Domande frequenti (FAQ)

Domande e risposte utili

  • Domande frequenti (FAQ)

Cerca FAQ

Mostra filtro Nascondi filtro





Assistenza clienti 24/7

KNOWLEDGE BASE

Oltre al supporto personale, offriamo risorse 24 ore su 24, 7 giorni su 7 attraverso il nostro sito web.

Newsletter

Ricevi regolarmente informazioni riguardo notizie, consigli utili, eventi, offerte speciali e buoni.

1 - 10 di 104

Ordina per:

Modelli:

  • Risposta

    Le licenze universitarie per RFEM 6 e RSTAB 9 sono controllate da un utente collettivo. La licenza può essere utilizzata solo su computer che accedono al server delle licenze Dlubal utilizzando l'indirizzo IP pubblico/statico dell'università'.

    Abbiamo quindi bisogno delle seguenti informazioni:

    1° Indirizzo e-mail dell'utente collettivo (indirizzo e-mail funzionale)

    2° Numero di licenze

    3° Indirizzo IP pubblico/statico del gateway di università. Qui può anche essere nominato un intervallo di indirizzi IP.

    Dopo che la licenza è stata creata con successo, la licenza universitaria può essere utilizzata con i dati di accesso dell'utente collettivo (ti forniremo la password).

  • Risposta

    Dal punto di vista hardware, non dovrebbero esserci problemi finché si tratta di un MAC basato su Intel o ARM. Tuttavia, il problema è il sistema operativo. Sfortunatamente, MacOS non è ancora supportato. Devi avere installato Windows sul MAC con dual-boot, Bootcamp o la virtualizzazione, ad esempio Parallels Desktop.

    Tuttavia, si prega di notare che ci sono restrizioni di licenza quando si utilizzano macchine virtuali e la chiave software non può essere utilizzata.

    La conclusione:

    1. RWIND funziona su MAC Parallels in modalità demo ➞ nessun calcolo e nessuna memorizzazione dei dati possibile.
    2. Per eseguire la versione completa di RWIND su MAC, è necessaria la chiave hardware ➞ l'utente deve disporre di una licenza valida.

  • Risposta

    Sì, la licenza è stata cambiata in licenza online con il rilascio della nostra nuova generazione di programmi (RFEM 6, RSTAB 9 e RSECTION).

    Questo ha il vantaggio di non avere più bisogno di una chiavetta USB o di rete. Devi solo accedere con il tuo account Dlubal e iniziare a lavorare nel software direttamente dalla workstation. Per fare ciò, è necessaria la connessione a Internet.

    In futuro, è prevista anche una funzione di prestito, che consente di prendere in prestito una licenza di RFEM 6, RSTAB 9 o RSECTION entro un periodo definito e quindi lavorare offline durante il periodo di prestito.

  • Risposta

    Lo spostamento delle autorizzazioni è inizialmente possibile solo con i diritti di amministratore, vedere l'immagine 01.


    Inoltre, un utente può spostare le autorizzazioni solo tra le licenze online, ovvero RFEM 6, RSTAB 9, RSECTION 1 e RWIND 2. Puoi trovare una panoramica delle tue licenze online esistenti nel tuo account Dlubal in "Licenze" → "Licenze" → "Licenze", vedi l'immagine 02.


    Prima di spostare l'autorizzazione, assicurarsi che non sia attiva in quel momento. Puoi verificarlo in "Sessioni di licenza", vedi l'immagine 03.


    Per spostare l'autorizzazione, vai su "Licenze" → "Autorizzazioni per licenza" e seleziona "Licenza sorgente" nel menu a discesa "ID licenza". Verranno visualizzate tutte le autorizzazioni esistenti. Quindi, selezionare la "Licenza di destinazione" nel menu a discesa dell'autorizzazione corrispondente che si desidera spostare, vedere l'immagine 04.


    Nell'esempio, le autorizzazioni degli add-on "Stabilità strutturale" e "Verifica acciaio" sono state spostate dalla licenza online 03 alla licenza online 02.

  • Risposta

    Nel caso di fasi di test già completate con successo, possiamo offrire solo una fase di test ridotta.


    Se sei interessato a un particolare add-on, puoi sempre contattare uno dei nostri rappresentanti di vendita per consentire un adeguamento individuale della/e licenza/e di prova dei prodotti/add-on desiderati.





  • Risposta

    Se ricevi questo messaggio di errore, non puoi connetterti al nostro server delle licenze per verificare la tua licenza.

    Chiedi al tuo IT di controllare la comunicazione con il nostro server. È necessario abilitare il seguente accesso nelle politiche del firewall e nella rete:

    • Nome del server: lm.dlubal.com
    • IP server: 89.187.130.211
    • Porta del server: 443

    Se il collegamento continua a non funzionare, il proprio reparto IT deve verificare se il certificato SSL viene scambiato in base alle proprie linee guida interne (ad esempio tramite un proxy). Dovresti essere in grado di verificarlo con il software (ad esempio OpenSSL) nella riga di comando:

    • cd C:\Programmi\OpenSSL-Win64\bin
    • openssl.exe s_client -connect lm.dlubal.com:443
  • Risposta

    Dopo il rilascio dei programmi Dlubal di nuova generazione, inclusi RFEM 6 e RSTAB 9, il layout dell'extranet Dlubal è stato modificato. La possibilità di scaricare il file di autorizzazione (author.ini) è ancora possibile. Il file si trova ora in una posizione diversa.

    Dopo aver effettuato l'accesso con successo all'extranet, puoi seguire questa selezione del flusso di lavoro:
    LicenzeFile di autorizzazione per il download | RFEM 5, RSTAB 8,...File di autorizzazione per il download...

    I programmi di nuova generazione (RFEM 6, RSTAB 9, RSECTION) sono interamente basati su cloud, quindi utilizzano un login online per l'autorizzazione e non richiedono più il file di autorizzazione.

  • Risposta

    La licenza viene trasferita al computer dell'utente al momento dell'accesso e rimane lì fino alla restituzione della licenza, alla chiusura del programma, alla scadenza del periodo di prestito o alla scadenza del tempo effettivo in caso di arresto anomalo. Il tempo preso in prestito è di un massimo di 7 giorni e il tempo attivo è di 1 giorno. Quindi la licenza è di nuovo libera e può essere assegnata di nuovo.


    Senza ulteriore aiuto da parte nostra, dovrai attendere un massimo di 7 giorni prima di utilizzarlo di nuovo.

  • Risposta

    Se hai effettuato correttamente l'accesso al programma con il tuo account Dlubal, puoi fare clic sul tuo nome nell'angolo in alto a destra dell'interfaccia utente.

    Si aprirà una finestra di dialogo con tutte le informazioni sulla licenza utilizzata e una panoramica dei componenti aggiuntivi.


    Il colore del punto davanti all'add-on ha il seguente significato:


    Il punto è verde: Acquistato


    Il punto è blu: Trial


    Il punto è arancione: Demo


    Il punto è grigio: Il programma non è installato





  • Risposta

    Se hai effettuato l'accesso correttamente utilizzando i tuoi dati di accesso Dlubal quando apri il programma, il programma è collegato alla tua licenza corrispondente online. Il tuo nome dovrebbe essere nell'angolo in alto a destra della barra dei menu. Se si fa clic su di esso, si apre un sottomenu. Fare clic su "Gestione licenze".

    Nella finestra di dialogo "Gestione licenze", è possibile selezionare la licenza online corrispondente nel sottomenu della barra in alto, vedere l'immagine.


1 - 10 di 104

Contattaci

Contatta Dlubal

Hai trovato la tua domanda?
In caso contrario, contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il forum di supporto, o inviaci la tua domanda tramite il modulo online.

+39 051 9525 443

[email protected]

Primi passi

Primi passi

Forniamo suggerimenti e consigli per aiutarti a iniziare con il programma RFEM.

Simulazione del vento e Generazione carico da vento

Con il programma stand-alone RWIND Simulation, è possibile simulare i flussi del vento attorno a strutture semplici o complesse per mezzo di una galleria del vento digitale.

I carichi del vento generato che agiscono su questi oggetti possono essere importati in RFEM e RSTAB.

Veramente la miglior assistenza tecnica

“Un sentito grazie per le utili informazioni.

Vorrei fare un complimento al vostro team di assistenza tecnica Sono sempre sorpreso da come trovate le risposte alle mie domande velocemente e professionalmente. Nel settore dell'analisi strutturale, uso diversi software compresi di contratti di servizio, ma la vostra assistenza è di gran lunga la migliore.”