Costruzione in corso di due campi da tennis coperti a Montmélian, Francia

Calcolato con Dlubal Software

  • Progetto cliente

Progetto cliente

Il comune di Montmélian, situato a una decina di chilometri da Chambéry, in Savoia, ha deciso di ampliare la sua offerta di impianti sportivi investendo in questo nuovo progetto di campi da tennis coperti. Questa prospettiva splendente di luce e sole, originariamente ispirata dalla definizione della città "La solare Montmélian", ha simboleggiato il cuore di questo progetto evidenziato dallo sfruttamento della massima luce naturale, composta da lastre di policarbonato traslucido e pannelli fotovoltaici che coprono 540 m² della struttura.

Committente Città di Montmélian, Francia
Architettura Agence Morin Rouchère, L'Haÿ-les-Roses
Verifiche strutturali CBS, Choisy-le-Roi
Struttura in legno Lifteam, La Rochette

Parametri del modello della struttura per i campi da tennis

Modello

Progetto preliminare

La struttura è realizzata in legno lamellare francese che, con il suo colore e aspetto, conferisce un aspetto leggero e piacevole allo sguardo. Contiene due campi da tennis coperti e una zona spogliatoio realizzata con pareti in legno.

Il capannone è costruito su fondazioni a pali collegate da longheroni che supportano il rivestimento in acciaio isolato e pannelli Trespa. La carpenteria esterna è in alluminio impreziosita da vetri camera di sicurezza. Per la realizzazione della pavimentazione interna è stata utilizzata una resina sull'asfalto. L'intera struttura è rivestita da un sistema di copertura in pannelli sandwich illuminati da pannelli solari ed evidenziata da una fascia di pannelli in policarbonato traslucido che funge anche da efficiente fonte di illuminazione che fornisce luce diurna naturale all'interno della sala e attraverso le aree di gioco.

Una caratteristica specifica che definisce questo progetto rimane la posizione dei campi da tennis. Infatti, sono orientati nella direzione portante del telaio centrale, che è l'aspetto prevalente della struttura. Il telaio a tre cerniere è realizzato in legno lamellare curvo che si estende per oltre 37 m.

I telai stabilizzati da arcarecci che si estendono per oltre 18 metri rispettano efficacemente i vincoli previsti dal permesso edile e dai regolamenti della Federazione francese di tennis, che sono dettagliati di seguito; richiedendo specificamente un'altezza libera di 7 metri sotto il soffitto.

Predisposizioni tecniche

La direzione sportiva della Federazione francese di tennis consiglia una superficie di gioco di 18 m x 36 m. Questa superficie integra l'area di gioco che è un rettangolo di 24 m di lunghezza e 11 m di larghezza, con un arretramento di circa 6 m dietro ciascuna linea di base e una distanza di circa 3,50 m su ciascun lato per consentire ai giocatori di colpire la palla senza ostacoli.

La disposizione della hall e la forma della sua struttura sono conformi agli standard normativi con un rivestimento di circa 37 x 37 metri che copre i 2 campi da tennis con un'altezza libera di 7 metri.

Software per verifiche strutturali

La verifica della struttura è stata eseguita con il software RFEM. L'intera struttura in legno e il telaio ad arco sono stati controllati nel modulo aggiuntivo RF-TIMBER Pro secondo l'Eurocodice 5.

Le parti in legno, i bulloni e le piastre metalliche di fissaggio delle "gambe" della struttura centrale possono essere verificate con il modulo RF-JOINTS Timber - Steel To Timber.

La struttura si pone come un edificio di tipo X di 5a categoria situato nella zona sismica 4 (media). Ciò ha richiesto verifiche specifiche sotto i carichi sismici trattati con i moduli RF-DYNAM Pro-Natural Vibrations e RF DYNAM Pro-Equivalent Loads.

Grazie al modulo aggiuntivo RF-STEEL EC3, le travi in acciaio sono state verificate secondo l'Eurocodice 3.

Posizione del progetto

Montmélian, Francia

Parole chiave

Struttura in legno RFEM RF-TIMBER Pro RF-JOINTS

Scrivi un commento...

Scrivi un commento...

  • Visualizzazioni 988x
  • Aggiornato 5. novembre 2021

Contattaci

Contatta Dlubal

Hai domande o bisogno di consigli?
Contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il nostro forum di supporto o trova varie soluzioni e consigli utili nella nostra pagina delle FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

Corso di formazione online | Inglese

Eurocodice 3 | Strutture di acciaio secondo EN 1993-1-1

Corsi di formazione online 10. febbraio 2022 8:30 - 12:30 CET

Corso di formazione online | Inglese

RFEM 6 | Analisi dinamica e progetto sismico secondo EC 8

Corsi di formazione online 10. marzo 2022 8:30 - 12:30 CET

Eurocodice 5 | Strutture in legno secondo DIN EN 1995-1-1

Corsi di formazione online 17. marzo 2022 8:30 - 12:30 CET

Considerazione delle fasi costruttive\n in RFEM 6

Considerazione delle fasi di costruzione in RFEM 6

Webinar 13. gennaio 2022 14:00 - 15:00 CET

Analisi sismica secondo NTC 2018 in RFEM 6 ed RSTAB 9

Analisi sismica secondo NTC 2018 in RFEM 6 ed RSTAB 9

Webinar 12. gennaio 2022 10:00 - 11:00 CET

Verifica acciaio AISC 360-16 in RFEM 6

Verifica acciaio AISC 360-16 in RFEM 6

Webinar 14. dicembre 2021 14:00 - 15:00 EST

Introduzione al nuovo RFEM 6

Introduzione al nuovo RFEM 6

Webinar 11. novembre 2021 14:00 - 15:00 EST

Analisi time history di un'esplosione in RFEM

Analisi dello storico dei tempi di esplosione in RFEM

Webinar 13. maggio 2021 14:00 - 15:00 EST

Strutture di legno | Parte 2: Verifica

Strutture in legno | Parte 2: Verifica

Webinar 11. maggio 2021 14:00 - 15:00

Gli errori utente più comuni in RFEM e RSTAB

Gli errori utente più comuni in RFEM e RSTAB

Webinar 25. marzo 2021 14:00 - 14:45 CET

CSA S16: 19 Progettazione di strutture in acciaio in RFEM

CSA S16: 19 Progettazione di strutture in acciaio in RFEM

Webinar 10. marzo 2021 14:00 - 15:00 EST