costruzione inadeguate hanno assicurato che molti errori non fossero rilevati se non troppo tardi. Alcuni cavi pendevano liberamente dal soffitto perché le canaline per cavi erano state semplicemente dimenticate e nessuno se ne era accorto per molto tempo. Cosa succede se il personale è sopraffatto e cambia continuamente?

I nostri 5 errori più inutili:

  • 1036 alberi sono stati piantati in modo errato (varietà errata)
  • I monitor e le unità computer installate molto presto sono diventati obsoleti e hanno dovuto essere sostituiti
  • A causa della riprogrammazione, molte stanze sono state numerate in modo errato alla fine
  • Le scale mobili erano troppo corte
  • Tasselli regolari per portarotolo in modo che i rotoli siano appena caduti

Cosa avrebbe potuto essere diverso al BER?

Un pianificatore generale avrebbe potuto assicurarsi che tutto funzionasse. Anche un project manager centrale esperto sarebbe stato certamente in grado di mantenere una visione d'insieme e di coordinare adeguatamente i singoli partecipanti.

Anche se la pianificazione generale non fosse stata un'opzione, con oltre 40 aziende coinvolte, è sicuramente necessaria una gestione chiara per coordinare tutto. In tali progetti, un responsabile del cantiere con esperienza appartiene chiaramente al piano dirigenziale, insieme al cliente. Un tale cantiere può funzionare solo attraverso il coordinamento reciproco e una comunicazione chiara e onesta. Discussioni regolari sugli aggiornamenti tra le unità di monitoraggio e di esecuzione avrebbero semplificato molti processi. Notiamo: Una gestione ben gestita vale il suo peso in oro - e non solo per progetti di costruzione su larga scala. Deve essere chiaramente stabilito chi è responsabile di cosa.

  • Una buona gestione del progetto è essenziale per la creazione di progetti di costruzione complessi. "

Anche la pianificazione di un progetto di costruzione dovrebbe essere lasciata ai professionisti del settore edile. La politica è politica e costruire è costruire. Inoltre, riprogrammare mentre un progetto di costruzione è in corso non è mai una buona idea. Dovrebbe sempre essere considerato se qualcosa del genere è davvero necessario.

Anche il lavoro di pubbliche relazioni qui è stato chiaramente inadeguato. Invece di accettare semplicemente le lamentele sul rumore e sui sorvoli, ai cittadini avrebbe dovuto essere presentato un concetto che potessero capire. Senza coinvolgere la popolazione, soprattutto nelle aree colpite, nel processo di pianificazione, un progetto su larga scala è destinato al fallimento.

Se la gestione dell'intero cantiere si fosse concentrata più sulla presa sul serio dei difetti e sulla correzione degli stessi che sull'insistenza sulla data di apertura, molte cose sarebbero andate diversamente.

' ' ' Conclusione: Un sacco di cuochi e una polenta ' ' '

Quindi riassumiamo: La costruzione dell'aeroporto di Berlino è una vera tragedia per il nostro settore edile. Troppi partecipanti avevano troppe poche idee e hanno comunque preso molte decisioni sconsiderate che alla fine erano sbagliate. Molte energie e spese sono state investite in aree che hanno finito per aumentare i costi e i ritardi. Nessuno aveva una visione d'insieme reale, non sapevi più chi fosse responsabile di cosa e il personale in continua evoluzione ha reso il caos completo.

Possiamo solo sperare che il nostro settore edile impari da questo cantiere e che qualcosa del genere non accada mai, mai , mai più. Perché in realtà il settore edile in Germania ha un'ottima reputazione e giustamente.

Cosa si poteva fare meglio con i soldi? Puoi dare un'occhiata a questo per te qui:

Calcolatore dei costi dell'aeroporto di Berlino

Grazie per essere lì! Non vediamo l'ora del nostro prossimo podcast!


Autore

In qualità di copywriter nel marketing, la signora Ruthe è responsabile della creazione di testi creativi e titoli avvincenti.