Ponte Shuter Street Bridge in Toronto, Canada

Calcolato con Dlubal Software

  • Progetto cliente

Progetto cliente

Questo articolo è stato tradotto da Google Traduttore

Visualizza il testo originale

Da marzo 2011, un ponte pedonale in vetro della lunghezza di 30 m collega l'ospedale di San Michele con il nuovo centro di ricerca Li Ka Shing Knowledge Institute. La struttura portante è composta da diversi anelli ovali in acciaio che sono intrecciati insieme. Il ponte con un'altezza di sezione di 4,60 m e una larghezza di 3,80 m è stato progettato da Diamond e Schmitt Architects Inc. da Toronto.

Statica e costruzione Gartner Steel and Glass GmbH, Würzburg, Germania
josef-gartner.permasteelisagroup.com

Josef Gartner Stati Uniti
Chicago, Stati Uniti d'America
Investitore Diamond and Schmitt Architects Inc.
Toronto, Canada
Test Carruthers & Wallace Ltd.
Toronto, Canada
Proprietario Ospedale di San Michele
Toronto, Canada

Modello

Poiché le persone a Toronto utilizzano principalmente il sistema PATH, un sistema sotterraneo di percorsi pedonali che si estende per una lunghezza di 28 km, la città potrebbe essere persuasa a concedere il permesso solo per originalità architettonica. La leggerezza del ponte è raggiunta da pannelli di vetro isolanti curvi e precompressi termicamente, nonché da tubi curvi che si intersecano, tutti insieme formando la struttura di supporto, e quindi la costruzione appare in modo diverso ogni volta che lo vedi da un'altra prospettiva.

Struttura

Il ponte è stato progettato come una struttura staticamente determinata a causa dei diversi movimenti dell'edificio e il requisito che introducono forze maggiori nella struttura dell'edificio non è consentito. Il punto fisso, e quindi il trasferimento di forze orizzontali, è stato posto al lato del vecchio edificio. La sezione trasversale del ponte è ellittica. Il tubo di supporto è costituito da un gran numero di tubi circolari sdraiati paralleli che si intersecano tubi circolari che giacciono paralleli nella direzione opposta.

progettazione

Gli ingegneri sono stati in grado di progettare il ponte secondo la norma DIN 18800 come concordato con il collaudatore locale. Il carico, tuttavia, è stato determinato e preso in considerazione secondo le norme locali.

Il ponte è stato calcolato non linearmente come un modello 3D in RSTAB. Poiché la costruzione completa è saldata, è stato utilizzato un modello equivalente per determinare le rigidezze efficaci dei nodi per l'analisi delle deformazioni.

Quindi, le rigidezze nodali sono state costruite come rilasci nel modello RSTAB. Inoltre, sono stati determinati il rapporto di progetto delle deformazioni e della deformazione della struttura totale. Infine, i nodi di saldatura più critici sono stati progettati in RFEM utilizzando le forze interne calcolate.

Scrivi un commento...

Scrivi un commento...

  • Visualizzazioni 966x
  • Aggiornato 7. febbraio 2022

Contattaci

Contatta Dlubal

Ha altre domande o ha bisogno di consigli? Contattaci tramite telefono, e-mail, chat o forum, oppure effettua una ricerca nella pagina delle FAQ, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

+39 051 9525 443

[email protected]

Integrazione di Revit, IFC e DXF in RFEM 6 (USA)

Integrazione di Revit, IFC e DXF in RFEM 6 (USA)

Webinar 15. dicembre 2022 14:00 - 15:00 EDT

Corsi di formazione online | Inglese

Eurocodice 3 | Strutture in acciaio secondo DIN EN 1993-1-1

Corsi di formazione online 2. marzo 2023 9:00 - 13:00 CET

Event Invitation

Conferenza internazionale sul legno massiccio

Conferenza 27. marzo 2023 - 29. marzo 2023

Corso di formazione online | Inglese

Eurocodice 3 | Strutture di acciaio secondo EN 1993-1-1

Corsi di formazione online 17. novembre 2022 9:00 - 13:00 CET

Analisi delle fasi costruttive\n in RFEM 6

Analisi delle fasi costruttive in RFEM 6

Webinar 19. ottobre 2022 14:00 - 15:00 EDT

Considerazione delle fasi\n costruttive in RFEM 6

Considerazione delle fasi costruttive in RFEM 6

Webinar 14. ottobre 2022 12:00 - 13:00 CEST

Progetto sismico secondo EC 8 in RFEM 6 e RSTAB 9

Progetto sismico secondo Eurocodice 8 in RFEM 6 e RSTAB 9

Webinar 11. ottobre 2022 14:00 - 15:00 CEST

Considerando le fasi costruttive\n in RFEM 6

Considerazione delle fasi costruttive in RFEM 6

Webinar 8. settembre 2022 14:00 - 15:00 CEST

Corso di formazione online | Inglese

Eurocodice 3 | Strutture di acciaio secondo EN 1993-1-1

Corsi di formazione online 8. settembre 2022 9:00 - 13:00 CEST

Form-Finding e calcolo di strutture a membrana in RFEM 6

Form-Finding e calcolo di strutture a membrana in RFEM 6

Webinar 25. agosto 2022 14:00 - 15:00 CEST

Corso di formazione online | Inglese

Eurocodice 3 | Strutture di acciaio secondo EN 1993-1-1

Corsi di formazione online 27. aprile 2022 8:30 - 12:30 CEST

Corso di formazione online | Inglese

Eurocodice 3 | Strutture di acciaio secondo EN 1993-1-1

Corsi di formazione online 10. febbraio 2022 8:30 - 12:30 CET

Considerando le fasi di costruzione\n in RFEM 6

Considerazione delle fasi di costruzione in RFEM 6

Webinar 13. gennaio 2022 14:00 - 15:00 CET

Verifica acciaio AISC 360-16 in RFEM 6

Verifica acciaio AISC 360-16 in RFEM 6

Webinar 14. dicembre 2021 14:00 - 15:00 EDT

Eurocodice 3 | Strutture di acciaio secondo EN 1993-1-1

Corsi di formazione online 9. dicembre 2021 8:30 - 12:30 CET

RSTAB 8
RSTAB (inglese)

Programma principale

Software di ingegneria strutturale per la progettazione di strutture intelaiate, travi e travature reticolari, nonché per l'esecuzione di calcoli lineari e non lineari di forze interne, deformazioni e reazioni vincolari

Prezzo della prima licenza
2.850,00 EUR
RFEM 5
RFEM

Programma principale

Software di ingegneria strutturale per l'analisi agli elementi finiti (FEA) di sistemi strutturali piani e spaziali costituiti da piastre, pareti, gusci, aste (beam), solidi ed elementi di contatto

Prezzo della prima licenza
3.950,00 EUR